Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Elenco Procedimenti ad Istanza di Parte
Categoria1__Notizie
Data__18/07/2014
Data__2014

Procedimenti

 

Procedimento

Disciplina provvisoria/definitiva di traffico.

 

Procedimento diretto alla modifica provvisoria della disciplina di traffico in una via determinata a seguito di lavori stradali, apertura cavi, occupazioni di suolo pubblico, manifestazioni, altri eventi. Art. 5, c. 3 e artt. 7 e 37 del D.lgs. n. 285/92 e.s.m.i.; D.P.R. n. 495/1992; art. 107 D.lgs. n. 267/2000; Deliberazione Consiglio Comunale n. 10/1999 - art. 66.

 

Unità Organizzativa responsabile del procedimento 

U.O. di Gruppo di Polizia Locale di Roma Capitale competente per territorio per tutte le discipline provvisorie di traffico e per le discipline definitive sulle strade locali 

Atti, Documenti e Modulistica da allegare all'istanza di parte

Per la disciplina provvisoria: istanza corredata dall’autorizzazione dei competenti uffici dell'Amministrazione ad occupare il suolo pubblico, ad eseguire lavori di scavo, a svolgere manifestazioni o altri eventi.
Per la disciplina definitiva: istanza in cui si illustra la disciplina di traffico che si suggerisce di adottare (es. carico, scarico cose).

Modalità reperimento informazioni relative al procedimento in corso

L'interessato potrà ricevere le informazioni relative al procedimento in corso presso la U.O. e dal Responsabile del Procedimento indicati nella riga 2.

Termine

30 giorni dalla presentazione dell' istanza per la disciplina provvisoria;
90 giorni dalla presentazione dell’istanza per la disciplina definitiva

Provvedimento finale

Provvisoria: Determinazione Dirigenziale di traffico
Definitiva: Determinazione Dirigenziale di traffico oppure comunicazione delle motivazioni per le quali non si ritiene di adottare la disciplina.

Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale

In caso di emissione della DD di traffico:
1. ricorso gerarchico al Ministro delle Infrastrutture e Trasporti entro 60 gg dall’esecuzione del provvedimento (collocazione della segnaletica);
2. ricorso giurisdizionale al Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio entro 30 gg dalla esecuzione del provvedimento;
3. ricorso straordinario al Capo dello Stato entro 120 gg ai sensi di legge.
In caso di inerzia è prevista l’attivazione del potere sostitutivo ai sensi dell’art. 2, comma 9 bis della legge n.241/1990

Link di accesso al servizio on line

per visualizzare le D.D. di traffico Link ad Albo Pretorio on line

Modalità effettuazione dei pagamenti

nessuno

Poteri sostitutivi

Gli indirizzi per l'attivazione del potere sostitutivo in caso di inerzia sono disponibili nella apposita sezione del portale di Roma Capitale.

Risultati indagine di customer satisfaction

I dati saranno pubblicati non appena disponibili. 

 

Data aggiornamento 22/11/2017


Invia questo articolo