Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Elenco Procedimenti ad Istanza di Parte
Categoria1__Notizie

Procedimenti

 

Procedimento

Istanza di rateizzazione di importi richiesti con avvisi di accertamento emessi da Roma Capitale relativamente alle entrate tributarie di competenza del Dipartimento Risorse Economiche.
           
Procedimento diretto alla valutazione degli elementi per la concessione della rateizzazione richiesta dall'interessato. Art. 15 Reg. Gen. delle Entrate ex Del A.C. 43/2014.

Unità Organizzativa responsabile del procedimento 

Direzione Gestione dei procedimenti connessi alle Entrate Fiscali – U.O. Fiscalità Immobiliare

Atti, Documenti e Modulistica da allegare all'istanza di parte

Modello di Istanza di Rateizzazione su cui va applicata una marca da bollo da euro 16,00. Nessuna documentazione da allegare in caso di rateizzazioni fino a 24 rate mensili. In caso di dilazione per un numero di rate superiori a 24 e fino a 72, deve essere prodotta documentazione idonea a dimostrare una grave situazione di difficoltà economica e l'autorizzazione è subordinata alla prestazione di idonea garanzia mediante fidejussione bancaria o polizza fideiussoria che copra l'importo totale, comprensivo degli interessi e avente scadenza un anno dopo la scadenza dell'ultima rata.

Modalità reperimento informazioni relative al procedimento in corso

L'interessato potrà ricevere le informazioni relative al procedimento in corso presso la U.O. Fiscalità Immobiliare.

Termine

60 giorni dalla presentazione della istanza, salvo il maggior termine di 180 gg. reso necessario dalla particolare complessità della fattispecie.

Provvedimento finale

Provvedimento finale di diniego o di concessione della rateizzazione.
In caso di accoglimento della richiesta, all’importo rateizzato si applicano gli interessi legali su base giornaliera, calcolati al tasso di interesse determinato annualmente con decreto del Ministero dell’economia e delle finanze.
             

Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale

In caso di diniego della richiesta di rateizzazione, per debiti di natura tributaria, il contribuente può proporre ricorso di fronte alla Commissione Tributaria Provinciale entro 60 giorni dalla notifica del provvedimento.

Link di accesso al servizio on line

 

Modalità effettuazione dei pagamenti

Il pagamento di ogni rata dovrà essere effettuato utilizzando le modalità di pagamento indicate nel piano di rateizzazione allegato al provvedimento di concessione della rateizzazione.

Il mancato pagamento anche di una sola rata, diversa dalla prima, entro il termine di pagamento della successiva, comporta la decadenza dalla rateizzazione e l’importo dovuto, comprensivo di interessi e di sanzioni in misura piena, dedotto quanto versato, viene recuperato tramite procedimento di riscossione coattiva, con le modalità fissate dalla legge.
 

Poteri sostitutivi

Gli indirizzi per l'attivazione del potere sostitutivo in caso di inerzia sono disponibili nella apposita sezione del portale di Roma Capitale.

Risultati indagine di customer satisfaction

I dati saranno pubblicati non appena disponibili.

 

Data aggiornamento 18/12/2015


Invia questo articolo