Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Elenco Procedimenti ad Istanza di Parte
Categoria1__Notizie

Procedimenti

 

Procedimento

Rilascio dell'autorizzazione in deroga ai limiti acustici ambientali per l'esercizio di attività temporanee.

 

Procedimento volto al rilascio dell'autorizzazione in deroga ai limiti acustici ambientali nell'ambito di procedimenti autorizzatori all'esercizio di attività temporanee. Legge Quadro 26.10.1995, n. 447; L.R. Lazio 3.08.2001, n. 18; ""Piano di Zonizzazione Acustica del territorio del Comune di Roma"". Approvazione in attuazione della legge 447/95.
""Classificazione acustica del territorio comunale"".
(Deliberazione C.C. n. 12 del 29.01.2004).

Unità Organizzativa responsabile del procedimento 

Dipartimento Tutela Ambientale - U.O. Tutela dagli Inquinamenti

Dirigente: Pasquale Libero Pelusi

email: pasqualelibero.pelusi@comune.roma.it

Tel. 06671073297

Responsabile dell'Ufficio : Ing. Enrico Carlini - tel. 06.6710.9406 - C.ne Ostiense, 191 - 00154 Roma - email: enrico.carlini@comune.roma.it

Ufficio conformità acustica ambientale per esercizio attività -autorizzazioni in deroga

Circ.ne Ostiense, 191 – 00154 Roma – orari ricevimento: mart 10.00/13.00, giov. 10.00/16.00

 Contatti: Ing. Enrico Carlini – tel. 06.6710.9406 – email: enrico.carlini@comune.roma.it

 

Atti, Documenti e Modulistica da allegare all'istanza di parte

- Mod Istanza:
 Autorizzazione in deroga attività temporanea di cantiere;

 oppure:
 Autorizzazione in deroga attività temporanea non di cantiere
- Relazione di impatto acustico, redatta da un tecnico competente in "acustica ambientale", iscritto negli elenchi istituiti dalle Regioni, ai sensi della L. 447/95 e L.R. 18/2001

Modalità reperimento informazioni relative al procedimento in corso

L'interessato potrà ricevere le informazioni relative al procedimento in corso presso la U.O. e dal Responsabile del Procedimento indicati nella riga 2

Termine

45 giorni ( 30 giorni per l'Amministrazione Capitolina e 15 giorni per l'ARPA Lazio ) dalla presentazione della domanda con possibilità di sospensione, da parte di entrambe le amministrazioni per l'acquisizione di elementi necessari ai sensi art. 2 L. 241/90 ss.mm.ii.

Provvedimento finale

Rilascio del'autorizzazione

Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale

Ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale ( T.A.R. ) del Lazio

Link di accesso al servizio on line

No

Modalità effettuazione dei pagamenti

Non sono previsti costi per il segmento procedimentale di pertinenza dell’Amministrazione Capitolina.
L’ARPA Lazio richiede il pagamento di una tariffa per l’espressione del parere di competenza, da corrispondere direttamente a detta Agenzia Regionale

Poteri sostitutivi

Gli indirizzi per l'attivazione del potere sostitutivo in caso di inerzia sono disponibili nella apposita sezione del portale di Roma Capitale.

Risultati indagine di customer satisfaction

I dati saranno pubblicati non appena disponibili.

 

Data aggiornamento: 27/10/2017


Invia questo articolo