Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Elenco Procedimenti ad Istanza di Parte
Categoria1__Notizie

Procedimenti

 

Procedimento

Richiesta certificato di esecuzione lavori.

Certificato Esecuzione Lavori emesso su istanza dell'operatore economico, ai fini dell'ottenimento dell'attestazione dalla Società Organismo di Attestazione.

Per la dimostrazione dei requisiti tecnico-organizzativi, l’impresa dovrà ottenere e consegnare alla Società Organismo di Attestazione i Certificato di Esecuzione Lavori rilasciati dalla Stazione Appaltante.

I lavori eseguiti per conto di Pubbliche Amministrazioni sono dimostrati tramite compilazione e inserimento on-line, a carico della Stazione Appaltante, presso il Casellario informatico dell’ANAC (ex AVCP) del relativo Certificato di Esecuzione Lavori.

 

Riferimenti Normativi:

Delibera AVCP n.24 del 23-05- 2013 (GU n.159 del 9-7-2013).

D.Lgs. 163/2006 art. 40, comma 3, lettera b); art. 6, comma 11.

D.P.R. n.207/2010 art. 8, comma 7, lettera a); art. 83, comma 7.

Unità Organizzativa responsabile del procedimento 

Unità Organizzativa responsabile del procedimento: 

U.O. Pianificazione e programmazione Interventi - Roma Capitale

Responsabile di procedimento:

ing. Luciana Arcuri Tel.06.67.10.71942

e-mail: luciana1.arcuri@comune.roma.it

 

U.O. Coordinamento amministrativo -Finanza di progetto

Responsabili di procedimento:

funz. geom. Ciriaco Confessore Tel.06.6710.3793

e-mail: ciriaco.confessore@comune.roma.it

 

 

U. O. Nuove opere stradali -Attuazione SDO-Decoro Urbano

Responsabili di procedimento:

ing. Mauro Laviola Tel.06.6710.4446

e-mail: mauro.laviola@comune.roma.it

ing. Enrico Forcina Tel. 06.6710.3625

e -mail: enrico.forcina@comune.roma.it

ing. Innocenzo Bochicchio tel. 0667102631

e-mail: innocenzo.bochicchio@comune.roma.it

arch. Antonio Magnanini tel 0667103540

e-mail: antonio.magnanini@comune.roma.it 

arth. Federica Ziino tel 0667105942 

e-mail: federica.ziino@comune.roma.it

funz.geom.Andrea De Gorga tel 0667102392

e-mail: andrea.degorga@comune.roma.it 

 

U.O. Manutenzione stradale

Responsabile di procedimento:

ing. Fabio Stefano Pellegrini tel.06.6710.3534

e-mail: fabiostefano.pellegrini@comune.roma.it

ing. Francesco Campagnoli tel 06671073743

e-mail: francesco.campagnoli@comune.roma.it

F.Geol. Angelo Canalini tel 06671071914

e-mail angelo.canalini@comune.roma.it

arch. Francesco Antonio Rondinelli tel 066792662

e-mail francescantonio.rondinelli@comune.roma.it

arch. Valentina Cocco tel 0667103535

e-mail valentina.cocco@comune.roma.it

ing. Innocenzo Bochicchio tel 0667102631

e-mail innocenzo.bochicchio@comune.roma.it 

 

U.O. Impianti Tecnologici

Responsabili di procedimento:

ing. Maurizio Di Tosto Tel.06.6710.4150-3132

e-mail: maurizio.ditosto@comune.roma.it

ing. Andrea Marzi Tel. 06.6710.3117

e-mail: andrea.marzi@comune.roma.it

ing. Anna Rosati Tel. 06.6710.3525

e-mail: anna.rosati@comune.roma.it 

 

U.O. Opere idrauliche e dissesto idrogeologico

Responsabili di procedimento:

ing. Roberto Botta Tel. 06.6710.3146

e-mail: roberto.botta@comune.roma.it 

ing. Fabrizio Mazzenga Tel. 06.6710.2352

e-mail: fabrizio.mazzenga@comune.roma.it  

geol.Theo Huber Tel.06.6710.2267

e-mail: theo.huber@comune.roma.it 

ing. Anna Rosati Tel. 06.6710.3525

e.mail: anna.rosati@comune.roma.it

ing. Roberto Faiella Tel. 06.67103442

e-mail: roberto.faiella@comune.roma.it  

 

U.O. Opere di edilizia sociale e scolastica

Responsabili di procedimento:

arch. Marco Diaco - tel 0667103975

e-mail: marco.diaco@comune.roma.it 

arch. Maria Grazia Longo - tel 0667105026

e-mail:mariagrazia.longo@comune.roma.it 

arch. Barbara Regali - tel 0667102151

e-mail: barbara.regali@comune.roma.it 

 

 

 

Atti, Documenti e Modulistica da allegare all'istanza di parte

Richiesta di emissione telematica del Certificato di Esecuzione Lavori mediante istanza redatta su carta intestata dall'operatore economico con indicazione del Procedimento oggetto del Certificato di Esecuzione Lavori, l'identificazione del contratto di appalto, la categoria prevalente, la data di inizio e fine lavori, l'identificazione del soggetto richiedente e del legale rappresentante.

Roma Capitale - Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana

via Luigi Petroselli, 45 - 00186 Roma.

Fax Protocollo Dipartimento: 0667102028;

(PEC): protocollo.infrastrutture@pec.comune.roma.it

Modalità reperimento informazioni relative al procedimento in corso

Contatti telefonici e indirizzi di posta elettronica del (R.U.P.) Responsabile Unico del Procedimento indicati nel rigo 2.

Termine

L’emissione del Certificato di Esecuzione Lavori avviene entro il termine di 30 giorni dalla richiesta dell’impresa esecutrice.

La Stazione Appaltante rilascia all’impresa richiedente copia del Certificato di Esecuzione Lavori emesso con modalità telematiche ovvero comunica il numero di inserimento prodotto dalla procedura informatica. (Art. 8, comma 7, lettera a)

Provvedimento finale

 

Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale

L’impresa che intende avvalersi, ai fini della qualificazione da parte della Società Organismo di Attestazione, di un certificato relativo a lavori eseguiti presso una determinata stazione appaltante, presenta alla Società Organismo di Attestazione medesima copia del Certificato di Esecuzione Lavori telematico ovvero comunica il numero di inserimento informatico del Certificato di Esecuzione Lavori.

L’impresa esecutrice che non ha ricevuto riscontro dalla stazione appaltante a seguito di formale istanza di emissione di Certificato di Esecuzione Lavori, può presentare alla Società Organismo di Attestazione la documentazione attestante l’anzidetta richiesta.

La Società Organismo di Attestazione, qualora nell’attività di attestazione di cui all’art. 40, comma 3, lett. b) del D. Leg.vo 163/2006, riscontra che il Certificato di Esecuzione Lavori non è presente nel casellario informatico, ne dà diretta comunicazione alla stazione appaltante e all’Autorità per l’eventuale adozione del provvedimento sanzionatorio.

La segnalazione delle Società Organismo di Attestazione di mancata ottemperanza deve essere inviata all’Autorità corredata della documentazione di comprova dell’avvenuta ricezione da parte della stazione appaltante della richiesta avanzata dall’impresa esecutrice dalla quale sono computati i prescritti 30 giorni per l’emissione del Certificato di Esecuzione Lavori.

Link di accesso al servizio on line

link

Modalità effettuazione dei pagamenti

Per tale Procedimento, non è richiesto un pagamento.

Poteri sostitutivi

Gli indirizzi dei poteri sostitutivi in caso di inerzia sono disponibili nell'apposita sezione di Roma Capitale.

Risultati indagine di customer satisfaction

I dati saranno pubblicati non appena disponibili.

 

Data aggiornamento 07/12/2016


Invia questo articolo