Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  autorizzazioni cinema e teatro
Categoria1__Notizie
Data__03/04/2006
Data__2006

Richiesta di parere di agibilita` ed autorizzazione di pubblico spettacolo ai sensi dell’art. 80 T.U.L.P.S.

 

-   Per i cinema/teatri con capienza pari o inferiore a 200 spettatori:

l’utente può usufruire della procedura semplificata compilando un unico modello (Mod 2) tramite il quale richiede sia l’approvazione del progetto ai sensi dell’art. 4 D.P.R. n. 331/2001 da parte della C.C.V.L.P.S. che l’autorizzazione di pubblico spettacolo da parte della Direzione. A tal fine l’utente dovrà produrre la documentazione propedeutica al rilascio della stessa puntualmente indicata nel modello.
Il procedimento si conclude entro 60 giorni dalla proposizione dell’istanza corredata di tutta la documentazione prevista con il rilascio o il diniego dell’autorizzazione.

 


-   Per i cinema/teatri con capienza superiore a 200 e fino a 1300 spettatori:

occorre distinguere fra i locali che abbiano già ottenuto da parte della C.C.V.L.P.S. l’approvazione del progetto (ipotesi A) e quelli che ancora debbano richiederla (ipotesi B).


Nell’ipotesi A: l’utente compila un unico modello (Mod 2) tramite il quale richiede sia il sopralluogo per l’espressione del parere di agibilità da parte della C.C.V.L.P.S. che il rilascio dell’autorizzazione di pubblico spettacolo da parte della Direzione. A tal fine l’utente dovrà produrre la documentazione propedeutica al rilascio della stessa puntualmente indicata nel modello.
Il procedimento si conclude entro 60 giorni dalla proposizione dell’istanza corredata di tutta la documentazione prevista con il rilascio o il diniego dell’autorizzazione.


- Nell’ipotesi B: l’utente compila il modello Mod 3 (domanda agibilità CCVLPS) tramite il quale richiede l’approvazione del progetto da parte della C.C.V.L.P.S. Quando lo avrà ottenuto potrà rientrare nell’ipotesi A e procedere come sopra descritto.

 


-   Per i cinema/teatri con capienza superiore a 1300 spettatori:

l’utente deve ottenere il parere favorevole di agibilità dalla C.T.P.V.L.P.S. mediante la compilazione del Mod 4 (domanda agibilità CTPVLPS) e, successivamente, l’autorizzazione di pubblico spettacolo alla Direzione mediante la compilazione del Mod 01 (domanda autorizzazione).
Per il rilascio dell’autorizzazione di pubblico spettacolo l’utente dovrà produrre la documentazione propedeutica puntualmente indicata nel modello. Il procedimento si conclude entro 60 giorni dalla proposizione dell’istanza corredata di tutta la documentazione prevista con il rilascio o il diniego dell’autorizzazione.

 


-   Per i cinema/teatri GIA’ DOTATI di parere favorevole di agibilità rilasciato dalla Commissione di Vigilanza Pubblico Spettacolo e che, a seguito del quale, NON ABBIANO MAI SUBITO ALTERAZIONI DELLO STATO DEI LUOGHI CON LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE: l’utente compila il Mod 01 (domanda autorizzazione) tramite il quale chiede il rilascio delll’autorizzazione di pubblico spettacolo da parte della Direzione. A tal fine l’utente dovrà produrre la documentazione propedeutica al rilascio della stessa puntualmente indicata nel modello UNITAMENTE a:
1) propria dichiarazione di nulla mutato rispetto allo stato dei luoghi fotografato al momento del rilascio del parere favorevole di agibilità; 2) asseverazione a firma di tecnico abilitato attestante che, a seguito di apposite verifiche, ha constatato che tutte le strutture non hanno subito alterazioni di alcun titpo e che esse, cosi come gli impianti di protezione antincendio, gli impianti elettrici, tutte le masse sospese, tutte le spinte orizzontali, le pedane e i palchi sono ancora rispondenti alla normativa vigente.

 

Legenda:


C.C.V.L.P.S. = Commissione Comunale di Vigilanza Locali di Pubblico Spettacolo.
C.T.P.V.L.P.S. = Commissione Tecnica Provinciale di Vigilanza Locali di Pubblico Spettacolo.
 

 

agg 27 lug 2017


Invia questo articolo