Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Informa
Categoria1__Notizie

16/10/2015 - Se fumo….SE SMETTO 2015

locandinaGentilissime e Gentilissimi,
Con la presente vi informo che il giorno 16/10 c.m. alle ore 9.30 nella sala riunioni dell’Ufficio dell’Assemblea Capitolina di via della Greca, 5 si terrà il seminario dal titolo “Se fumo….Se SMETTO 2015”, fase nodale del Progetto “Azienda senza Fumo”, che vede la collaborazione attiva di INAIL Ricerca.
Il Progetto Azienda senza Fumo” nasce con l’obiettivo di tutelare il bene prezioso della salute favorendo la cultura del rispetto sul divieto di fumo, accrescendo una maggiore consapevolezza dei danni provocati dal fumo attivo e passivo; il seminario ne rappresenta il momento cruciale.
Nell’incontro saranno descritti gli esiti dell’indagine effettuata dai Ricercatori dell’INAIL ottenuta attraverso l’analisi dei questionari che sono stati somministrati a cura dell’Ufficio Sicurezza e Salute sui Luoghi di Lavoro e che hanno consentito di fotografare l’atteggiamento rispetto al fumo di tabacco all’interno del Nostra realtà lavorativa.

Desidero ringraziare tutti Voi che avete partecipato attivamente alla compilazione del questionario sull’atteggiamento verso il fumo di tabacco; Il Vostro contributo e la Vostra fattiva collaborazione sono preziosi - se non indispensabili - per il raggiungimento dell’obiettivo primario della tutela della salute nella struttura e come contributo al miglioramento del benessere lavorativo.
Il seminario rappresenterà un ulteriore momento di accrescimento e di conoscenza poiché oltre a divulgare i dati emersi attraverso l’analisi dei questionari, saranno illustrati, con un approccio multidisciplinare, i rischi connessi al fumo di tabacco e alcune strategie utili per smettere di fumare.
 

Fonti autorevoli indicano che un ambiente di lavoro senza fumo è frutto di una politica d’insieme.
Pur in presenza di leggi che supportano il divieto di fumo e di una ormai forte sensibilità al problema fumo nella coscienza civile delle varie componenti della società vi è, in letteratura, un orientamento consolidato che ritiene che non si crei un ambiente di lavoro senza fumo con un singolo provvedimento amministrativo o con una disposizione normativa sanzionatoria da parte della direzione di una realtà lavorativa.
Per creare un ambiente di lavoro senza fumo si deve quindi pensare a una politica organica con un insieme di provvedimenti.
Con l’auspicio che questa iniziativa incontri il Vs interesse, v’invito a partecipare informando che per l’adesione al seminario si dovrà dare tempestivamente comunicazione all’Ufficio Sicurezza e Salute sui Luoghi di lavoro al fine di ottimizzare la disponibilità dei posti.

 

IL DIRETTORE
Carmela Capozio

 

_______________________________

 

Programma:Grazie per non fumare

Chairman: Dott.ssa Carmela Capozio

Saluti di benvenuto On.le Valeria Baglio Presidente dell'Assemblea Capitolina
Relatori:
Dott. Valerio Rossi RSPP Ufficio Assemblea Capitolina
Introduzione Il progetto “Azienda Senza Fumo”

Dott.ssa Tiziana Paola Baccolo
INAIL—Settore Ricerca
Gli esiti dell’indagine mediante questionario sull’atteggiamento dei lavoratori verso il fumo di tabacco

Dott.ssa Clarita Bollettini
Rappresentante della LILT- Lega italiana per la lotta contro i tumori

Le iniziative della LILT e il percorso dei Gruppi per la Disassuefazione dal Fumo (GDF)
 

 

 

Modulo per Iscrizione

Locandina (PDF)

Brocure (PDF)

Invito (PDF)
 


Invia questo articolo