Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Informazioni
Categoria1__Notizie
Data__20/10/2015
Data__2015

Nuova Carta Idrogeologica di Roma

 Il 10 settembre 2015 è stata presentata presso la Sala della Protomoteca in Campidoglio la nuova Carta Idrogeologica di Roma. L’evento, inserito tra gli appuntamenti del progetto Roma Resiliente, è stato organizzato da Roma Capitale in collaborazione con l’Ordine dei Geologi del Lazio ed ha visto la partecipazione di oltre 350 tra esperti del settore, geologi, funzionari pubblici e cittadini.
 

La carta idrogeologica di Roma, costituisce un elemento informativo di base importantissimo, strettamente collegato a quello della neocostituita rete di monitoraggio delle acque sotterranee di Roma Capitale.


La carta è stata realizzata in un solo anno di lavoro, coordinato dal Dipartimento Tutela Ambientale di Roma Capitale, con il contributo del Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica e in collaborazione con 5 Enti universitari e di ricerca, in seguito alla sottoscrizione di un protocollo d’intesa a titolo gratuito.

Collaborazione del tutto inedita con il Dipartimento di scienze dell’Università degli studi Roma Tre, il Servizio geologico d’Italia (ISPRA-SGI), l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), il Centro di Ricerca per la Previsione, Prevenzione e Controllo dei Rischi Geologici (CERI - Sapienza) e l'Istituto di Geologia Ambientale e Geoingegneria del CNR (CNR-IGAG), che ha raggiunto nei tempi prefissati un importante risultato senza gravare economicamente su nessuno dei partner.


I dati messi a disposizione dai Dipartimenti Tutela ambientale e Programmazione e attuazione urbanistica insieme alle conoscenze di settore del mondo universitario e della ricerca conferiscono un carattere sperimentale alla carta idrogeologica che segna un deciso passo avanti rispetto al pregresso.


Il grande valore scientifico della carta si evidenzia anche dalle sue potenzialità e dalle possibili applicazioni nella programmazione di politiche e azioni per la tutela ambientale, la resilienza, le energie rinnovabili.
La Carta Idrogeologica, che è stata distribuita durante l’evento di presentazione, costituisce quindi uno strumento innovativo e dall’alto profilo accademico e funzionale; un nuovo tassello nel percorso di tutela e valorizzazione delle acque e delle risorse idriche.


Roma inoltre, ha ospitato dal 13 al 18 settembre i ricercatori e i professionisti dell'Associazione Internazionale degli Idrogeologi (IAH - International Association of Hydrogeologists), ospiti del Dipartimento di Scienze della terra dell'Università La Sapienza, per il congresso internazionale AQUA2015, evento patrocinato da Roma Capitale, durante il quale sono state presentate tra le centinaia di interventi tecnici e scientifici di esperti provenienti da ogni parte del pianeta, anche la nuova Carta Idrogeologica e la rete di monitoraggio delle acque sotterranee della città.
La Carta Idrogeologica, redatta in duplice lingua (Italiano-Inglese), à il formato di 100x140 cm, ed è corredata da Note Integrative. Entrambi i file in formato .pdf e ad alta risoluzione sono scaricabili ai link seguenti.


Chi non ha già ritirato la carta durante gli eventi sopra menzionati ne può richiedere copia all’indirizzo email francesco.lavigna@comune.roma.it

 

Presentazione Prof. Ignazio Marino

 

Scarica la cartografia (24Mb)


Scarica le note integrative (37Mb)

 


Invia questo articolo