Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Attualità
Categoria1__Notizie
Data__28/10/2015
Data__2015

Parte il Pon “Città Metropolitana”, la Giunta definisce interventi per oltre 38 milioni


Roma, 28 ottobre – Fondi europei per 38,5 milioni di euro, gestiti direttamente dal Campidoglio, danno l’avvio al Programma Operativo Nazionale “Città Metropolitana”, approvato dalla Giunta nella seduta di oggi.


A spiegare nel dettaglio la destinazione dei fondi è l’assessora Alessandra Cattoi che ha il Coordinamento delle attività per le relazioni con l'UE: "Abbiamo deciso che 13,5 milioni di euro vanno alla mobilità, in particolare all'infomobilità, cioè paline elettroniche e app, ai percorsi pedonali e ciclabili e alla mobilità elettrica. Poi 11,5 milioni di euro sono destinati ai servizi digitali sia per i cittadini che per l'amministrazione e altri 11,5 milioni alle politiche sociali, in particolare per affrontare l'emergenza casa, comprendendo anche progetti di recupero per i rom”. “Infine – conclude Cattoi - 2 milioni di euro vanno alla creazione di tre case per la semiautonomia e un centro anti-violenza. Quest'ultimo nascerà a Roma Nord, probabilmente sulla Cassia, in un immobile confiscato alla mafia. Il centro potrà aprire fra pochi mesi".


28 OTT 2015 – PR


 


Invia questo articolo