Sezioni del portale

Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home / Struttura Organizzativa
Categoria1__Struttura Organizzativa
/ Dipartimento Attività Culturali
Categoria2__Dipartimento Attività Culturali
/ Biblioteche di Roma / Polo Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN)

Polo Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN)

 

Il Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN) è la rete delle biblioteche italiane promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo con la cooperazione delle Regioni e dell'Università coordinata dall'Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche (ICCU).

 

L’ICCU gestisce il catalogo online delle biblioteche italiane e il servizio di prestito interbibliotecario e fornitura documenti; cura i censimenti dei manoscritti e delle edizioni italiane del XVI secolo e delle biblioteche su scala nazionale; elabora standard e linee guida per la catalogazione e la digitalizzazione. Opera in stretta collaborazione con le Regioni e le Università al servizio delle biblioteche, dei bibliotecari e dei cittadini.

 

I Poli SBN sono suddivisi per regioni. Nella pagina relativa ad ogni Polo sono attivi i legami ipertestuali con il Polo e/o le biblioteche che offrono informazioni e/o servizi in rete. 

 

 


POLO SBN RMB (Istituzione Biblioteche di Roma)

 

Lo sviluppo dei servizi bibliotecari e la costituzione dell’Istituzione Biblioteche di Roma (1996) hanno portato ad una crescita del processo di automazione che, iniziato nel 1990, ha visto in primo luogo la creazione del Polo RMB del Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN), e in seguito la pubblicazione dell’Opac (2007), del portale Bibliotu (2009) e della App BiblioSmart (2013), con l’adozione in alcune biblioteche del sistema RFID (Radio Frequency IDentification).
Il Polo SBN RMB è costituito oggi da oltre 50 entità-biblioteca, tra biblioteche di Roma Capitale, biblioteche federate, e biblioteche degli istituti penitenziari. 

 

Il catalogo del Polo RMB dispone di oltre 500.000 titoli di risorse documentarie per oltre un milione di documenti fisici; il sistema bibliotecario fornisce ai propri lettori libri di narrativa e saggistica in numerose lingue, libri per bambini e ragazzi, materiali di reference (enciclopedie, repertori), quotidiani e periodici, materiali video (DVD), cd musicali e multimediali, audiolibri, eBook e risorse digitali accessibili in prestito digitale o streaming.

 

Oltre alla produzione editoriale corrente, costantemente aggiornata, il catalogo integra le collezioni di alcuni fondi speciali che svolgono il ruolo di conservazione diffusa della produzione editoriale del Novecento: le biblioteche d’autore dei grandi poeti Giorgio Caproni e Sandro Penna, e i fondi degli scrittori Guglielmo Petroni, Auro D'Alba, dei critici letterari Luigi de Nardis, Niccolò Gallo, Eugenio Ragni e Agostino Lombardo, del regista Anton Giulio Majano, di Walter Vaccari, Pietro Morsani, Giovanni Freddi, Franco Zannino, Aldo Gaetano Ferrara, Aldo Bartoccini, Maria Teresa Regard, Umberto Barbaro, Giancarlo Sbragia, Carmelo Bene.

 


Responsabile POLO RMB
Stefano Gambari - tel. 06 45460334
 

Referente informatico
Massimo Greco - tel. 06 45460327


Ufficio Sebina Open Library
Paola Ricci - tel. 06 45460333