Sezioni del portale

Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home / Struttura Organizzativa
Categoria1__Struttura Organizzativa
/ Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute
Categoria2__Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute
/ Terza Età e Case di Riposo / Strutture residenziali capitoline per anziani

Strutture residenziali capitoline per anziani


 

Case di Riposo Capitoline

 

"Parco di Veio - Roma 1"
Via Rocco Santoliquido, 88 (zona Cassia La Storta)
Responsabile: Liana Gregori
Tel. 06 30365207 - 06 30365294
Fax 06 30363601

 

"Roma 3"
Via Gioacchino Ventura, 60 (zona Pineta Sacchetti)
Responsabile: Claudia Fierli
Tel. 06 6146241/2/3
Fax 06 6280649

 

"Bruno Buozzi"
Via Torrespaccata, 157 (zona Cinecittà)
Responsabile: Anna Vittoria De Luca
Tel. 06 261950
Fax 06 2677550

 

Le Case di Riposo sono dotate tutte di stanze singole. "Roma 3" e "Parco di Veio" hanno il bagno in comune, mentre “Bruno Buozzi” dispone del bagno privato.

 

Servizi offerti presso le strutture:

 

- servizio residenziale;

- ristorazione (4pasti);

- pulizie e servizio paralberghiero;

- noleggio e lavaggio biancheria personale;

- servizio smaltimento rifiuti speciali;

- assistenza domiciliare;

- assistenza religiosa;

- servizio di barbiere e parrucchiere;

- servizio di vigilanza notturna;

- attività motorie ludico-ricreative;

- servizio di portineria;

- medico di base.

 

 

Costi

 

Il costo della retta è pari al 70% della pensione percepita.

 

 

Chi può accedere


a) titolari di pensioni di invalidità di vecchiaia e superstiti dell'Assicurazione Generale obbligatoria, dell'Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, dell'INPDAP e dell'IPOST;
b) titolari di pensioni liquidate dalle Gestioni del detto Istituto diverse dall'Assicurazione obbligatoria per l'invalidità e vecchiaia e superstiti;
c) titolari di pensione sociale in attesa che venga definita la separazione tra previdenza e assistenza;
d) titolari di pensioni liquidate dai fondi e gestioni di previdenza sostitutivi dell'assicurazione obbligatoria generale e non gestiti dal ripetuto Istituto (ENPALS, INPGI, INPDAI, ENASARCO), in possesso di:

- età non inferiore ai 65 anni, se uomini, ed ai 60 anni, se donne;
- totale o parziale autosufficienza psichica e fisica, assenza di malattie infettive in atto (trasmissibili per via aerea o attraverso il contatto per via epidermica) o da infermità che richiedano particolari cure ed assistenza;
- residenza in uno dei Comuni della Regione Lazio

 

Come accedere


compilando il Modulo richiesta ammissione Case di riposo, che può essere scaricato dal sito (scarica il modulo) o ritirato presso l'URP del Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute in Viale Manzoni n.16, Roma. La domanda può essere presentata dal singolo o dalla coppia, che sarà collocata nella stessa stanza.
Il modulo deve essere compilato in tutte le sue parti. Alla domanda vanno allegati i seguenti documenti:

 

- Certificato (modello 7A) a cura del medico di base , in carta semplice per uso assistenza, di data non inferiore a tre mesi dal giorno dalla presentazione della domanda

- Copia eventuale provvedimento giudiziario di sfratto esecutivo o eventuale sentenza di allontanamento dalla casa coniugale per separazione

- Dichiarazione ISEE (Indicatore Socio Economico Equivalente, legge 109/98 e successive modificazioni ed integrazioni) relativa alla situazione economica del richiedente rilasciata da un Centro Assistenza Fiscale

- Fotocopia del documento di identità valido

- Fotocopia del codice fiscale

- Copia del Certificato di Invalidità

- Copia della Certificazione di cui alla Legge 104/92

 

Il modulo competo degli allegati deve essere consegnato a mano all’Ufficio Protocollo (dal lunedi al venerdi h.8.30-13 e martedi e giovedi anche h.14-17) o inviato per Raccomandata A/R al Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute-Direzione Servizi alla Persona e Integrazione Socio – Sanitaria- U.O. Interventi di Supporto alle Persone Fragili- Ufficio Ammissioni Strutture Residenziali Capitoline- Viale Manzoni, 16 - 00185 Roma.

 

 

Graduatorie

 

Le graduatorie degli ammessi (divise per donne, uomini e coppie) vengono aggiornate nei mesi di giugno e dicembre e la posizione nella graduatoria è legata al punteggio dato dalla somma di tre indicatori (età, Isee, solo o convivente). Chi ha una situazione di sfratto esecutivo, di senza fissa dimora o similari viene inserito in una graduatoria speciale che ha la priorità sulle altre. La situazione di sfratto esecutivo (o similari) deve essere comprovata con documentazione da allegare alla domanda.
 

 

 

Pubblicazione: 02/03/2012
Aggiornamento: 04/10/2017