Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home / Municipi
Categoria1__Municipi
/ Municipio X
Categoria2__Municipio X
/ Uffici e Servizi / Lavori Pubblici

Lavori Pubblici


Sede Lungomare Paolo Toscanelli 180 - Ostia

 

Direzione Tecnica 

 

Orari e giorni di ricevimento:


 



Il Settore è suddiviso in diversi servizi, ognuno dei quali ha specifiche competenze:

- Manutenzione Edilizia
Competenza in materia di interventi di manutenzione di uffici, abitazioni di proprietà od in uso al Comune, di asili nido, scuole materne, elementari, medie inferiori, centri anziani e del bene patrimoniale del Municipio.

- Manutenzione Stradale
Si occupa dell'esecuzione dei lavori di manutenzione delle strade e manufatti stradali, opere provvisionali, transennamenti di manufatti pubblici e privati (questi ultimi in caso d'urgenza e con recupero spese), sorveglianza del territorio ed interventi a salvaguardia della pubblica incolumità.

 

“SEGNALAZIONI STATI DI PERICOLO PER DISSESTO STRADALE

Al fine di debellare tutte quelle situazioni di dissesto stradale che possono rappresentare un pericolo per la pubblica incolumità i cittadini sono invitati a segnalare l'esistenza del danno e la sua ubicazione telefonicamente allo 06.06.06 o via email, allegando idonea documentazione fotografica, all’U.R.P. del MUNICIPIO X, all’indirizzo: ld.mun10@comune.roma.it”

 


Cavi stradali - Occupazione Suolo Pubblico
Rilascia le concessioni temporanee per Occupazione Suolo pubblico.
Inoltre, si occupa della tassazione per i transennamenti privati e dell'apertura cavi privati e PP.SS.
Consegna le Determinazioni dirigenziali per i Passi Carrabili.
Rilascio autorizzazioni per apertura cavi stradali sia pubblici che privati.

Procedura Conciliativa
Per danni subiti a causa di buche, dissesti stradali il cittadino può presentare richiesta di risarcimento danni attivando la procedura conciliativa se il danno subito non superi la cifra di 12.911,42 euro.
Per attivare tale procedura il cittadino dovrà compilare un modulo , in distribuzione anche presso gli URP, e consegnarlo al Protocollo del Municipio che provvederà a trasmetterlo all'Ufficio Tecnico. 
Informazioni sulla procedura.
 

 

Aggiornato 4 maggio 2017