Segnala

BETA
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Portale Beta

L' Ara com'era, a Carnevale ingresso ridotto all' Ara Pacis per chi si presenta in maschera

Tematica: Cultura - Musei

8 febbraio 2018

 

Anche il Carnevale è aumentato al museo dell’Ara Pacis nell’ultimo fine settimana dedicato alla tradizione che precede la Quaresima. Venerdì 9 e sabato 10 febbraio, infatti, i visitatori che si presentano all’ingresso per visitare la mostra L’Ara com’era, hanno diritto ad uno sconto sul biglietto: ma solo a condizione che siano in costume carnevalesco o indossino almeno una maschera.

Una promozione speciale per non perdere l’opportunità di immergersi, grazie alla visita multisensoriale e alla realtà aumentata, nella storia di uno dei più importanti esempi dell’arte romana, costruito tra il 13 e il 9 a.C. per celebrare la Pace instaurata da Augusto nei territori dell’impero.

 

La riduzione è valida per tutti gli spettacoli, dalle 19.30 alle 23 (con ultimo ingresso alle ore 22).

 

Il progetto è promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e organizzato da Zètema Progetto Cultura. L’interpretazione dei personaggi è affidata alle voci di Luca Ward e Manuela Mandracchia.

 

 

Nota sulla mostra

 

 

Museo dell’Ara Pacis

Lungotevere in Augusta (angolo via Tomacelli)

Info 060608 (tutti i giorni ore 9.00 - 19.00) www.arapacis.it; #ARAcomera

 

L’ingresso è organizzato in piccoli gruppi contingentati

I visori non sono utilizzabili al di sotto dei 13 anni

Durata circa 45 minuti. Disponibile in cinque lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo e tedesco

 

RED 

 

 

 

 

 

BACK_TOTOP_TEXT