Segnala

BETA
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Portale Beta

Vai alle sezioni correlate

Interrogazioni e Interpellanze

L’interrogazione consiste nella domanda rivolta per iscritto al Sindaco o al Presidente dell’Assemblea Capitolina su fatti concernenti la comunità cittadina ovvero su atti o iniziative dell’Amministrazione capitolina.

L’interpellanza consiste nella domanda rivolta per iscritto al Sindaco o al Presidente dell’Assemblea Capitolina su intendimenti e orientamenti programmatici, generali o settoriali, dell’Amministrazione capitolina.

Interrogazioni e interpellanze sottoscritte da almeno duecento appartenenti alla comunità cittadina sono presentate presso il Segretariato Generale di Roma Capitale a cura di uno o più promotori, le cui sottoscrizioni devono essere autenticate a norma di legge. Le ulteriori sottoscrizioni devono essere accompagnate, a cura dei promotori:

- dall’annotazione del numero di iscrizione nelle liste elettorali di Roma Capitale, certificato dagli Uffici Anagrafe ed Elettorale della Direzione Coordinamento Servizi Delegati e dei Municipi su richiesta dei promotori, ovvero, nel caso degli altri soggetti titolari dei diritti di partecipazione;
- da dichiarazione scritta di autocertificazione attestante l’iscrizione nelle apposite liste in cui è possibile registrarsi annualmente, dall’1 ottobre al 31 dicembre, presso una qualsiasi sezione dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico.

Non è stabilito alcune termine per la raccolta delle firme o la loro consegna a corredo del testo dell’interrogazione o interpellanza.

Il Sindaco risponde al promotore o al primo dei soggetti promotori, entro 60 giorni dal deposito dell’interrogazione o dell’interpellanza, salvo si renda necessario rinviare la risposta ad una data successiva. Nel caso le interrogazioni o interpellanze riguardino l’attuazione delle pari opportunità tra uomini e donne, il Sindaco risponde entro 30 giorni.

La risposta è inoltre inviata al Presidente dell’Assemblea Capitolina e al Presidente del Consiglio del Municipio interessato, affinché ne siano informati, rispettivamente, i componenti dell’Assemblea Capitolina e del Consiglio del Municipio.

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche
BACK_TOTOP_TEXT