Portale Istituzionale
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

ROMA_CAPITALE_H1

opere-e-manutenzione

 

1 - CON #STRADENUOVE 800 KM DI NUOVO ASFALTO

Con l’operazione #StradeNuove iniziata negli anni scorsi abbiamo riqualificato 800 km di nuovo asfalto sulle strade a più elevato passaggio della città con interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. I cantieri sulla rete viaria, coordinati dal Dipartimento Lavori Pubblici, prevedono anche la pulizia e la bonifica della rete idraulica e la riqualificazione della segnaletica stradale.

 

2 - OLTRE 450 MILIONI DI EURO STANZIATI PER LA MANUTENZIONE DELLE STRADE

Oltre 450 milioni di euro stanziati per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade della grande viabilità dall’inizio del mandato e 200 milioni solo negli ultimi due anni. Significa + 300% di risorse predisposte nel 2019 rispetto al 2014. Negli ultimi mesi sono partiti 12 cantieri di manutenzione straordinaria anche in periferia per un investimento di 45 milioni di euro. Alcuni di questi sono in corso in via Cassia, via Trionfale, viale Palmiro Togliatti e via Cristoforo Colombo.

 

3 - NUOVO SISTEMA SORVEGLIANZA E MONITORAGGIO STATO DELLE STRADE E PONTI

Nuovo sistema di sorveglianza e monitoraggio stato delle strade, ponti, viadotti, gallerie e cavalcavia con rilevazione delle criticità sul territorio. È uno strumento efficace grazie al quale i tecnici e direttori lavori del Dipartimento Simu possono programmare gli interventi per grado di priorità e garantire un migliore controllo sullo stato del manto stradale e la progressiva usura nel tempo. Prevista anche una mappatura delle strade da riasfaltare, con l’obiettivo di ottimizzare le spese e ridurre i tempi di intervento.

 

4 - DEMOLIZIONE TANGENZIALE EST E RIQUALIFICAZIONE PIAZZALE OVEST

Demolizione Tangenziale Est e Riqualificazione Piazzale Ovest: terminata la prima fase del progetto, sono in corso gli interventi di riqualificazione del piazzale: nuovi spazi pedonali, alberature, soluzioni per la mobilità condivisa. Dopo decenni il quartiere è stato liberato da smog e cemento, ora stiamo realizzando l’area dedicata agli stalli degli autobus, la piastra pedonale per l’ingresso alla Stazione Tiburtina e la nuova rotatoria per i veicoli su Circonvallazione Nomentana.

 

5 - PIANO SANPIETRINI, IN FASE DI CONCLUSIONE I PRIMI DUE INTERVENTI

Piano Sanpietrini, in fase di conclusione i primi due interventi nel Centro storico con la riqualificazione di Piazza Venezia, della viabilità limitrofa, di via IV Novembre, Largo Magnanapoli e via Cesare Battisti. In corso anche quelli per il restyling di via dei Cerchi e via dell’Ara Massima di Ercole. A breve inizieremo gli interventi in via Nazionale, dove è prevista anche la realizzazione di una nuova bike lane e la sostituzione dei sanpietrini con la superficie in asfalto più adatta ai flussi di traffico e al transito dei mezzi pubblici. A seguire inizieranno i lavori in via del Corso fino a via delle Convertite con il ritorno del sanpietrino su tutto la strada e in viale Aventino, dove il selciato farà posto alla pavimentazione in asfalto.

 

6 - PROSEGUONO I LAVORI ASSE TIBURTINA E SDO PIETRALATA DOPO ANNI DI STALLO

Prosegue il cantiere per il raddoppio di via Tiburtina, oggi in fase di ultimazione nel tratto davanti alla Metro Rebibbia, dopo anni di stallo totale. Sono state aperte nuove corsie al traffico in direzione Roma centro e del Gra. In fase di completamento anche i lavori per la riqualificazione del Piazzale in cui sono presenti i capolinea del Trasporto Pubblico Locale. Parallelamente, vanno avanti gli interventi in tutte le zone del cantiere, fino a Marco Simone/Settecamini. Dopo anni di blocco sono state riavviate e portate a compimento alcune opere nell’Area SDO di Pietralata, nel IV Municipio. È stata inaugurata la nuova viabilità parallela a via dei Durantini, approvata la variante di circa 24 milioni di euro per il completamento del progetto SDO. Sono iniziati i lavori per la “Rambla” di Pietralata, una piazza pedonale con nuova pista ciclabile, area verde e giochi per bambini.

 

7 - RIQUALIFICAZIONE APPARTAMENTI SOTTRATTI ALLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA

Abbiamo riqualificato alcuni appartamenti sottratti alla criminalità organizzata per destinarli a donne vittime di violenza, in semi autonomia, ad anziani nel progetto di cohousing o con destinazione di case rifugio.

 

8 - RIEMPIMENTO CAVITÀ SOTTERRANEE E NUOVE RETI FOGNARIE

Sono in fase conclusiva i lavori per il riempimento delle cavità sotterranee nel quartiere Villini Santa Maria, a via Formia e nelle strade limitrofe che consentiranno di realizzare anche nuove reti fognarie dopo 60 anni. In corso, anche, gli interventi nel parco urbano di Villa De Sanctis e nelle aree adiacenti agli edifici residenziali su via Romolo Balzani, sempre nel Municipio V. Vanno avanti, anche, gli interventi per la realizzazione del nuovo collettore fognario di Ponte Ladrone, nel quadrante sud della città. È un’opera attesa da oltre 30 anni che porterà benefici a circa 70mila residenti di tanti quartieri della zona ottimizzando e mettendo a norma tanti scarichi fognari abusivi del territorio.

 

9 - ATTIVITÀ DI PREVENZIONE PER FRANE E SMOTTAMENTI DEL TERRENO

Le attività di prevenzione per le frane e gli smottamenti del terreno sono molto importanti. Monitoriamo e interveniamo su tutto il territorio e continueremo a farlo anche in futuro grazie al nuovo Accordo Quadro di manutenzione straordinaria per i prossimi tre anni del valore complessivo di 3 milioni di euro. Tra i cantieri in corso c’è quello in via dall’Ongaro a Monteverde, un lavoro molto atteso dai residenti del quartiere e simile a quello completato al Fortino della Madonnina e viale Podulak.

 

10 - SOSTITUZIONE CALDAIE E RETI IMMOBILI ERP CON NUOVO APPALTO 5 ANNI PER 17,1 MILIONI DI EURO

Progressiva sostituzione delle caldaie negli immobili Erp col nuovo appalto di 5 anni per manutenzione straordinaria del valore di oltre 17 milioni di euro, sostituzione completa delle centrali termiche più critiche e delle reti di distribuzione. Avvio 3 gare per riqualificazione reti e tubature per 16,5 milioni di euro nei prossimi 3 anni ad Ostia, nei quartieri di Casal Bruciato e Villa Gordiani, quadrante est della città.

 

11 - COMPLETAMENTO LAVORI SU ALCUNI ISTITUTI SCOLASTICI BLOCCATI DA ANNI

Completati i lavori su alcuni importanti Istituti scolastici con iter bloccati da molti anni. Terminata la prima fase degli interventi alla Scuola Mazzacurati, è in corso la seconda parte delle lavorazioni. Completate le operazioni alla scuola in via San Marcello Pistoiese nel Municipio XI, all’Istituto Elisa Scala nel Municipio VI, in via della Maggiorana nel X Municipio. Sono stati anche riavviati i lavori alla scuola in via Orazio Amato nel quartiere di Acilia e via delle Quinqueremi a Ostia fermi da molti anni.

 

12 - PROGRAMMI DI SICUREZZA NELLE SCUOLE E INSTALLAZIONE IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA

Completati programmi di sicurezza nelle scuole con l’installazione degli impianti di videosorveglianza nelle aree esterne di oltre 30 istituti. Prevista l’installazione nei prossimi mesi di nuovi impianti antintrusione in tutta la città con un appalto del valore di oltre 2 milioni di euro e al via un progetto per il collegamento diretto al 112 per garantire maggiore sicurezza e tempi celeri per l’intervento delle forze dell’ordine.

 

13 - NUOVE TELECAMERE PER LA SICUREZZA E FOTO TRAPPOLE PER I RIFIUTI

Installate nuove telecamere per la sicurezza urbana nei nuovi Giardini di Piazza Vittorio dopo i lavori di riqualificazione, in prossimità dell’area sul Tevere di Tiberis, in via Giuseppe Barellai nel XIV Municipio. Per il contenimento del fenomeno dei roghi tossici è prevista l’installazione complessiva di nuovi impianti di videosorveglianza, 16 telecamere e 11 termocamere in totale presso i campi rom. Già realizzate quelle in via Cesare Lombroso, via Salviati, via Candoni. In fase conclusiva l’installazione presso La Barbuta, Via di Salone e Castel Romano.

 

14 - COMPLETAMENTO PIANO LED, NUOVA ILLUMINAZIONE PUBBLICA E MONUMENTALE

Completamento Piano Led con installazione di oltre 182 mila nuove luci a led in tutta la città, in continuità con il progetto approvato dalla Giunta Marino. Dal centro città alle periferie sono state installati ben 170 nuovi impianti di illuminazione dal 2016 ad oggi, anche in zone che ne erano sprovviste, 14 nei parchi e nelle aree verdi della città, 11 nel Centro storico con l’obiettivo di valorizzare ancor di più il patrimonio architettonico e le bellezze di Roma. Tra questi nuovi impianti ci sono quelli con luce a led a Piazza Navona, alla Basilica di Santa Maria in Trastevere, alle Terme di Caracalla, all’Obelisco di Piazza del Popolo, all’Isola Tiberina, in Piazza del Campidoglio, al Pantheon, in via dei Fori Imperiali, all’Arco di Costantino.

 

15 - SPERIMENTAZIONI NUOVE SOLUZIONI PER EFFICIENTAMENTO ENERGETICO

Avviate nuove sperimentazioni e soluzioni per l’Efficientamento Energetico. Nei quartieri dell’Eur e a Pietralata, nel Municipio IV, un sistema di illuminazione stradale “intelligente” con regolazione in base alle condizioni del traffico, alla luce sulla strada e alle condizioni metereologiche. Previsto anche un monitoraggio sulla qualità dell’aria e una riduzione del consumo energetico del 30%.

 

 

800 km di strade riqualificate in tutta la città, 450 milioni di euro di spesa. Con #StradeNuove  è stato riavviato dopo tanti anni il ciclo manutentivo in maniera programmata con interventi in ordinaria e straordinaria su ponti e strade.
Sono state riqualificate oltre 40 km di piste ciclabili esistenti e sono stati progettati  su nuovi percorsi per incrementare la rete su tutto il territorio.

Al via, anche, il “Piano Sanpietrini”, per valorizzare questa pietra simbolo. Dopo i primi cantieri in via IV Novembre e Piazza Venezia, via dei Cerchi, a breve partiranno quelli in via Nazionale, via del Corso e viale Aventino.

Introdotta una novità importante per il monitoraggio e controllo dello stato delle strade, per la prima volta con appalto dedicato.  Sono stati riavviati importanti cantieri, come nell’area dello Sdo Pietralata, la “Rambla” in via delle Cave di Pietralata, che si erano trascinati negli anni con molteplici problemi, o anche per il raddoppio di via Tiburtina.

Completata la “storica” demolizione della Tangenziale Est, iniziate le operazioni per la riqualificazione del Piazzale Ovest della Stazione Tiburtina. Dopo decenni è stato liberato il quartiere da smog e cemento e stiamo realizzando un progetto sostenibile e intermodale.

In tema di edilizia scolastica,  sono stati completato i lavori su tanti istituti della città fermi da anni e, per la sicurezza dei nostri ragazzi, sono stati installati nuovi impianti di videosorveglianza, per contrastare il fenomeno dello spaccio delle sostanze stupefacenti, e sistemi antintrusione.  Sono stati supportati i Municipi realizzando molti interventi di manutenzione per garantire condizioni di sicurezza anti covid.

Sono stati riqualificati gli appartamenti sottratti alla criminalità organizzata per destinarli a donne vittime di violenza o per cohousing per anziani. Finanziati nuovi investimenti nella manutenzione degli impianti termici nelle case popolari con oltre 17 milioni per 5 anni,  sostituite 20 caldaie obsolete per 1 milione di euro, e avviati progetti per la sostituzione di reti e tubazioni obsolete.

 Avviati i cantieri per la prevenzione delle frane, in via dall’Ongaro a Monteverde, o per il riempimento delle cavità sotterranee nel Municipio V, a Villa De Sanctis e nel quartiere Villini Santa Maria con la nuova rete fognaria.

Per la sicurezza,  sono stati installati nuovi impianti di videosorveglianza in città, anche in prossimità dei campi rom per prevenire i roghi tossici e lo sversamento dei rifiuti con delle “foto trappole”.

Sicurezza migliorata anche con i nuovi impianti di illuminazione, soprattutto nelle periferie ma anche nel Centro storico e per valorizzare il patrimonio artistico e monumentale.

Completato il Piano Led con la sostituzione integrale di 186mila lampadine adeguandole ai nuovi standard tecnologici ed energetici. Sul tema dell’efficientamento energetico, sono state avanzate le progettazioni per ridurre l’inquinamento luminoso ed il consumo di energia. Tanti cantieri per una città che rinasce.

 

 

Per approfondire gli argomenti e per maggiori informazioni, visita le pagine del Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana

BACK_TOTOP_TEXT