Logo di Roma Capitale
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

ROMA_CAPITALE_H1

Tutti i podcast

Torna alla lista dei Podcast


14 giugno 2021

Roma Capitale al Forum PA 2021, una panoramica della partecipazione dell’ente all’evento dedicato all’innovazione nella Pubblica Amministrazione

Anche quest’anno, Roma Capitale partecipa al Forum PA, in partenza lunedì 21 giugno. Per cinque giorni, fino a venerdì 25 giugno, si rifletterà su come connettere le energie del paese per generare cambiamento e ripresa. 

Roma Capitale partecipa alla riflessione con dieci webinar, due per ognuna delle giornate di questa edizione del Forum. A presentarceli, Antonella Caprioli, direttore del Dipartimento Partecipazione, Comunicazione e Pari Opportunità dell’ente. Un calendario ricco di eventi e di approfondimenti: dalla trasformazione digitale alla sicurezza e alla protezione dei dati, dai processi di riqualificazione urbana ai grandi temi dell’energia, dell’ambiente e della mobilità sostenibile. Tutto con al centro il digitale.  

Intervista a cura di Roma Digital Lab ad Antonella Caprioli

Benvenuti alla prima puntata di Roma Digital Lab una nuova iniziativa comunicativa di Roma Capitale che vuole affrontare, a tutto tondo, i temi dell’innovazione declinati nell’ente capitolino. Come prima puntata, abbiamo deciso di partire dal più grande evento nazionale sulla modernizzazione della pubblica amministrazione: il Forum PA, che inizia lunedì 21 giugno e va avanti fino a venerdì 25 giugno, cinque giornate con una traccia comune: connettere le energie vitali del paese. È questo il tema dell’edizione 2021 del Forum PA che punta sul dialogo e sulla connessione tra tutti i soggetti, pubblici e privati, come motore per il cambiamento e la ripresa del paese. 

È con noi Antonella Caprioli, direttore del Dipartimento Partecipazione, Comunicazione e Pari Opportunità. Roma Capitale partecipa al Forum PA, che sarà anche quest’anno tutto in streaming, con dieci webinar, due per ogni giornata dell’evento. Direttore, quale è il filo conduttore dei dieci appuntamenti di Roma capitale al Forum? 

Il Forum PA è ormai da molti anni un grande momento di confronto fra soggetti pubblici, cittadini e operatori privati, un’occasione davvero importante per ascoltare, raccontarsi, mettere a fattor comune esperienze con l’obiettivo di fare rete, stimolare la partecipazione attiva e far conoscere i tanti progetti in campo. L’edizione 2021 che, come lo scorso anno, ripete la formula della modalità digitale si conferma un appuntamento immancabile per Roma Capitale, a maggior ragione dopo il successo che abbiamo riscontrato nell’edizione 2020. Quest’anno l’amministrazione capitolina si presenta al pubblico del Forum con un calendario molto ricco di eventi - dieci webinar per l’appunto - e il titolo che abbiamo deciso di dare alla Rubrica è “Roma guarda al futuro”.  Si tratta di dieci appuntamenti, distribuiti su cinque giornate, che spazieranno in tanti ambiti: dalla trasformazione digitale alla sicurezza e protezione dei dati, dai processi di riqualificazione urbana ai grandi temi dell’energia, dell’ambiente e della mobilità sostenibile. E il filo conduttore sarà l’“innovation appeal” dei progetti di Agenda Digitale dell’ente capitolino. Lo scorso anno, infatti, abbiamo raccontato l’innovazione soprattutto per i suoi aspetti progettuali, quest’anno invece vogliamo focalizzarci sulla fase dell’execution, in particolare su come Roma Capitale sta sfruttando in concreto la leva del digitale per creare valore per cittadini e imprese. Al centro degli appuntamenti ci saranno “Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura” come arterie portanti del programma Agenda Digitale di Roma Capitale, ma anche “Programmazione, reclutamento, gestione e sviluppo delle risorse umane”. Per il calendario completo degli eventi targati Roma Capitale, l’invito è a consultare i canali ufficiali del forumpa, ma anche il nostro sito Roma Innovation, incentrato esclusivamente sui temi dell’innovazione che, per l’occasione, avrà un’ampia sezione tutta dedicata al Forum PA 2021. Vi aspettiamo! 

Il forum 2021 viene dopo un anno complicato, il precedente Forum 2020, nelle due sessioni di giugno e novembre, ha dovuto fare i conti con la pandemia, con le incertezze e gli stravolgimenti imposti dal covid. Un anno complesso, storico, imprevedibile, ma un anno di grandi cambiamenti. Anche per Roma Capitale. Quali? E con quale spirito oggi l’ente capitolino affronta il Forum PA 2021? 
 
Sarà un anno che ricorderemo tutti perché ha lasciato dei solchi profondi nelle nostre coscienze e nel nostro modo di fare amministrazione. Il Covid 19 è stato il grande “acceleratore digitale”: è stato detto più volte e lo sottoscriviamo ancora con un “quid” in più. Le amministrazioni hanno dovuto assumere il “passo del velocista” per farsi carico dei nuovi bisogni dei cittadini e offrire risposte repentine che Roma Capitale sta consolidando, obiettivo dopo obiettivo, seguendo però, il passo del maratoneta, ossia avendo costanza, determinazione e soprattutto continuando a credere nel cambiamento, inteso come quell’elemento chiave che trasforma la complessità in valore da mettere a disposizione della cittadinanza. Non ci siamo mai fermati. Abbiamo continuato a lavorare “pancia a terra” evolvendo il nostro Portale istituzionale, declinando campagne di comunicazione in ottica multicanale, continuando ad erogare servizi come, per esempio, l’apertura di nuovi CAV per le donne vittime di violenza sui territori municipali, avviando un processo di assessment sul livello di digitalizzazione dei servizi e soprattutto adottando un sistema di CRM - citizen relationship management che, non ha nulla da invidiare a quello in uso nelle grandi aziende internazionali. In più, con MyRhome abbiamo inaugurato la “casa digitale del cittadino” che, grazie all’impatto innovativo del CRM sulla revisione dei processi di back office, costituisce di fatto un nuovo modello di accoglienza “citizen centric”.  

Non potevamo realizzare tutto questo senza guardarci dentro. Il programma CRM/CDC è accompagnato, infatti, da un processo di change management che sta permeando tutte le Strutture di Roma Capitale, individuando quei “talenti ribelli” che possono contribuire decisamente ad un cambio di paradigma. È un processo di transizione organizzativa e digitale che stiamo ancora vivendo in pieno con una certezza di fondo: il futuro dipenderà dalle scelte fatte oggi. Abbiamo tanta consapevolezza sia dei nostri punti di forza, sia di debolezza, di quanto fatto e degli aspetti da migliorare, nonché delle strategie da seguire. Al Forum PA ragioneremo in ottica di accountability, rappresentando chiaramente e senza “orpelli narrativi” i risultati raggiunti.  

Tornando al Forum PA 2021, connessione è la parola chiave. Ma altro grande protagonista di questa edizione, filo rosso che accompagnerà inevitabilmente le riflessioni, sarà il Piano nazionale di Ripresa e Resilienza. ?Cosa significa per Roma? 

Il P.N.R.R. (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) vede la PA come il “motore, il piano regolatore” della sua attuazione. Per Roma Capitale si tratta di una sfida cruciale che non possiamo perdere, sotto nessun punto di vista. All’orizzonte ci sono anche grandi eventi come il Giubileo 2025 e la candidatura all’Expo 2030. È necessario attrezzarci, prima di tutto valorizzando le risorse umane competenti già in servizio per poi reclutare altre professionalità, anche a progetto. Altrimenti non si parte. Il modello, anche il più sfidante, resterà “senza teste” e quei professionisti che già ci sono, smetteranno di “pensare” e di “sognare”, percependosi in un contesto poco dinamico e competitivo. La “digitalizzazione, l’innovazione, la competitività e la cultura” della Missione 1 sono concetti già declinati nella nostra Agenda Digitale e nel Piano Smart City. Sarà necessario ragionare in ottica “confederata” per giungere all’attuazione di un modello integrato di governance della trasformazione digitale a partire dalla ridefinizione del work flow dei processi/procedimenti: dobbiamo essere tutti, in primis, dei bravi conoscitori delle nostre amministrazioni per capire, e soprattutto migliorarne, il funzionamento.  Insieme si può.  

Ringraziamo Antonella Caprioli, direttore del DPCPO, per averci introdotto ai temi affrontati da Roma Capitale nel Forum PA 2021 che potete seguire dal 21 al 25 giugno in streaming.  


Nei prossimi appuntamenti del podcast Roma Digital LAB presenteremo nello specifico i 10 webinar. Intanto un saluto e alla prossima puntata  

Roma Capitale al Forum PA 2021, una panoramica della partecipazione dell’ente all’evento dedicato all’innovazione nella Pubblica Amministrazione

Anche quest’anno, Roma Capitale partecipa al Forum PA, in partenza lunedì 21 giugno. Per cinque giorni, fino a venerdì 25 giugno, si rifletterà su come connettere le energie del paese per generare cambiamento e ripresa. 

Roma Capitale partecipa alla riflessione con dieci webinar, due per ognuna delle giornate di questa edizione del Forum. A presentarceli, Antonella Caprioli, direttore del Dipartimento Partecipazione, Comunicazione e Pari Opportunità dell’ente. Un calendario ricco di eventi e di approfondimenti: dalla trasformazione digitale alla sicurezza e alla protezione dei dati, dai processi di riqualificazione urbana ai grandi temi dell’energia, dell’ambiente e della mobilità sostenibile. Tutto con al centro il digitale.  

BACK_TOTOP_TEXT