Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Archivio notizie
Categoria1__Notizie
Data__15/08/2016
Data__2016

Continua l’impegno della Protezione Civile di Roma Capitale per il periodo di massima pericolosità per rischio incendi boschivi.

immagine

 

Prosegue a pieno ritmo il lavoro della Protezione Civile di Roma capitale contro gli incendi boschivi e di interfaccia iniziato,  come previsto dalla normativa, il 15 giugno 2016. 

 

 

 

 

Sono attorno a 500 gli incendi o principi di incendi registrati sul territorio cittadino, nel periodo che va dal 15 giungo 2016 ad oggi,  che hanno visto il coinvolgimento della Protezione Civile di Roma Capitale. I volontari impegnati sono in media 125 al giorno coordinati da una Squadra di coordinamento esterno della Protezione Civile. Unità di supporto prevista quest’anno dal piano, che oltre a funzioni di monitoraggio e controllo del territorio svolge,  in caso di necessità, il ruolo di coordinamento avanzato di Protezione Civile.  Sempre attiva la sala radio dedicata dalle 8 alle 20 presso la nostra sede di Piazza di Porta Metronia 2 e rafforzata la presenza con due funzionari di collegamento in Sala SOUP dalle 8 alle 20. Lo scorso anno nello stesso periodo gli incendi o principi di incendi erano attorno a 270 e le Organizzazioni di Volontariato attivate che hanno collaborato per tutto il periodo di rischio incendi del 2015 in percentuale minore rispetto al 2016.

 

Molte le situazioni di criticità verificatesi nel periodo suddetto. Nel mese di luglio un vasto incendio  ha interessato  la via Pontina all’altezza dell’uscita Castel Romano,  e ha impegnato  per diversi giorni squadre di volontari e operatori di protezione civile per  l’assistenza alla popolazione e dove sono state distribuite 15000 bottigliette d’acqua.

 

Importante anche  l’incendio sviluppatosi nella zona di Tor Bella Monaca a ridosso degli edifici abitati dove sono intervenute quattro squadre di Volontari di Protezione Civile, coordinati dalla Sala Operativa di Porta Metronia, presenti con due mezzi antincendio a supporto dei Vigili del Fuoco impegnati con autobotti  e mezzi aerei. Sul posto anche la squadra di coordinamento esterno della Sala Operativa. 

 

In questa prima metà di  agosto, la Protezione Civile di Roma Capitale è intervenuta sul fronte di un importante incendio che ha coinvolto alcune zone  di Via di Torrevecchia e di Via Boccea.  L’incendio  arrivato nelle vicinanze di una scuola e di alcune abitazioni ha reso necessaria la chiusura di Via di Boccea direzione centro. Sul posto, impegnati nelle operazioni di spegnimento,  5 squadre di Vigili del Fuoco, 1 autobotte sempre dei Vigili del Fuoco, 2 elicotteri della Forestale, una squadra di operatori della Protezione Civile di Roma Capitale, 6 squadre di Organizzazioni di volontariato e 1 autobotte del Dipartimento Tutela Ambientale di Roma Capitale. 

 

 

 

immagine immagine immagine

 

 

 

Pubblicazione del 15/08/2016

 

 


Invia questo articolo