Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Altre notizie di ''Ultimissime''
Categoria1__Notizie
Data__09/11/2007
Data__2007

Gala per l'Infanzia 2007

12 novembre - Teatro dell'Opera - Roma un'iniziativa della campagna culturale "Perchè NON accada", con Giovanni Allevi, Daniela Dessì, Manuel Frattini, Giorgio Gaslini, Mogol, Raffaele Paganini, i Pooh, Ron, Luciana Savignano e altri ancora.
Madrina della serata sarà Elisabetta Armiato, Prima Ballerina Interprete del Teatro alla Scala.
Coordinamento artistico e regia sono di Pepi Morgia.

Dopo il suo addio alla danza, annunciato il 29 ottobre scorso, Elisabetta Armiato, prima Ballerina Interprete del Teatro alla Scala, veste il ruolo di madrina del "Gala per l'Infanzia", lo spettacolo che si terrà lunedì 12 novembre, alle ore 20.30, al Teatro dell'Opera di Roma (patrocinato dal Comune di Roma - Assessorato alle Politiche di Promozione della Famiglia e dell'Infanzia), organizzato dalla campagna culturale "Perchè NON accada", per la tutela dell'infanzia e della società futura.
Elisabetta Armiato, in quest'occasione, consegnerà il "Premio Arte & Differenza", un riconoscimento della campagna "Perchè NON accada", al Sovrintendente del Teatro dell'Opera e all'Assessore alle Politiche di Promozione della Famiglia e dell'Infanzia che hanno creato il progetto "La magia dell'Opera" portando la grande musica nelle scuole di Roma.
Ad affiancarla sul palco ci saranno artisti di fama internazionale, rappresentanti della musica, del canto, della danza, del teatro, del cinema (diretti dal light designer, regista e coordinatore artistico Pepi Morgia), quali Giovanni Allevi, Daniela Dessì, Manuel Frattini, Giorgio Gaslini, Mogol, Raffaele Paganini, i Pooh, Ron e Luciana Savignano.
Ogni artista si esibirà proponendo alcuni momenti della propria carriera per una serata che risulterà eterogenea ed esclusiva: Daniela Dessì interpreterà la Carmen di Bizet, Luciana Savignano ballerà Ninphees sulla musica di Wim Mertens e la coreografia di Susanna Beltrami, mentre Manuel Frattini si esibirà nel musical Get Happy. I Pooh canteranno Uomini soli, e Ron Vorrei incontrarti fra cent'anni con Piera Pizzi e Attenti al lupo con i bambini della Scuola di Canto. Giorgio Gaslini si esibirà in Africa libera e nel medley The back and crazy blues di R. Kirk. Giovanni Allevi suonerà al piano le sue composizioni Come sei veramente e New Renaissance. Chiuderà la serata Raffaele Paganini, che ritorna a ballare al Teatro dell'Opera dopo molti anni di assenza, e lo fa con un Omaggio al Sirtaki (musiche di Marco Schiavoni e coreografie di Luigi Martelletta). Le musiche saranno eseguite da Eufoniarché, orchestra diretta da Gabriele Bonolis - organizzazione di Federico Paci.
I biglietti della serata costano da 100,00 a 15,00 Euro (biglietteria ufficiale tel. 06/44703699).
La campagna "Perchè NON accada", nata da un'iniziativa promossa da varie associazioni no profit, vuole fornire un'ampia e dettagliata informazione sul tema ADHD (letteralmente Attention Deficit Hyperactivity Disorder, disturbo da deficit di attenzione e iperattività - in sintesi, un insieme di comportamenti che un gruppo di esperti ha decretato, tramite voto di maggioranza, essere una specifica malattia), ma, soprattutto, offrire strumenti di valutazione indispensabili affinchè ognuno possa farsi un'opinione e decidere in modo informato e responsabile se l'ADHD è una malattia o un artefatto.
Per maggiori informazioni: www.perchenonaccada.org
Scarica il manifesto dell'evento.

Invia questo articolo