Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Bando factory
Categoria1__Notizie
Data__22/02/2017
Data__2017

Avviso bando Factory

 

Avviso pubblico per presentazione proposte culturali spazio Factory - ex Pelanda dei Suini

Il Dipartimento Sport e Politiche Giovanili di Roma Capitale intende acquisire progetti e proposte culturali in adesione al presente Avviso da realizzarsi presso lo spazio Factory all’interno dell’ex Pelanda dei Suini - MACRO Testaccio, per l’anno 2017.

 

L’Avviso è finalizzato alla ricezione di proposte artistiche e culturali e a favorire la partecipazione del maggior numero di operatori del settore interessati, secondo le modalità contenute nell’Avviso medesimo.

 

Allegati

 

Galleria fotografica (le foto sono a cura del Servizio Fotografico dell’Ufficio Stampa di Roma Capitale)

 

 

 

 

“Calendario delle iniziative approvate da realizzare presso lo spazio Factory. Si precisa che lo stesso è suscettibile di modifiche e/o integrazioni in quanto aggiornato sulla base dei lavori della Commissione incaricata della valutazione delle proposte pervenute”.

 

                 

 

 

 

“Vita come opera d'arte”

 

L’Associazione Acronimo s.a.s. di Alessandro Reni e Silvia Dawid Bishay ha organizzato

l'evento URBAN reACTION FIGURE, una manifestazione dedicata all'arte contemporanea

che si terrà nei giorni 14, 15 e 16 luglio presso lo spazio Factory – presso l’ex Pelanda dei Suini, al MACRO di Testaccio.

Il filo conduttore è la “vita come opera d'arte”. Un appuntamento imperdibile per i giovani appassionati ad ogni genere di arte. Lo spaccato di vita quotidiana vissuta reso in modo straordinario, l'utopia di una realtà dove la norma è l'effetto speciale e il luogo quotidiano diviene oggetto di stupore.

 

Lo spazio è diviso in due grandi zone: quella delle “Vasche”, che rappresenterà la "strada" dove si intrecceranno opere di writing e performance di parkour, supportato da una mostra di lavori fotografici sulla cultura urbana e la zona “Atelier” dedicata all'esposizione di tele e sculture degli artisti partecipanti all'evento.

Gli artisti, selezionati in base al loro background di writer, sono:

 

• HITNES• BOL• GOJO• COLLETTIVO ARTE DA RUBARE (CANZ 52, ZEITWILLE, EMME.XYZ, PINO BORESTA, FRANCESCO BANCHERI, MR. MINIMAL, DANIELE TOZZI, ANDREA GANDINI)• ROCCO GRANATA• MEYO• HOT BOYS• ORGH E NINA• MATTIA MAUDIT• HEMAN• KIV• NOVE• MARCO REA• OMINO71• SOLO• DIAMOND• FLUIDO ARTWORKS

• MR KLEVRA• FRANCESCO AMOROSINO• KRAYON• FABIO PETANI• IRONMOULD• GESTA FUTURE• K2M• GUERRILLA SPAM• DESX• RMOGRL8120

 

Parteciperanno inoltre le organizzazioni:

• MOVEWAY

• OSTIA STREET ROCKERZ

• PRISCILLA NUTSHELL

 

La giornata di inaugurazione, durante la quale sarà offerto un aperitivo a tutti gli invitati, sarà dedicata all'arte figurativa.

Successivamente, Davide Borri ripercorrerà, con un dj set, la storia della musica che ha accompagnato l'arte urbana in Italia ed una performance musicale di 43 Factory.

 

Sabato sarà dedicato alla danza.

Nell'area adiacente all'ingresso sono previste performance dei più rinomati breaker di Roma e d'Italia. La sera ci sarà un dj set di Federico Mancini dj/producer per l'etichetta EXIT 32 RECORDS ROMA/BROOKLYN.

A seguire performance musicale dal vivo dei TREMENDI.

 

Durante i tre giorni, i traceur si esibiranno in una performance di parkour lungo un percorso allestito nella navata centrale della zona vasche.

 

 

 

Festival Fotoleggendo

 

Venerdì 16 giugno, a partire dalle 18, apertura ufficiale della XIII edizione di #FotoLeggendo presso lo Spazio Factory del Macro di Testaccio. La rassegna traccia i confini della fotografia contemporanea ed è organizzata e prodotta da Officine Fotografiche Roma, che quest'anno festeggia i 15 anni di attività.

Storie è il titolo di questa edizione, che mette in mostra diverse storie di vita e poliedrici metodi di narrazione, che spaziano dalle Polaroid alle foto scattate col cellulare, dai progetti multimediali al classico negativo.

Il viaggio inizia da uno dei mostri sacri della fotografia contemporanea, Larry Fink, in un lavoro a cura di Laura Serani, attraverso la sua inconfondibile visione ci offre uno spaccato degli USA degli ultimi cinque anni. Da Fink si passa a un’altra icona della fotografia contemporanea, Michael Ackerman, e la sua costante ricerca intimistica, in un nuovo lavoro curato da Lina Pallotta.

E poi Laia Abril, Esa Ylijaasko, Lorenzo Castore, Emiliano Mancuso e Federico Romano, Fabio Itri e Karim El Maktafi, autori che danno l’idea di quanto la fotografia sia in un momento di forte cambiamento. Ma FotoLeggendo è anche la poesia in immagini dell’australiana Tamara Dean, che arriva per la prima volta in Italia in un lavoro a cura di Diego Orlando.

Presentazioni editoriali, talk, conferenze, letture portfolio e incontri con gli autori animeranno le giornate inaugurali di sabato 17 e domenica 18 giugno.

Tutti gli incontri sono gratuiti

 

Dal 16 giugno al 1 luglio 2017 - Spazio FACTORY

Piazza Orazio Giustiniani, 4 – Roma

Sito web: www.fotoleggendo.it/edizione2017/

Facebook: http://www.facebook.com/FotoLeggendo/

Ingresso libero

 

 

 

ultimo aggiornamento 14/06/2017

 

 

 

 

 


Invia questo articolo