Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Cultura , eventi , tempo libero
Categoria1__Notizie
Data__17/05/2017
Data__2017

60mila visitatori per la Notte dei Musei 2017. I dati di affluenza in dettaglio

notte musei 2017

Una notte straordinaria è La Notte dei Musei, ed è quella che Roma ha vissuto sabato 20 maggio, quando dalle 20 alle 2 del mattino hanno aperto al pubblico, con l'ultimo ingresso all'una, i musei civici e quelli statali, gli spazi espositivi, il Senato e la Camera dei Deputati, accademie e istituzioni straniere. Tutto gratuitamente, o al prezzo simbolico di un euro. Un totale di 60.000 visitatori hanno affollato con entusiasmo i Musei Civici e gli altri spazi promossi da Roma Capitale. Circa 38.000 sono state le presenze nel solo circuito dei Musei Civici.

 

Ecco alcuni tra i dati più significativi:


Musei Capitolini (6.400)
Museo dell'Ara Pacis (5.300)
Mercati di Traiano (3.500)
Museo di Roma Palazzo Braschi (3.000)
Centrale Montemartini (2.900)
Museo di Roma in Trastevere (1.900)
Museo Civico di Zoologia (1.350)

Alcuni dati importanti di altri spazi promossi da Roma Capitale che hanno aderito all’iniziativa:

Palaexpo (3.484)
Polo Museale della Sapienza Università di Roma (3.000)
MAXXI (2.300)
Camera dei Deputati (800)

 

Alla possibilità di vedere le collezioni, di entrare in prestigiosi palazzi con una varietà di offerta nell’architettura, nell’arte, nella scienza e nella storia tali da poter soddisfare ogni studio e curiosità, si è aggiunta una ricca kermesse di concerti, intrattenimenti e spettacoli. 

Un invito imperdibile a scoprire i luoghi di cultura della Capitale, una notte per vagabondare sui sentieri della bellezza e dell'ingegno e riappropriarsi per qualche ora del senso dell'armonia e della genialità spaziando dallo splendore dei Capitolini a Villa Medici e all’Accademia d’Ungheria, dal Vittoriano al museo di Villa Torlonia, dalle collezioni della Sapienza al museo Storico dell'Arma dei Carabinieri, dal museo dell’Atac all’Accademia d’Armi Musumeci Greco, o dalle Biblioteche cittadine alla Camera di Commercio. 

 

 

L’evento, che ha preso vita simultaneamente in trenta paesi europei, è stato promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, con il coordinamento organizzativo di Zètema Progetto Cultura.

 

Ma c'è stato di più: tutti coloro che sono intervenuti alla Notte dei Musei hanno potuto partecipare al contest su Instagram utilizzando l’hashtag #NDMroma17. Gli autori delle tre foto più belle saranno premiati con i biglietti per L’Ara com’era, la visita immersiva e multisensoriale dell’Ara Pacis.

 

Il programma generale

 

 

17 MAG 2017 - RB

Agg 22 MAG 2017 - GP 


Invia questo articolo