Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Attualità
Categoria1__Notizie
Data__22/09/2017
Data__2017

Andrea Venuto nuovo disability manager del Campidoglio

Andrea Venuto

Andrea Venuto è il nuovo disability manager del Campidoglio. La nomina è stata decisa dalla Giunta Capitolina, che ha deliberato l’instaurazione di un rapporto di lavoro a tempo determinato nell’ambito dell’ufficio di diretta collaborazione della Sindaca Virginia Raggi.

 

Romano, classe 1974, Andrea Venuto è giornalista pubblicista, esperto di marketing e comunicazione e lavora in particole nel settore dell’impresa sociale. Si occupa da sempre dei temi legati alla convenzione ONU sui Diritti delle persone con disabilità, in particolare collaborando alle stesura di guide sulla accessibilità. A tali attività affianca quella di autore nel mondo del teatro e del cinema. In campo televisivo ha ideato diverse trasmissioni dedicate al mondo dello sport, del sociale e della sanità ed è stato il primo conduttore con disabilità della televisione italiana. In passato ha fatto parte della nazionale italiana di wheelchair hockey, sport per atleti con disabilità, divenendo poi responsabile dell’ufficio stampa dell’omonima federazione. Recentemente ha svolto l’incarico di assessore alle Politiche sociali del Municipio XII di Roma Capitale.

 

“L’esperienza di Andrea Venuto sarà preziosa per affrontare tutte le questioni riguardanti i diritti delle persone con disabilità – spiega la sindaca Raggi – con particolare attenzione alla promozione di azioni mirate a garantire la piena accessibilità in ogni ambito della vita cittadina: dalla salute all’istruzione, dal lavoro allo sport, dal tempo libero all’integrazione sociale. Darà un importante contributo al lavoro che stiamo portando avanti per lo sviluppo di una cultura inclusiva nella nostra città a favore delle persone con disabilità”.

 

Il nuovo disability manager avrà anche il compito di esercitare funzioni di raccordo tra l’Amministrazione capitolina, la Consulta cittadina permanente e gli organismi istituzionali e di volontariato.

 

“Ringrazio la Sindaca e la Giunta – afferma Venuto – per questo delicato incarico. Sarà un duro lavoro da affrontare anche con il sostegno di tutti i consiglieri. La visione politica del Movimento 5 Stelle non poteva trascurare un aspetto cosi importante per una Capitale Europea. Roma è una città dalla storia millenaria e adesso la porteremo veramente nel nuovo millennio costruendo insieme pari opportunità per tutti. Nessuno escluso”.

 

 

22 SET 2017 - RED

 

 


Invia questo articolo