Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Archivio "La Sindaca informa"
Categoria1__Notizie
Data__20/01/2018
Data__2018

Numero 61 - 20 gennaio 2018

 

Per visualizzare clicca qui

 

 

 

 

 

 

 

SINDACA INFORMA 20 GENNAIO 2018

 

600 NUOVI AUTOBUS

 

Stiamo investendo per rilanciare il trasporto pubblico locale e migliorare la mobilità cittadina. Nei prossimi tre anni acquisteremo 600 nuovi autobus per Roma. Per questo abbiamo approvato una variazione al Bilancio di previsione 2018-2020 con cui vengono stanziati 167 milioni di euro per rinnovare la flotta dei mezzi. Mettiamo in campo interventi concreti che porteranno centinaia di nuovi autobus più moderni ed efficienti a disposizione dei cittadini. Un’azione necessaria, insieme al miglioramento delle linee, la riduzione dei tempi di attesa e l’ammodernamento delle infrastrutture della Metro A e B, che abbiamo intrapreso per risanare in maniera definitiva Atac, la più grande società pubblica di trasporti d'Europa.

 

NUOVO TRAGITTO LINEA 048

 

Da questa settimana è attivo il nuovo tragitto della linea 048 che ora transita anche nella zona di Borgo Sorano. Una razionalizzazione del trasporto pubblico locale che finalmente offre ai residenti un collegamento diretto con la stazione ferroviaria di Pomezia-Santa Palomba. Si migliorano i collegamenti della zona Ardeatina e soprattutto si facilita il raggiungimento del centro città. Un risultato raggiunto grazie all’ascolto dei cittadini e all’impegno dell’amministrazione.

 

METRO C, STAZIONE TEANO SI COLORA D’ARTE

 

La stazione metro C di Teano si colora d’arte con l’installazione di un’opera in ceramica maiolica realizzata dagli allievi del corso di decorazione dell’Accademia di Belle Arti di Roma. È stata selezionata da una commissione artistica paritetica di Atac e dell’Accademia tra gli oltre 200 bozzetti elaborati da 45 ragazzi per la prova finale dell’ultimo anno accademico nell’ambito del progetto “Coloriamo la Metro C”. Le maioliche che compongono l'opera finale, sono state disegnate, cotte e montate lo scorso ottobre dagli allievi dell’Accademia.

 

RACCOLTA RIFIUTI, INTESA CON AMA E CONAI

 

È stato firmato il protocollo tra Roma Capitale, AMA e Conai per il potenziamento della raccolta differenziata e la valorizzazione economica dei materiali riciclabili. Un accordo che concretizza nei fatti il nostro piano per la gestione dei materiali post-consumo e si affianca a tutte le altre azioni che stiamo mettendo in campo per un reale cambio di rotta. Da quando ci siamo insediati stiamo lavorando senza sosta per dare a Roma soluzioni strutturali nella gestione dei rifiuti. Parte integrante dell’intesa è il Piano esecutivo per lo sviluppo della raccolta differenziata, redatto da Ama con il supporto di Conai. Un modello che prevede la raccolta porta a porta e che da fine febbraio verrà implementato con la distribuzione dei nuovi kit nei Municipi VI e X coinvolgendo quasi 500mila abitanti. Nel corso del 2018, aumenteranno notevolmente i cittadini serviti fino a diventare circa 1milione e 200 mila. Conai, inoltre, metterà in campo una campagna di informazione e sensibilizzazione degli utenti.

 

ROMA SMART CITY

 

Stiamo trasformando Roma sempre più in una smart city. Porteremo la fibra ottica a 1,2 milioni di cittadini grazie all’accordo tra Acea e Open Fiber. In primavera inizieranno i lavori per implementare la rete della banda ultralarga. Si partirà dal quadrante sud, dall’Eur e zone limitrofe, per poi passare al centro storico e al resto della città. Acea metterà a disposizione le sue infrastrutture per ridurre al minimo l’impatto ambientale e archeologico. La rete in tutta Roma verrà completata in cinque anni. E questo porterà anche un indotto stimato in circa 1.500 posti di lavoro. Fibra ottica non significa solo internet ultraveloce a casa ma anche migliori e nuovi servizi per i cittadini. I benefici saranno davvero tanti per Roma, la Città Eterna che stiamo proiettando nel futuro.

 

ERICSSON NEL PROGETTO #ROMA5G

 

Con la firma di un protocollo di intesa con Roma Capitale, anche Ericsson, leader mondiale nella fornitura di tecnologie e servizi per le telecomunicazioni, ha aderito al progetto #Roma5G che abbiamo avviato lo scorso settembre con la collaborazione di Fastweb. Ericsson metterà a disposizione le proprie competenze e soluzioni tecnologiche avanzate in ambito 5G, utili alla sperimentazione dei sistemi trasmissivi, affinché la città di Roma possa beneficiare dei vantaggi competitivi offerti dal 5G e dalle reti mobili di ultima generazione. Con il progetto #Roma5G, la nostra città si candida a diventare una delle prime in Europa a disporre di infrastrutture mobili di quinta generazione.

 

CARTA IDENTITÁ ELETTRONICA, 45 NUOVE POSTAZIONI

 

Previste 45 nuove postazioni per il rilascio della carta di identità elettronica. È questo l’esito dell’incontro che, insieme all'Assessora Marzano, ho avuto al Viminale con il ministro Minniti, orientato a concordare gli interventi per mitigare le criticità legate al progetto della carta d’identità elettronica di cui è titolare il Ministero dell'Interno. Nell'immediato saranno fornite dal Viminale a Roma Capitale venticinque nuove macchine da installare nelle sedi dei Municipi. Ulteriori venti postazioni saranno rese disponibili al momento dell’adesione di Roma Capitale al Sistema AgendaCie. Abbiamo dato la nostra disponibilità anche al rafforzamento della collaborazione per il progetto dell'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente. Il Ministero ha condiviso l'importanza di attivare una campagna comunicativa nazionale rivolta ai cittadini.

 

GESTIONE IMMOBILI TORNA IN HOUSE

 

La gestione amministrativa e contabile del patrimonio immobiliare comunale torna in house. Il servizio non sarà più affidato all'esterno a privati, ma ad AEquaRoma S.p.a., società interamente partecipata da Roma Capitale. È un’autentica rivoluzione, perché riprendiamo il pieno controllo del patrimonio immobiliare, che è di tutti e deve essere gestito con assoluta trasparenza e massima strategicità nell’unico interesse del bene comune. Saranno valorizzate le professionalità dei dipendenti comunali e di AEquaRoma e sarà garantito l’aggiornamento costante dei data base degli immobili. L'obiettivo più importante è l'efficientamento delle riscossioni delle morosità. Quando siamo arrivati abbiamo trovato zone grigie ingiustificabili. Ora mettiamo fine a questa frammentazione di competenze. Facciamo piena luce sull’utilizzo del patrimonio immobiliare pubblico della capitale, che così torna realmente al servizio dei cittadini.

 

CASE POPOLARI, STOP ILLEGALITA’

 

Dall'8 gennaio abbiamo già assegnato 20 nuovi alloggi popolari, segno che la musica è cambiata. Stiamo conducendo un lavoro serio e attento per ripristinare la legalità negli alloggi popolari e restituire giustizia alle famiglie che attendono in graduatoria da troppo tempo. Le recenti operazioni condotte dall’Unità di Supporto della Polizia Locale di Roma Capitale alle Politiche Abitative rappresentano un segnale importante e significativo. Su richiesta dell’Amministrazione dopo che la situazione di degrado era stata segnalata dai cittadini, sono stati sequestrati due appartamenti Ater a Viale Giotto, nel quartiere di San Saba, dove presumibilmente si svolgevano attività illecite di affitto e di prostituzione. Saranno presto assegnati a persone legittimamente in graduatoria, a famiglie oneste che hanno reale bisogno e diritto. Inoltre, è stato riacquisito un alloggio popolare a via dell’Archeologia, in zona Tor Bella Monaca, che era stato nuovamente occupato dopo lo sgombero dello scorso luglio. È stato contestualmente consegnato a un assegnatario legittimamente in graduatoria. In questa azione di lotta al degrado e di ripristino della legalità, prezioso è il ruolo e il contributo di tanti cittadini che stanno portando all’attenzione dell’Amministrazione i casi sospetti di abusivismo.

 

 VIA TUSCOLANA

 

Legalità e decoro non sono derogabili. Abbiamo liberato via Tuscolana dalle bancarelle e le abbiamo spostate in via Tito Labieno e in Largo Giulio Capitolino. Una scelta necessaria visto che i 15 posteggi non rispettavano l'attuale normativa. Ora lungo via Tuscolana al posto delle bancarelle ci sono delle fioriere. La delocalizzazione è stata decisa dopo una serie di incontri che il presidente della commissione capitolina Commercio, Andrea Coia, e la presidente del VII Municipio Monica Lozzi hanno avuto con le associazioni di categoria e i singoli titolari di licenza. Rimaniamo sempre disponibili a discutere eventuali migliorie, ma nel rispetto della nostra città e dei suoi abitanti.

 

CALCIO CON IL CUORE CON ROMA CARES

 

15 strutture sportive, una per ogni Municipio, riceveranno in dono un defibrillatore nell’ambito dell’iniziativa “Calcio con il Cuore”, voluta e sostenuta da Roma Cares, la Fondazione della As Roma, che abbiamo voluto affiancare con decisione. Particolare attenzione sarà data alle aree disagiate e alle strutture che prevedono attività per disabili. Il primo sarà consegnato nel corso della prossima settimana alla presenza dell'Assessore allo Sport Daniele Frongia. È  un progetto che vuole promuovere, anche tra i più giovani, le corrette operazioni di intervento e di rianimazione e rendere sicuri gli impianti sportivi. Operatori certificati terranno una lezione di facile apprendimento ai bambini e agli istruttori, coinvolgendoli in alcune esercitazioni pratiche sulle manovre salvavita e impartendo loro le nozioni di primo soccorso.

 

NUOVO MODELLO DI ACCOGLIENZA PER GENITORI SEPARATI IN DIFFICOLTÀ 

 

Rafforziamo il sostegno a madri e padri separati in difficoltà. Sono sempre più numerose le persone che a causa della separazione scivolano in un progressivo impoverimento che in alcuni casi le porta a vivere in automobile o a non avere luoghi dignitosi dove incontrare i figli. Mettiamo al centro le persone, il loro futuro, con azioni concrete ed integrate di contrasto alle nuove povertà e all’esclusione. Per questo abbiamo avviato un nuovo modello di accoglienza e sostegno per madri e padri separati in difficoltà con una procedura aperta per l’affidamento e gestione del Servizio di Assistenza e Sostegno Socio-alloggiativo temporaneo. Un servizio di supporto, tutela della genitorialità e accoglienza con 15 piccoli alloggi di cui 10 in autonomia e 5 in co-housing, per un massimo di 20 ospiti, dislocati in differenti territori cittadini che per la prima volta oltre ai padri ora si estende anche alle madri.

 

MEMORIA GENERA FUTURO

 

Sono oltre 100 gli eventi che fino al prossimo 18 marzo andranno in scena nell’ambito della seconda edizione di “Memoria Genera Futuro”. Una serie di appuntamenti per riflettere e confrontarsi insieme sullo sterminio nei campi di concentramento nazisti. L’obiettivo è rinnovare e, soprattutto, trasmettere alle future generazioni la memoria su questa triste pagina di storia. Ad ospitare gli eventi teatri, spazi culturali, luoghi simbolo della memoria e le biblioteche diffuse della città. Inoltre, in Memoria genera Futuro 2018 sono diversi gli appuntamenti che parlano del 1938, ad 80 anni dalla promulgazione delle Leggi Razziali.

 

THE PINK FLOYD EXHIBITION

 

È aperta da ieri al MACRO di via Nizza “The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains”, la mostra dedicata ad una delle band che hanno fatto la storia del rock. La presentazione ufficiale è avvenuta lo scorso martedì alla presenza di Nick Mason e Roger Waters, componenti del gruppo londinese. Una esposizione evento con immagini, copertine, strumenti che ripercorre 50 anni di carriera dei Pink Floyd. Roma ospita la mostra in esclusiva per l’Italia dopo l’incredibile debutto a Londra.

 

DAI MUNICIPI

 

MUNICIPIO XI: GIORNO DELLA MEMORIA

 

Per celebrare il Giorno della Memoria, il Municipio XI organizza il 24 gennaio presso la Sala Consiliare Petroselli la proiezione del film “Il viaggio di Fanny”. Un appuntamento rivolto in particolar modo agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado. Al termine, un dibattito con Giovanna Micaglio, membro della Comunità Ebraica di Roma.

 

MUNICIPIO XIII: PERCORSO DELLA MEMORIA 2018

 

Nell’ambito del progetto comunale “La Memoria Genera Futuro”, il Municipio XIII promuove la II^ edizione del Percorso della Memoria 2018, in collaborazione con la Biblioteca Comunale Valle Aurelia, la Biblioteca comunale Cornelia, la sezione ANPI-Aurelio Cavalleggeri e il professore Giorgio Gianni.

 

MUNICIPIO XIII: RIQUALIFICAZIONE CAMPO VIA TORREVECCHIA

 

Il progetto per la riqualificazione del campo da calciotto nel complesso edilizio delle case dell’ATER di via Torrevecchia si è aggiudicato un finanziamento regionale di 50mila Euro. L’intervento costituisce un’azione importante ai fini di un percorso di recupero di aree di aggregazione sia dal punto di vista del decoro urbano sia dal punto di vista sociale.

 

MUNICIPIO XIV: NUOVO PLAYGROUND PARCO DELLE PALME

 

È stato inaugurato, insieme all’Assessorato Sport e Coni, un nuovo campo sportivo playground all’interno del Parco delle Palme nel quartiere di Ottavia. È la prima iniziativa completata tra quelle previste per i 15 Municipi di Roma Capitale, per promuovere la riqualificazione e la realizzazione di impianti sportivi, raggiungendo anche zone periferiche urbane svantaggiate. È uno spazio per praticare le attività sportive, accessibile a tutti, un punto di riferimento per il tempo libero e occasione di aggregazione e incontro.


Invia questo articolo