Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Archivio Notizie
Categoria1__Notizie

Emergenza neve: pronti ad intervenire con uomini e mezzi

La Protezione civile del Campidoglio ha perfezionato i dispositivi di intervento e si prepara ad affrontare l’ondata di maltempo che, secondo le previsioni, interesserà la Capitale tra il pomeriggio di domani e la giornata di domenica con la possibilità che le precipitazioni piovose assumano carattere nevoso anche a quote basse comprese fra 300 e 100 metri, fino a livello di pianura. La macchina delle emergenze del Campidoglio è pronta ad affrontare i rischi connessi a neve e ghiaccio che, secondo le stime, interesseranno la Capitale tra giovedì pomeriggio e domenica.
 

Allo scopo di garantire interventi tempestivi, è stato convocato, a partire da domani pomeriggio, il COC - Centro Operativo comunale, cui partecipano tutte le strutture deputate al governo dell’emergenza.

Questo pomeriggio si è tenuta una riunione alla presenza dei rappresentanti dei Municipi, delle Strutture operative di Protezione civile, della Polizia Locale e del volontariato, per adeguare l’applicazione delle procedure definite dal Piano neve e ghiaccio in relazione alla situazione prevista.
Sono state implementate le scorte a disposizione dei Municipi con 150 tonnellate di sale e diramato lo Stato di attenzione a tutte le strutture operative, in modo da rendere efficiente al massimo la macchina degli interventi.
Personale del Servizio giardini e delle Associazioni di volontariato continuerà nelle prossime ore, le operazioni di salatura per garantire la piena accessibilità agli ospedali, alle stazioni metropolitane e ferroviarie, alle scuole comunali, Asl e altri punti sensibili.
Sulle strade cittadine dove interverranno le ditte di manutenzione stradale già incaricate dai Municipi e dal Dipartimento ai lavori pubblici.
Il Servizio Giardini ha assicurato la presenza in servizio della Squadra emergenza che gestirà i mezzi spalaneve già dislocati a: via della Bufalotta (IVmunicipio); Tor Bella Monaca (VIII municipio); Cinecittà (x municipio), Porta Metronia, sede della Protezione civile, vicolo Savini (XI municipio), villa Pamphili (XVI municipio), Colli d'oro (XX municipio), mentre i mezzi spargisale e spalaneve dell'Ama sono dislocati a Roccacencia e Colli d'oro. Tali veicoli di soccorso e di intervento implementeranno all’occorrenza le attività spalaneve a cura del Dipartimento lavori pubblici sulle strade di grande viabilità.
Eventuali disagi legati alla fornitura di corrente elettrica saranno gestiti da Acea che assicurerà il pronto intervento di 45 squadre operanti in 3 turni giornalieri.

Anche Atac ha potenziato i servizi e l’adeguamento dei mezzi mentre Roma Servizi per la mobilità, in contatto con la Protezione civile capitolina, assicurerà attraverso i propri canali di comunicazione, la diffusione delle informazione alla cittadinanza.

La Polizia Roma Capitale, infine, potenzierà le attività di sorveglianza nei punti storicamente giudicati più critici ed assicurerà le attività di fluidificazione del traffico in caso di caduta neve.
Tutte le attività saranno coordinate dalla Sala Operativa di Porta Metronia che risponde al numero verde 800854854.


Invia questo articolo