Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Biblioinforma - Notizie
Categoria1__Notizie
Data__29/11/2012
Data__2012

Prima edizione del Premio Biblioteche di Roma per il documentario di narrazione

Invito prima edizione del Premio Biblioteche di Roma per il documentario di narrazioneIl premio, nato in accordo tra Biblioteche di Roma e Festival Internazionale del Film di Roma, è stato la naturale conseguenza della reciproca convinzione di diffondere la cultura del documentario di narrazione ed in genere dell’audiovisivo nel circuito delle biblioteche centri culturali di Roma Capitale: 38 luoghi dislocati tra il centro e la periferia.

 

Lunedì 3 dicembre alla Casa del Cinema (largo Marcello Mastroianni 1 - Villa Borghese), Sala Deluxe, a partire dalle ore 18 si svolgerà la Prima edizione del Premio Biblioteche di Roma per il documentario di narrazione in collaborazione con il Festival Internazionale del Film di Roma. Invito

 

Alle ore 18, sarà proiettato "Giuliano Montaldo. Quattro volte vent’anni" di Marco Spagnoli (Menzione Speciale) e a seguire, dopo la cerimonia di premiazione, il film documentario "Dell’Arte della Guerra" di Silvia Luzi e Luca Bellino (Migliore Documentario di Narrazione).

 

Alla serata intervengono: Francesco Antonelli, Presidente Biblioteche di Roma; Alessandro Massimo Voglino, Direttore Biblioteche di Roma; Lamberto Mancini (direttore Generale Festival di Roma), Massimo Galimberti, curatore della sezione Prospettive Italia; Mariangela Barbanante, Doc/it (Associazione Documentaristi Italiani); Caterina D’Amico, Direttore Casa del Cinema; Giuliano Montaldo, regista; Marco Spagnoli, regista; Silvia Luzi e Luca Bellino, registi.
Coordina Franco Montini, Presidente Sindacato Nazionale Critici Cinematografici.

 

La scelta, fra le proposte, del documentario narrativo, l’attenzione al racconto della realtà, ha consentito di approfondire temi e linguaggi nel confronto partecipato con il pubblico delle biblioteche.


I documentari vincitori, insieme ad altri film condivisi in questa edizione del Festival, saranno proposti il prossimo
anno nel sistema bibliotecario romano.

 

29 NOV 2012 - LC


Invia questo articolo