Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Elenco Procedimenti dei Municipi
Categoria1__Notizie

Procedimenti

 

Procedimento

Pagamento indennità spettanti a componenti degli organi politici

Procedimento diretto alla corresponsione delle indennità previste dalla normativa per i componenti degli organi politici municipali-TUEL D Lgs 267/00 e ss.mm.ii. (art. 82); D.L. n.78/2010 conv. L.n.122/2010

Unità Organizzativa responsabile del procedimento 

Municipio Roma V
U.O. RESPONSABILE DELL’ISTRUTTORIA: DIREZIONE

Servizio di Supporto agli Organi Politici

Direttore Dott. Luigi Ciminelli

 

UFFICIO DEL PROCEDIMENTO: Ufficio Giunta Consiglio e Commissioni

via Torre Annunziata 1 - Tel. 06.69606805

Atti, Documenti e Modulistica da allegare all'istanza di parte

Procedimento d'ufficio e non ad istanza di parte.

Modalità reperimento informazioni relative al procedimento in corso

SERVIZIO DI SUPPORTO AGLI ORGANI POLITICI

via Torre Annunziata 1 - Tel. 06.69606805

Termine

10 giorni.

Provvedimento finale

Determinazione Dirigenziale.

Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale

Nel corso del procedimento:

consultare il procedimento accesso agli atti e documenti amministrativi da parte dei cittadini

 

Nei confronti del provvedimento finale: Ricorso al TAR del Lazio (1. Entro 60 gg dalla notificazione dell’atto, dalla sua comunicazione o comunque dalla sua conoscenza; 2. Avverso il silenzio della Pubblica Amministrazione, decorsi i termini della conclusione del procedimento, fino al perdurare dell’inadempimento e comunque non oltre un anno dalla scadenza del termine fissato per la conclusione del procedimento; 3. avverso il silenzio delle Pubblica Amministrazione per l’accesso ai documenti amministrativi entro 30 gg dalla conoscenza della determinazione impugnata o dalla formazione del silenzio mediante notificazione anche all’Amministrazione e da almeno a un contro interessato).
- Ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 gg. dalla notificazione, comunicazione o conoscenza dell’atto mediante notificazione anche all'Amministrazione ed almeno ad un controinteressato.

Nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione: Richiesta al T.A.R. entro 120 gg dalla conoscenza del provvedimento (risarcimento danno per mancato esercizio di attività amministrativa obbligatoria).

Link di accesso al servizio on line

Il servizio non è fornito online.

Modalità effettuazione dei pagamenti

Accredito su CC bancario ovvero emissione assegno.

Poteri sostitutivi

Gli indirizzi per l'attivazione del potere sostitutivo in caso di inerzia sono disponibili nella apposita sezione del portale di Roma Capitale.

 

Data aggiornamento  22/12/2016


Invia questo articolo