Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Attualità
Categoria1__Notizie
Data__22/06/2015
Data__2015

Grab, riconoscimento mondiale per progetto anello ciclopedonale di Roma

Ciclabile tevere

Roma, 23 giugno - Il progetto del Grab – il grande raccordo anulare per le bici della Capitale – verrà premiato negli Usa. Ad annunciare l’importante riconoscimento è stato il ministro dei Trasporti Graziano Delrio: “"Qualcuno si è stupito quando ho appoggiato subito il progetto del Grande raccordo anulare ciclabile di Roma: 42 chilometri. A New York lo premieranno come uno dei migliori del mondo”.


 

 

 

E il sindaco di Roma Ignazio Marino ha ricordato come, d’accordo con il ministro, l’amministrazione abbia fin da subito manifestato l’intenzione di sostenere un progetto che è “una grande opportunità per Roma: oltre 40 km di percorsi ciclopedonali, un’infrastruttura leggera che attraversa parchi, piste ciclabili e aree verdi. Il fatto che venga premiato a New York - ha aggiunto il sindaco - è quindi un’ulteriore conferma della validità di questo strumento, che permette di ridisegnare la mobilità romana all’insegna della sostenibilità.

 

 

Uno strumento per migliorare nel concreto la vita dei cittadini, restituendo spazi da vivere e da utilizzare quotidianamente. Lavoriamo per la ricerca di soluzioni sempre più all’avanguardia e in linea con le scelte più innovative del panorama mondiale in tema di mobilità sostenibile”, ha concluso Marino.

 

 

 

 

21 GIU 2015 – Flavia Bagni 

 

 


Invia questo articolo