Sezioni del portale

Luceverde

Infomobilità

Lavori pubblici per il Giubileo

Sito informativo sul Giubileo

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home / Struttura Organizzativa
Categoria1__Struttura Organizzativa
/ Segretariato Generale
Categoria2__Segretariato Generale
/ Struttura Organizzativa e poteri sostitutivi / Il Segretario Generale

Il Segretario Generale

 


Il Segretario Generale di Roma Capitale è il dott. Pietro Paolo MILETI


Il ruolo del Segretario comunale è definito per legge, in particolare dagli artt. 97-106 del Testo Unico sull'ordinamento degli Enti locali (TUEL), approvato con Decreto Legislativo 18 agosto 2000
n.267.


Le funzioni del Segretario Generale sono elencate dall'art. 97 del TUEL, come integrate, ai sensi della stessa disposizione, dallo Statuto, dai Regolamenti comunali e da quelle eventualmente conferitegli dal Sindaco.


Il quadro complessivo delle funzioni del Segretario Generale di Roma Capitale è così sinteticamente riassumibile:


• collaborazione e assistenza giuridico-amministrativa nei confronti degli organi dell'ente in ordine alla conformità dell'azione amministrativa alle leggi, allo statuto ed ai regolamenti;
• generale sovrintendenza e coordinamento delle attività dei dirigenti;
• partecipazione alle riunioni dell'Assemblea e della Giunta Capitolina, con funzioni consultive, referenti e di assistenza;
• rogito dei contratti di cui l'Ente è parte ed autenticazione delle scritture private ed atti unilaterali nell'interesse dell'Ente;
• risoluzione dei conflitti di competenza tra dirigenti apicali.

 

Il Segretario Generale presiede un apposito Collegio di controllo, incaricato della valutazione dei dirigenti apicali dell'Ente; è componente di diritto della Commissione per i referendum; assume la qualità di Ufficiale Rogante, direttamente o a mezzo proprio delegato, nelle sedute di gara per l'aggiudicazione degli appalti banditi dall'Amministrazione Comunale.


Conformemente alle previsioni normative ed interpretative applicabili, al Segretario Generale è riconosciuto un ruolo di generale garanzia di legittimità, regolarità e correttezza dell'azione amministrativa, ruolo che - nell'ottica di un'amministrazione modernamente orientata al servizio dei cittadini - si estrinseca soprattutto in forma di assistenza all'intera attività deliberativa degli Organi comunali.
 

 

 

 

 

 

Atto di nomina incarico di Segretario Generale

 

 

Atto di nomina incarico Direttore Generale
 


 

Curriculum Vitae
 

 


Compensi, comunque denominati, relativi al rapporto di lavoro, con specifica evidenza delle eventuali componenti variabili o legate alla valutazione del risultato, ed ammontare erogato

 

Dati relativi allo svolgimento di incarichi o alla titolarità di cariche inenti di diritto privato regolati o finanziati dalla pubblica amministrazione o allo svolgimento di attività professionali, e relativi compensi

 

 

 

Storico

 

Pagina in aggiornamento

Data aggiornamento  28/11/2016