Sezioni del portale

Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home / Struttura Organizzativa
Categoria1__Struttura Organizzativa
/ Gabinetto della Sindaca
Categoria2__Gabinetto della Sindaca

Sistema Integrato Roma Sicura - SIRS

 

IL PROGETTO

 

Il Sistema Integrato Roma Sicura - SIRS, gestito dall'Ufficio Extradipartimentale Città Sostenibile e Sicurezza Urbana, si configura come uno strumento di monitoraggio dinamico e di supporto alle decisioni, trasversale rispetto alle competenze dell’Amministrazione, in grado di sfruttare in maniera integrata le informazioni prodotte dai diversi Uffici e/o Dipartimenti, coniugando l'analisi dei processi e la statistica dei fenomeni con la loro dimensione geografica, per una lettura organica di tutti i fattori (degrado, abusivismo, disordine urbano, ecc.) che concorrono a rendere alcuni territori più esposti ai problemi d’insicurezza.

 

Obiettivo primario del SIRSè la produzione e l’aggiornamento dinamico della mappa del rischio urbano, grazie alla quale l’Amministrazione dispone di uno strumento a supporto delle decisioni in merito alla sicurezza integrata per la pianificazione e il coordinamento degli interventi in funzione delle urgenze, al fine di fornire al cittadino una più rapida ed efficace risoluzione dei problemi, a difesa e salvaguardia della vivibilità e della coesione sociale, ma anche a beneficio della prevenzione del rischio.

 

Il SIRS si configura come un’applicazione WebGIS, finalizzata all’acquisizione, all’analisi, al monitoraggio e alla storicizzazione delle informazioni inerenti le tematiche correlate alla sicurezza urbana, accessibile mediante i Web browser più diffusi attraverso la connessione alla rete Intranet di Roma Capitale. Grazie a un’interfaccia utente flessibile e user-friendly e all’integrazione nel sistema di una piattaforma di Business Intelligence (BI), l’utente può consultare e interrogare le informazioni in maniera interattiva, esportare i dati selezionati, scegliendo tra i diversi formati standard disponibili (Word, Excel, Csv), ma anche, attraverso specifici cruscotti, effettuare elaborazioni statistiche correlate da indici e indicatori.

 

 

A CHI SI RIVOLGE IL PROGETTO


Il sistema può raggiungere la più ampia utenza interna all’Amministrazione, specialistica e non. La profilazione dei servizi e degli utenti è resa possibile attraverso un ambiente Web dedicato, che consente a un utente Amministratore di dettagliare le funzionalità e i dati del SIRS, sulla base delle differenti categorie di utenti, ciascuna delle quali può usufruire di un preciso insieme di funzionalità di consultazione, o, come nel caso del Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale e della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, di inserimento e modifica dei dati, strettamente dipendente dalle relative specializzazioni e competenze istituzionali.


L’inserimento delle informazioni, per le diverse tipologie di dati, è stata sviluppata in modalità Web server per consentire agli utenti autorizzati, senza dover ricorrere all’installazione di software dedicati, l’implementazione, la modifica e l’aggiornamento del database da qualsiasi postazione di lavoro. Le procedure d’inserimento, oltre ad agevolare l’operatore nella sua attività, consentono di verificare attraverso opportuni processi di validazione, l’attendibilità dei dati stessi con l’obiettivo di migliorare la qualità delle informazione inserite e quindi l’affidabilità delle informazioni derivanti dal SIRS.

 

Le “macro funzionalità” sono state raggruppate in un unico menu denominato Procedura Accertamenti. L’attività di inserimento dati via Web avviene tramite una procedura che, attraverso un’interfaccia di tipo user friendly, guida l’utente nelle diverse fasi di caricamento delle informazioni per una corretta archiviazione dei dati. La stessa procedura consente, inoltre, di modificare e implementare le informazioni già presenti all’interno del DB del Sistema Integrato Roma Sicura - SIRS.

 

Grazie alle funzionalità di BI integrate nel sistema, per i principali set di dati sono stati, inoltre, elaborati dei cruscotti per l’implementazione delle analisi. Ciascun cruscotto si compone di tre sezioni, di cui, le prime due rappresentano sia i dati in formato grafico e matriciale, relativamente al periodo di riferimento scelto dall’utente sia, le elaborazioni dei dati di dettaglio, visualizzabili anch’essi sotto forma di matrici e grafici. La terza sezione è invece dedicata al confronto fra i dati, relativamente ai periodi impostati. Unica eccezione il cruscotto “infortunistica” strutturato in cinque sezioni, di cui la quarta e la quinta sono, rispettivamente, dedicate al calcolo degli indicatori e all’elaborazione dei dati di dettaglio.

 

L’accesso ai cruscotti BI avviene tramite la selezione della voce “Cruscotto BI” presente tra i menu della barra degli strumenti del SIRS. I report prodotti, di volta in volta, dall’utente, grazie alla predisposizione di funzionalità di esportazione in formato PDF, possono essere sia salvati in locale, sia stampati.


Obiettivo ulteriore è stata la realizzazione di un’applicazione mobile per tablet volta a consentire l’accesso ai vertici responsabili dei dati elaborati, sfruttando gli indicatori di Business Intelligence, attraverso cruscotti di immediata lettura delle informazioni più rilevanti rese disponibili dal sistema.

 


DATI QUANTITATIVI DISPONIBILI RISPETTO ALL’USO DELLA SOLUZIONE

 

Gli strati informativi resi disponibili afferiscono a due categorie: le basi cartografiche (stradario TomTom, cartografia satellitare, sezioni di censimento, zone CAP, zone urbanistiche e toponomastiche, ecc.) e quelli tematici, tra cui mobilità (impianti semaforici, stazioni metro, sottopassi pedonali, ecc.), insediamenti abusivi (villaggi della solidarietà, stabili occupati abusivamente, senza tetto, ecc.), strutture ricettive, PIT, POI, videosorveglianza, scuole, impianti di sicurezza della Sovrintendenza Capitolina, ecc., unitamente alle tematiche di competenza del Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale, quali aree di posteggio riservate, attività di somministrazione e intrattenimento al pubblico, operatori taxi e NCC, parcheggiatori abusivi, movida, ecc. Si è inoltre provveduto ad attivare dei Map Service per la consultazione e l’analisi dei dati gestiti dai principali sistemi informatici sviluppati all’interno dell’Amministrazione Capitolina.

 


ACCESSO AL SISTEMA


Per accedere al Sistema Integrato Roma Sicura - SIRS è necessaria l’autenticazione all’Intranet del portale di Roma Capitale, dove è pubblicato, nell’ambito di “Spazio Comune”, all’interno della scheda “Applicazioni Informatiche”, alla voce “Area Sicurezza”. Per lanciare l’applicazione SIRS la richiesta di password, riservata al solo personale interno all’Amministrazione, va inoltrata all’indirizzo di posta elettronica: ufficiosicurezza.sirs@comune.roma.it.



Presentazione SIRS

 

SIRS Presentation

 


PRINCIPALI RICONOSCIMENTI

 

Il SIRS ha ottenuto i seguenti riconoscimenti, sia a livello nazionale che internazionale:

 

 


 

 

 per la sezione “Un Governo più aperto”

  

 

 

quale miglior progetto realizzato con l'utilizzo di tecnologie innovative applicate a reali fabbisogni

 

leggi articolo

 


Premio Innovazione e sicurezza 2010

 
 

quale progetto distintosi per aver impresso un cambiamento di approccio strategico e progettuale nella promozione della legalità, la prevenzione del crimine e la gestione del rischio, utilizzando le tecnologie più moderne. 

                     

leggi articolo

 

 

 

Data di pubblicazione: 16/3/2015