Segnala

BETA
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Portale Beta 

Attività e progetti

Forum per l’Innovazione: convocazione assemblea plenaria, laboratori “Smart city” e “Competenze digitali”

Mercoledì 17 ottobre dalle ore 15.00 presso la Casa della Città, si terrà la terza assemblea plenaria del Forum per l’Innovazione. A seguire, si riuniranno anche i gruppi di lavoro dei laboratori “Smart city” e “Competenze digitali”

#ROMADECIDE

Processo partecipativo Municipio VIII: il 13 settembre parte la votazione finale

Servizio Civile Volontario, pubblicato il bando 2018 che include il progetto “Punti Roma Facile - Giovani per l’innovazione”

I giovani potranno iscriversi fino al 28 settembre 2018 seguendo le indicazioni disponibili sulle pagine del Dipartimento Sport e Politiche Giovanili dedicate al servizio civile

Legenda

  • Consultazioni
  • Convocazioni Consulte, Forum e Osservatori
  • Cura beni comuni e spazi urbani
  • Eventi Punti Roma Facile
  • Incontri Pubblici
  • Orti urbani e giardini condivisi
  • Processi di Partecipazione

Tematica: Ambiente - Sociale Municipio: Municipio VIII Stato: In corso Tipologia: Orti urbani e giardini condivisi

28/10/2017

Orti Area Via Guglielmotti Municipio Roma VIII

Orti Urbani Via Guglielmotti 12 dicembre 2017

Orti Guglielmotti è un'esperienza di orti urbani condivisi nata nel quartiere romano della Garbatella. Il nome deriva dalla strada lungo la quale gli orti si collocano, via Guglielmotti.
Un'area verde incolta e abbandonata per molti anni, e trasformatasi via via in discarica, ha attirato l'attenzione di alcune "garbate" signore del vicinato che hanno concepito il progetto. Nel 2013 nasce il Comitato Orti Guglielmotti; l'anno dopo parte la faticosa bonifica volontaria, arriva l'assegnazione dall'VIII Municipio e si piantano i primi ortaggi. Agli esperimenti di orticoltura affianchiamo, quando le forze ce lo permettono, piccole iniziative di cura del verde pubblico, sensibilizzazione al tema dei beni comuni e difesa del territorio. Il progetto è ancora in costruzione, ma è tanta la gioia di aver regalato al quartiere una piccola oasi, in cui la cura e l'incontro cancellano il degrado.

Tematica: Ambiente - Sociale Municipio: Municipio VIII Stato: In corso Tipologia: Orti urbani e giardini condivisi

07/02/2017

Gli Orti di Teodorico Municipio Roma VIII

Orti Urbani di Teodorico 12 dicembre 2017

Nell’area ortiva nel quartiere Marconi, i cittadini coltivano i prodotti dell’orto: insalate, pomodori, zucchine, erbe aromatiche.
Gli ettari recuperati e sistemati si trovano precisamente tra Largo Veratti e Lungotevere Dante, quartiere Marconi, Valco San Paolo.
L’idea è nata grazie alla caparbietà di un pensionato romano Franco Ricci, presidente del neonato comitato “Adotta un’area abbandonata e rendila verde” che ha voluto mettere in pratica la sua esperienza maturata nell’agricoltura e condividerla con altri.
40 sono le persone coinvolte nell’esperienza dell’orto, aperto a tutti: anziani, bambini, adulti, persone diversamente abili, tutti coloro che vogliono sia socializzare sia imparare l’arte di coltivare la terra. Nato grazie ad una convenzione tra l’VIII municipio e il Comitato “Adotta un’area abbandonata e rendila verde” per la concessione gratuita di un’area comunale abbandonata per la realizzazione di orti.
Il progetto coniuga il recupero di pezzi di territorio lasciati in balia del degrado con la partecipazione sociale dei cittadini e la tutela del territorio.

Tematica: Ambiente - Sociale Municipio: Municipio VIII Stato: In corso Tipologia: Orti urbani e giardini condivisi

28/10/2017

Orti Urbani Tre Fontane Municipio Roma VIII

Logo Orti Urbani Tre Fontane 11 dicembre 2017

Il Municipio Roma VIII ha assegnato in comodato d'uso, fino al 21 ottobre 2021, all'Associazione "Orti Urbani Tre Fontane", l'area verde di circa 28.000 Mq, con ingresso dal parcheggio di via Virgilio Maroso.

Il progetto prevede la realizzazione di singoli appezzamenti per coltivazioni orticole, condividendone la gestione con realtà territoriali.

Tutte le iniziative realizzate dai gestori perseguono finalità d'inclusione sociale, di socializzazione, di tutela e sostenibilità ambientale.

Le coltivazioni riguardano piante da frutto, ortaggi, erbe aromatiche e fiori destinati a soddisfare il fabbisogno personale, familiare o delle associazioni coinvolte. Non è ammesso l'utilizzo di OGM e la commercializzazioni dei prodotti ottenuti.

Torna all'inizio del cotenuto