Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Servizio di mensa sociale per persone in condizioni di vulnerabilità sociale: seduta pubblica

11-set-2019


11/09/2019 - Seduta pubblica il giorno 23/09/2019 per l’apertura delle buste telematiche virtuali contenenti la documentazione tecnica caricata (upload) sulla Piattaforma telematica "TuttoGare" relative alla gara per all’affidamento in gestione del servizio di mensa sociale in favore di persone in condizioni di vulnerabilità sociale per le annualità 2019/2023.

La seduta si terrà alle ore 10:00, presso il Dipartimento Politiche Sociali Viale Manzoni, 16 Roma al 6° piano.

 

Consulta l'avviso di seduta pubblica

 

Il Dipartimento Politiche Sociali indice una procedura di gara aperta che ha per oggetto la conclusione di un accordo quadro, suddiviso in otto lotti funzionali, finalizzato all’affidamento in gestione del servizio di mensa sociale in favore di persone in condizioni di vulnerabilità sociale per le annualità 2019/2023.

L'affidamento delle attività ha durata dal 01.09.2019, o dalla eventuale diversa data di effettivo affidamento del servizio, per n 52 mesi fino al 31.12.2023.

L’importo complessivo posto a base di gara è stimato in € 12.310.100,00 oltre iva se e quanto dovuta al massimo al 4%, oneri della sicurezza pari a zero, soggetto a ribasso.

Roma Capitale nell’ambito dei servizi cittadini per il contrasto alla povertà, intende così rimodulare sul territorio cittadino i servizi di mense feriali e festive rivolte alla popolazione più vulnerabile della città, alle persone singole e ai nuclei familiari in condizioni di crescente disagio sociale e povertà da reddito, prive di risorse e riferimenti significativi.

Destinatari del Servizio sono cittadini italiani, stranieri, e apolidi, residenti e non residenti che temporaneamente non possono provvedere personalmente al proprio sostentamento.

Accedono al servizio tutte le persone che versano in particolari condizioni di disagio economico, familiare e sociale, anche momentaneo, a motivo di problematiche di natura psico - sociale e sono a rischio di emarginazione, quali ad esempio i soggetti con disagio psichico, o con dipendenze da droga o alcool, le donne in difficoltà, gli anziani soli, le famiglie mono genitoriali e le persone senza fissa dimora.

Roma Capitale per la gestione della gara si avvale di una Piattaforma telematica di eprocurement, denominata "TuttoGare"

Non saranno, quindi, prese in considerazione offerte pervenute con modalità diverse.

 

Le buste telematiche virtuali devono essere caricate sulla piattaforma telematica entro le ore 12:00 del giorno 10/06/2019 secondo le modalità tassativamente previste al paragrafo 13 del disciplinare di gara.

DOCUMENTI:

 

Determinazione Dirigenziale n. 751 del 14/03/2019 - Indizione gara

Bando di gara

Capitolato Speciale

Disciplinare di gara

Protocollo d'integrità

Scheda Progettuale del Servizio

Schema di accordo quadro

Schema di contratto applicativo

Errata corrige

Faq n. 1

Determinazione Dirigenziale n. 2082 del 11/07/2019 - Nomina Commissione giudicatrice per l’esame delle offerte pervenute

Determinazione Dirigenziale n. 2377 del 07/08/2019 - Ammissione

Avviso di seduta pubblica del 23/09/2019

 

Consulta la documentazione di gara, disponibile anche nella sezione "Amministrazione Trasparente"

Torna all'inizio del cotenuto