Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Reperimento strutture per accoglienza straordinaria nuclei familiari: al via la manifestazione di interesse

8-ago-2019


Il Dipartimento Politiche Sociali, avvia un' indagine di mercato, invitando tramite manifestazione d'interesse, potenziali concorrenti e operatori interessati a partecipare ad affidamenti, per l’attivazione di servizi integrativi agli ordinari piani di intervento emergenziali già avviati, al fine di mettere in protezione soggetti fragili, nuclei e gruppi vulnerabili attraverso l’attivazione di strutture che dovranno essere messe a disposizione da enti terzi.

Il progetto è finalizzato ad erogare servizi di accoglienza a persone singole ed a nuclei familiari in condizioni di fragilità o marginalità sociali presenti sul territorio di Roma Capitale, ovvero attivare azioni concrete e integrate di contrasto all’esclusione e alla marginalità, su tre livelli d’intervento: con la rete dei servizi, a livello individuale con ciascun ospite e nella comunità.

Sono ammessi a partecipare, purché in possesso dei requisiti indicati nell’avviso esplorativo, tutti i soggetti indicati nell’art. 45 c. 2 del Codice degli Appalti.

Per la gestione della manifestazione d'interesse, Roma Capitale si avvale di una Piattaforma telematica di eprocurement, denominata “TuttoGare”.

I soggetti interessati a partecipare dovranno inoltrare la loro domanda di partecipazione, redatta secondo apposito modello, tramite la piattaforma telematica, con le modalità previste nell’avviso pubblico.

 

Il termine per il ricevimento delle manifestazioni d’interesse è fissato per le ore 12.00 del 02.09.2019. 

 

Documenti:

 

Determinazione Dirigenziale n. 2380 del 07/08/2019

Avviso pubblico all. A

Scheda progettuale all. B

Schema di domanda all. D

Chiarimenti ai quesiti posti del 26/08/2019

 

Consulta la documentazione per la partecipazione alla manifestazione d'interesse, disponibile anche nella sezione "Amministrazione Trasparente"

Torna all'inizio del cotenuto