Casa Digitale del Cittadino
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Pubblicato il primo Avviso Pubblico per start-up della Casa delle Tecnologie Emergenti di Roma: nuove tecnologie e reti 5G per soluzioni innovative per la città

3-ago-2022


È online l’Avviso Pubblico rivolto a start up innovative finalizzato alla promozione di applicazioni delle tecnologie emergenti e delle reti 5G adottabili nel contesto di Roma Capitale.

Il bando nasce nell’ambito del progetto della Casa delle Tecnologie Emergenti di Roma, inaugurata nel mese di maggio all’interno della stazione Tiburtina, con l’obiettivo di generare un modello unico per la nascita, lo sviluppo e l’innovazione di nuove imprese nel territorio romano, puntando su due settori strategici per Roma Capitale: mobilità e servizi al turismo.

Una Commissione di esperti valuterà soluzioni progettuali innovative, scegliendo fino a 12 imprese che saranno ammesse al programma di accelerazione della CTE di Roma. Possono effettuare domanda le startup che alla data di presentazione dell’istanza di partecipazione non siano costituite da più di 60 mesi e la cui attività sia rivolta allo sviluppo di soluzioni basate su tecnologie emergenti come Intelligenza artificiale, Internet of Things, Blockchain o tecnologie 5G applicate in ambito mobilità o turismo.

Le start up selezionate avranno accesso a specifiche sessioni di presentazione della propria soluzione innovativa ai Corporate della CTE di Roma (Acea, WindTRE e TIM), parteciperanno ai percorsi di accelerazione, ai workshop tematici organizzati con i partner universitari e tecnici La Sapienza, LUISS Guido Carli, Roma “Tor Vergata” e Roma Tre, Innova srl, LVenture Group spa, Peekaboo srl e  potranno sviluppare delle possibile sperimentazioni sul territorio. Nel corso di questo programma riceveranno anche un contributo, a titolo di rimborso spese sostenute per la progettualità premiata.

 

Scarica la seguente documentazione:

Determinazione Dirigenziale n. QH/322 del 01/08/2022 prot. QH/47178/2022

Avviso Pubblico

Allegato 1.a

Allegato 1.b

Schema di Convenzione

Informativa privacy

 

Informazioni sulla procedura

Le imprese interessate a presentare le loro soluzioni creative e tecnologiche potranno fare la domanda online, al link https://www.comune.roma.it/servizi3/Sicoes/.

Per poter cominciare la procedura gli imprenditori si dovranno prima registrare attraverso il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID). In caso di primo accesso con Spid sulla piattaforma di Roma Capitale, verrà richiesta anche la compilazione di una scheda informativa con i dati dell’utente.

Dopo questa prima fase di autenticazione/registrazione, il sistema permetterà l’accesso alla Casa Digitale del Cittadino dove occorrerà scegliere l’opzione “Procedi al servizio selezionato” per iniziare la procedura di selezione.

Sarà possibile caricare online documenti fino a 5 MG in formato PDF o P7M.

L’accesso con Spid darà la possibilità di inserire una sola domanda: qualora il legale rappresentante di un’impresa si trovasse a ricoprire la stessa carica per start-up diverse, volendo concorrere con due proposte progettuali, l’avviso pubblico autorizza lo strumento della delega. L’accesso con Spid verrà a quel punto effettuato da un suo delegato che potrà compilare e perfezionare la domanda online.

 

Per supportare la candidatura è stato sviluppato un manuale disponibile qui:

consulta il manuale

 

Per ulteriori informazioni: 

cteroma@comune.roma.it 

 

 

 

Torna all'inizio del cotenuto