Segnala

BETA
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Portale Beta 

Vai alle sezioni correlate

Commissioni Capitoline

Le Commissioni Capitoline, composte in modo da rispecchiare la proporzione dei  Gruppi consiliari, contribuiscono al più incisivo svolgimento delle funzioni di indirizzo e controllo politico-amministrativo attraverso l’approfondita e specifica trattazione delle materie di competenza dell'Assemblea.

Il Regolamento del Consiglio Comunale (oggi Assemblea Capitolina) prevede dodici Commissioni Capitoline Permanenti a ciascuna delle quali, nella materia di propria competenza, sono attribuite funzioni referenti, redigenti, ispettive, di controllo e di indirizzo. Sono previste anche la Commissione delle Elette, la Commissione di Controllo Garanzia e Trasparenza, la Commissione Roma Capitale e la possibilità di istituire Commissioni Speciali.

Le sedute delle Commissioni sono pubbliche salvo i casi in cui, per la tutela della riservatezza di persone, gruppi o imprese, decidano di adunarsi in seduta segreta.

Commissione I - Bilancio

Bilancio - Politiche economiche, finanziarie e di bilancio – Tributi – Coordinamento strategico delle aziende speciali, delle società partecipate e delle istituzioni comunali – Modalità di gestione dei Servizi Pubblici Locali – Politiche dell'industria e dell'innovazione tecnologica – Città intelligente e Smart City – Indirizzi Gestionali a le Assicurazioni di Roma e Aequa Roma S.p.A.

Commissione II - Lavori pubblici

Lavori Pubblici – Espropri – Edilizia Residenziale Pubblica – Indirizzi gestionali A.C.E.A..

Commissione III - Mobilità

Mobilità – Mobilità sostenibile – Indirizzi gestionali A.T.A.C., Roma Servizi per la Mobilità e Roma Metropolitane.

Commissione IV - Ambiente

Ambiente – Verde Pubblico – Protezione Civile – Indirizzi gestionali A.M.A. – Tevere – Litorale – Attività agricole – Diritti degli animali – Indirizzi gestionali al Bioparco.

Commissione V - Politiche sociali e della salute

Politiche Sociali e Servizi alla persona – Politiche a favore della famiglia – Politiche della disabilità – Politiche dell¿immigrazione – Politiche per l'integrazione dei servizi socio - sanitari – Indirizzi gestionali a Farmacap – Agenzia Capitoline sulle Tossicodipendenze.

Commissione VI - Cultura, politiche giovanili e lavoro

Cultura - Politiche Giovanili e Lavoro – Indirizzi gestionali ad Azienda Speciale Palaexpo , Fondazione Musica per Roma e Zètema – Istituzioni Biblioteche – Toponomastica – Politiche giovanili – Formazione Professionale – Tempi e Orari della Città – Diritti dei Cittadini – Comunicazione – Statistica e Censimento.

Commissione VII - Patrimonio e politiche abitative e progetti speciali

Patrimonio - Politiche abitative – Indirizzi gestionali alla Società Risorse per Roma S.p.A. (limitatamente alle attività di valorizzazione patrimoniale e alienazioni).

Commissione VIII - Urbanistica

Urbanistica - Politiche della programmazione e della pianificazione del Territorio – Attuazione strumenti urbanistici – Condono edilizio – Politiche delle periferie.

Commissione IX - Commercio

Commercio e Artigianato – Servizi Pubblicitari – Attività produttive, servizi e infrastrutture – Indirizzi gestionali al CAR S.p.A. – Sportello unico per le imprese.

Commissione X - Personale Statuto e Sport

Personale – Organizzazione – Ordinamento delle Autonomie Locali – Decentramento e coordinamento metropolitano – Statuto – Regolamenti – Autoparco – Politiche dello Sport e della qualità della vita – Sviluppo e valorizzazione dell'impiantistica sportiva – Promozione del benessere dei cittadini – Eventi.

Commissione XI - Scuola

Scuola Politiche Educative Scolastiche – Politiche per l'Infanzia – Asili Nido – Diritto allo studio – Rapporti con le istituzioni universitarie.

Commissione XII - Turismo Moda e Relazioni Internazionali

Politiche del Turismo e delle attività turistico-ricettive – Politiche promozionali nel settore della moda – Relazioni internazionali – Eventi – Indirizzi gestionali e strategici delle Società Municipalizzate e/o Partecipate di Roma Capitale per le attività di supporto e promozione del Turismo e della Moda.

Commissione delle Elette

Svolge una azione di promozione di politiche di pari opportunità; vigila, collaborando con il Sindaco, sulla corretta attuazione nell'Amministrazione comunale, negli enti, aziende ed istituzioni partecipate a maggioranza dal Comune o da esso istituiti, della legislazione statale e regionale nonché dello Statuto comunale in materia di pari opportunità; promuove la presentazione di candidature femminili per le nomine e le designazioni di competenza del Comune.

Commissione di Controllo, Garanzia e Trasparenza

Attività in materia di tutela e garanzia delle prerogative del Consiglio e dei singoli suoi componenti, anche in relazione ai rapporti dell'Assemblea con l'Esecutivo e al controllo dell'attuazione, da parte della Giunta, dei suoi indirizzi.

Commissione Roma Capitale e Riforme Istituzionali

Riforme Istituzionali – Direzionalità – Accoglienza – Rapporti Istituzionali e Internazionali – Nuove Municipalità, Federalismo Demaniale – Attuazione Decreti Roma Capitale.

Commissione Speciale Capitolina di Indagine Amministrativa sui Piani di Zona per l'Edilizia Economica e Popolare

La Commissione di indagine amministrativa esercita, nell'ambito dei poteri di indirizzo dell'Assemblea Capitolina, funzioni di verifica e controllo in merito: • agli atti adottati da Roma Capitale in materia di Piani di Zona e al rispetto delle norme e delle convenzioni da parte dei soggetti attuatori; in modo particolare agli obblighi dei consorzi e alla realizzazione delle opere di urbanizzazione primaria e secondaria; • alla eventuale richiesta di rideterminazione delle applicazioni del prezzo massimo di cessione e locazione; • alle azioni dell'amministrazione, già intraprese, in caso di mancata presentazione dei piani finanziari e di applicazione del prezzo massimo di cessione.

Commissione Elettorale di Roma Capitale

A norma del combinato disposto dell’art. 41 del Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli Enti Locali (T.U.E.L.), approvato con D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, e s.m.i., e dell’art. 12 e ss. del D.P.R. 20 marzo 1967, n. 223, e s.m.i.

Ti potrebbe interessare anche
Torna all'inizio del cotenuto