Segnala

BETA
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Portale Beta 

Progetti

Tematica: Sociale - Scuola - Formazione e Lavoro Da: Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute Stato: In corso

dal 31 gennaio 2018 al 31 gennaio 2019

GET UP - Giovani ed Esperienze Trasformative di Utilità sociale e Partecipazione

GET UP  foto 30 gennaio 2018

Un progetto dedicato alle ragazze e ai ragazzi del III e IV anno di scuola secondaria di II grado di Roma, per coinvolgerli nella scelta di strategie e azioni attraverso la concretizzazione delle loro idee progettuali. L’obiettivo è sostenere l’autonomia dei ragazzi anche tramite la possibilità di interloquire con le istituzioni, affrontare i problemi e proporre le soluzioni. Fino a un massimo di 11.500 euro, stanziati da Roma Capitale, per ciascuno degli 8 progetti di utilità sociale ideati e realizzati dagli studenti sotto la guida di insegnanti e facilitatori. Incontri culturali, momenti di dialogo fra generazioni e strategie innovative per supportare le fragilità, valorizzare il patrimonio artistico e contrastare la dispersione scolastica, sono alcuni degli interventi che i ragazzi attueranno nel corso del 2018. 

Tematica: Sociale Da: Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute Stato: In corso

dal 31 ottobre 2016 al 30 giugno 2018

ROMunicare. L’integrazione, oltre i luoghi comuni

logo Romunicare 18 dicembre 2017

“ROMunicare” ha lo scopo di incoraggiare e sostenere una convergenza fra i Rom che usufruiscono dei servizi e gli operatori che lavorano presso il Dipartimento Politiche Sociali di Roma Capitale, nei Segretariati Sociali dei 15 Municipi di Roma Capitale e nelle Associazioni aderenti al CESV (Centro Servizi per il Volontariato del Lazio). Obiettivo finale è produrre un modello di accoglienza standardizzato, rispettoso della legislazione in materia di antidiscriminazione, efficiente e trasparente, e sostenere i Rom in un approccio informato e corretto ai servizi pubblici di cui hanno bisogno.

Tematica: Sociale Da: Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute Stato: Concluso

15/09/2015

INSPIRE INnovative Services for fragile People In RomE

Inspire 15 dicembre 2017

INSPIRE è  un progetto co-finanziato dalla Commissione Europea che risponde alla forte esigenza di riforma dei servizi di sostegno alla fragilità sociale in coerenza con il percorso avviato dall’Amministrazione Capitolina. È promosso da Roma Capitale - Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute, in qualità di capofila, in partenariato con: Studio Come s.r.l., Consorzio Mipa, IASI-CNR, DiAP Sapienza-Università di Roma, Comunità Capodarco di Roma onlus, Coop. Manser, Coop. Il Grande Carro e il Forum del Terzo Settore del Lazio.

Tematica: Sociale Stato: Concluso Tipologia: Consultazioni

15/09/2015

INSPIRE INnovative Services for fragile People In RomE - Questionario di rilevazione dei servizi innovativi per la cura della fragilità sociale

Inspire 14 dicembre 2017

“INSPIRE” è un progetto di Roma Capitale finanziato dalla Commissione Europea che risponde alla forte esigenza di riforma dei servizi di sostegno alla fragilità sociale. Tra le attività è stato realizzato un questionario online che ha l’obiettivo di creare una mappatura dei servizi innovativi realizzati o in corso d’opera sul territorio di Roma, per valorizzare le risorse e le capacità innovative del volontariato, del Terzo Settore e delle reti sociali informali.

 

Tematica: Sociale Stato: Concluso Tipologia: Consultazioni

15/09/2015

INSPIRE INnovative Services for fragile People In RomE - Questionario di valutazione dell’impatto dei servizi

Inspire 14 dicembre 2017

“INSPIRE” è un progetto di Roma Capitale finanziato dalla Commissione Europea che risponde alla forte esigenza di riforma dei servizi di sostegno alla fragilità sociale. Tra le attività è previsto un questionario per valutare gli effetti delle azioni implementate dal progetto in termini di efficacia dei servizi sperimentali ed efficienza e sostenibilità degli interventi, per considerare sia il profilo dei costi finanziari correlati ai servizi sperimentali, sia gli aspetti organizzativi e procedurali e le azioni di cambiamento necessarie.

 

Tematica: Sociale Da: Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute Stato: Concluso Tipologia: Consultazioni - Incontri pubblici - Processi di partecipazione

31/1/2017

#RomaAscoltaRoma

#RomaAscoltaRoma - Immagine 13 dicembre 2017

Si è svolta, dal 31 gennaio al 16 maggio 2017, #RomaAscoltaRoma, la campagna lanciata dal Campidoglio per giungere alla redazione di un Piano Sociale Cittadino attraverso la partecipazione e la consultazione dei cittadini, su tutti i territori. Un piano che manca nella Capitale da 13 anni.

Quindici in tutto gli incontri pubblici svolti, per scrivere il programma di azione dell’amministrazione capitolina a favore dei soggetti più fragili e discutere dei temi su cui deve svilupparsi una comunità solidale: povertà, inclusione, questione Rom, politiche educative e scolastiche, violenze, disabilità, dipendenze patologiche, rapporti con gli organi giudiziari, casa, gravi marginalità, persone minorenni, famiglie, persone anziane.

 

Tematica: Disabilità Da: Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute Stato: In corso

dal al

Handyblog, disabilità e inclusione

Handy blog logo 10 dicembre 2017

Handyblog è un blog dedicato a raccogliere e diffondere conoscenze, informazioni,  metodologie, buone prassi, strumenti e sussidi (anche informali o inediti) utilizzati in Italia nell'esporre il tema della disabilità a persone minorenni tra 6 e 15 anni.

Tematica: Da: Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute Stato: Concluso

dal al

Casa dei papà

Casa dei papà 6 dicembre 2017

La “Casa dei papà” una struttura d’accoglienza articolata in 20 piccoli alloggi autonomi, che accoglie padri separati o che abbiano interrotto la convivenza, temporaneamente in difficoltà socio-economica e residenti sul territorio della città di Roma.
Il progetto dà la possibilità ai papà separati di permanere per un periodo massimo di 12 mesi e di ospitare ciascuno i propri figli minori secondo gli accordi di separazione, in un ambiente fornito di tutto l’arredo necessario per abitarvi.

 

Tematica: Da: Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute Stato: In corso

dal 1 giugno 2016 al 30 giugno 2018

Sostegno sociale e Pasti a domicilio

Pasti a domicilio 1 dicembre 2017

Il servizio intende contrastare la povertà e l’esclusione sociale, sostenendo e monitorando persone residenti nel territorio della capitale che, a causa della situazione di grave fragilità, di solitudine, isolamento, scarsità o inesistenza di mezzi economici, necessitano della presenza quotidiana di rapporti di vicinanza da attuarsi anche tramite l’erogazione di pasti a domicilio.

Tematica: Da: Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute Stato: In corso

dal 1 agosto 2017 al 31 dicembre 2018

Home Care Premium: prestazioni socio-assistenziali per dipendenti e pensionati pubblici

Home care premium 30 novembre 2017

Prestazioni sociali (contributi economici e interventi socio assistenziali a domicilio) in favore dei dipendenti e dei pensionati pubblici e dei loro familiari non autosufficienti e fragili: è quanto prevede il Progetto “Home Care Premium”.

In quanto aderente all’Accordo INPS ai sensi dell’art.15 della Legge n. 241/1990, per l’erogazione di prestazioni sociali il Dipartimento ha infatti aderito con funzioni di sussidiarietà per il progetto sui Municipi IV, V,VI,VII,VIII, IX, XIII,XIV,XV.

1 2
Torna all'inizio del cotenuto