Segnala

BETA
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Portale Beta 

Vai alle sezioni correlate

Enti di diritto privato controllati

Roma Capitale, in quanto Amministrazione controllante o partecipante ad una pluralità di soggetti, deve dare attuazione agli obblighi previsti dall’art. 22 del D.Lgs. 33/2013. Tale articolo disciplina gli obblighi di pubblicazione cui sono tenute le Pubbliche Amministrazioni con riferimento agli enti pubblici vigilati, agli enti di diritto privato in controllo pubblico, nonché alle partecipazioni in società di diritto privato. Come indicato anche dall’ANAC nelle linee guida di cui alla determina 1134/2017 le Pubbliche Amministrazioni devono pubblicare i dati di cui all’art. 22 con riferimento:

A tutti gli enti pubblici comunque istituiti, vigilati o finanziati per i quali abbiano poteri di nomina degli amministratori;

A tutte le società, controllate o anche soltanto partecipate;

A tutti gli enti di diritto privato, comunque denominati, in controllo pubblico oppure, anche se non in controllo pubblico, comunque costituiti o vigilati, nei quali siano riconosciuti alle medesime PP.AA. poteri di nomina dei vertici o dei componenti degli organi.

Per Enti di diritto privato in controllo pubblico, secondo la definizione di cui all’art. 22, comma 1, lett. c) del d.lgs. 33/2013, si intendono “gli enti di diritto privato sottoposti a controllo da parte di amministrazioni pubbliche, oppure gli enti costituiti o vigilati da pubbliche amministrazioni nei quali siano a queste riconosciuti, anche in assenza di una partecipazione azionaria, poteri di nomina dei vertici o dei componenti degli organi”.

Torna all'inizio del cotenuto