Segnala

BETA
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Portale Beta 

"Soglie di Luce" alla Casina delle Civette, le opere di Pietro Gentili dal 1970 al 2000


Tematica: Cultura

17.2 - 27.5

 

La Casina delle Civette - Musei di Villa Torlonia ospita fino al 27 maggio prossimo la prima mostra personale nella Capitale, dopo la sua scomparsa, di Pietro Gentili.

 “Soglie di Luce. Opere di Pietro Gentili dal 1970 al 2000” presenta 50 opere dell’artista, nato a San Vito Romano nel 1932, tra quadri, sculture, gioielli, moduli tridimensionali, realizzate utilizzando tempera, foglia d’oro e d’argento, sabbia, polvere di specchio, plexiglass, legno.

Tra scudi di angeli, cieli stellati, porte aperte su di uno spazio “altro”, giochi di superfici riflettenti, filo conduttore dell’esposizione è la luce come soglia verso un’altra dimensione.

Il percorso creativo di Pietro Gentili ha un carattere singolare ed esclude ogni possibile appartenenza alle tendenze artistiche contemporanee per la sua visione trascendente di spazio e tempo. Il suo lavoro ha, tuttavia, attinenze dirette con tutto un filone di arte contemporanea di carattere mistico-simbolico-spiritualistico che si rifà al mondo orientale, alla religione e alla filosofia Zen. Fondamentale, per lui, la ricerca della bellezza e l’arte come mezzo per raggiungerla. 

 

Pietro Gentili, dopo numerosi viaggi all’estero, negli Stati Uniti, in Europa, in Asia Minore e in India – paese che avrà un ruolo determinante nello sviluppo della sua opera e del suo pensiero – lavora a Firenze e a Milano, dove alterna la sua attività pittorica alla collaborazione con la stilista di moda Germana Marucelli, creando gioielli per le sfilate di alta moda. Muore a Roma nel 2008.

In occasione della mostra, dal 18 marzo al 6 maggio, i visitatori in possesso del biglietto del museo, potranno partecipare ad una serie di iniziative ed incontri gratuiti.

 

La mostra, promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, dall’Archivio Gentili e da Fabrica Associazione Culturale, è a cura di Claudio Cerritelli e Maria Grazia Massafra.

 

Info: 060608 ; ww.museivillatorlonia.it

 

Red

Torna all'inizio del cotenuto