Segnala

BETA
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Portale Beta 

Vai alle sezioni correlate

Assessorato Roma semplice

Linee Programmatiche dell’assessorato

La visione “Roma semplice”

 

I cittadini si aspettano che Roma Capitale attui un cambio di passo nella qualità, efficacia ed economicità dei servizi. Le aspettative sono elevate e lo stato attuale è critico: servizi spesso inadeguati, costi elevati, macchina comunale lenta nelle risposte. Le tecnologie e i servizi digitali sono una leva essenziale per affrontare queste criticità: permettono di ottimizzare e innovare il funzionamento della macchina pubblica e di cambiare anche in modo radicale il rapporto tra istituzioni e territorio.

Il programma di governo di Roma Capitale in tema di innovazione digitale, open government e semplificazione costituisce uno dei principali strumenti di trasformazione complessiva dell’Amministrazione ed è leva insostituibile per incidere sulle criticità esistenti. Un’analisi e una ricognizione sistematica dell’esistente saranno preliminari e indispensabili per una valutazione sul successivo operato dell’Amministrazione anche da parte dei cittadini. Innovazione è cambiamento realizzato, concreto, tangibile, misurabile: il programma, articolato sui filoni paralleli della trasformazione della macchina pubblica e dell’innovazione nel rapporto con il territorio, utilizzerà un metodo agile e piani di lavoro strutturati per ciascuna area strategica, con chiare responsabilità, metriche e indicatori per valutare lo stato di avanzamento del programma. Parte integrante della definizione dei piani di lavoro sarà il coinvolgimento di tutti gli attori a partire dalla rilevazione dei bisogni e dalla definizione degli obiettivi fino alla valutazione della qualità dei risultati.

Questo approccio organico, programmatico e sistemico, è alla base del modello di intervento nelle principali aree di Roma Semplice:

 

 

Viene utilizzata al massimo la leva della programmazione europea, non solo per le risorse ma anche per valorizzare la costruzione di reti d’avanguardia, in cui Roma assuma finalmente un ruolo di riferimento, contribuendo così allo sviluppo economico e sociale del territorio oltre i suoi confini. Il piano degli interventi si correlerà con i programmi nazionali individuati nella Strategia per la Crescita Digitale. 

Nel programma elettorale un punto chiave è stato “Trasparenza e Istituzioni”, declinato su quattro tematiche: Trasparenza dell’azione amministrativa, Democrazia partecipata, Connettività, Sistemi informativi e open data. Obiettivo primario è assicurare, quindi, trasparenza e accessibilità a dati e informazioni, per garantire al cittadino la possibilità di conoscere, controllare e valutare l’operato della Giunta capitolina e della macchina comunale, perché questo è alla base del patto sociale e precondizione per la partecipazione e la collaborazione attiva della cittadinanza. Si ritiene, inoltre, che, soprattutto in una realtà come quella romana, la trasparenza e la partecipazione debbano essere elementi costitutivi e identitari dell’Amministrazione.

Roma è semplice se diventa un luogo dove l’esercizio dei diritti e il rispetto dei doveri siano facili per tutti e dove tutti possano contribuire al miglioramento.

 

 

- Da: Assessorato Roma Semplice

7 dicembre 2017

Nasce la Comunità degli Innovatori, strumento di valorizzazione delle competenze digitali all'interno dell’amministrazione capitolina

Approvata la Memoria di Giunta che istituisce la Comunità degli Innovatori all’interno dell’amministrazione capitolina.

- Da: Assessorato Roma Semplice

25 novembre 2017

Roma Capitale insieme con Coopvoce, Fastweb, Postemobile e TIM per una campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne

Un sms con i numeri utili a cui le donne possono rivolgersi in caso di necessità. Una campagna di sensibilizzazione che rientra tra le iniziative di Roma Capitale per contrastare la violenza sulle donne, promossa dall’Assessorato Roma Semplice e dall’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità solidale insieme con Coopvoce, Fastweb, Postemobile e TIM in occasione del 25 novembre, la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne.

Tematica: Innovazione e Smart City - Da: Assessorato Roma Semplice

2 febbraio 2018

Autenticazione al DigitRoma Wi-Fi tramite Sistema Pubblico di Identità Digitale

Diventa ancora più semplice per i cittadini fruire della connettività gratuita in modalità Wi-Fi di Roma Capitale. Da novembre 2017, infatti, è possibile autenticarsi al DigitRoma Wi-Fi anche con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale, che permette di accedere con un unico nome utente e una sola password ai servizi online della Pubblica Amministrazione.

Ti potrebbe interessare anche
Torna all'inizio del cotenuto