Casa Digitale del Cittadino
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Approvate le proposte di aggiornamento del Piano di Rientro al 31 maggio 2019 e al 30 novembre 2019

31-mar-2021

 

Il 24 marzo 2021 è stato trasmesso alla Gestione Commissariale il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 20 gennaio 2021, ammesso alla registrazione della Corte dei Conti in data 18 marzo 2021 e concernente l’approvazione delle proposte di aggiornamento del Piano di Rientro al 31 maggio 2019 e al 30 novembre 2019.

 

 

Secondo quanto previsto dall’ art. 1 comma 751 della legge 28 dicembre 2015, n. 208, entro il 31 maggio e il 30 novembre di ciascun anno,  il Commissario straordinario del Governo per il Piano di Rientro del debito pregresso del Comune di Roma propone alla Presidenza del Consiglio dei Ministri l’aggiornamento del Piano di rientro di cui all’articolo 13, comma 13-bis, del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito con modificazioni dalla legge 30 luglio 2010, n, 122 e successive modificazioni. Tale aggiornamento viene approvato con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, sentiti il Ministro dell’economia e delle finanze e il Ministro dell’Interno.

 

 

 

Torna all'inizio del cotenuto