Riscaldamenti, firmata l'Ordinanza del Sindaco. Il via il 15 novembre 2023

31 ott 2023

 

Il Sindaco di Roma Roberto Gualtieri ha firmato l'Ordinanza n. 114 del 31 ottobre 2023 per tutti gli impianti termici presenti sul territorio di Roma Capitale con le misure previste per il contenimento dei consumi di gas, in continuità con il Piano Nazionale, per la stagione 2023 - 2024.

Nell'Ordinanza vengono definite le seguenti condizioni di esercizio:

- la riduzione del periodo ordinario di esercizio stabilendo per la stagione 2023 - 2024 come periodo di funzionamento quello compreso tra il 15 novembre 2023 e il 7 aprile 2024;

- il funzionamento per un massimo di 11 ore giornaliere comprese tra le ore 5 e le ore 23.00 di ciascuno giorno, mentre per gli Uffici dell'Amministrazione Capitolina per un massimo di 10 ore giornaliere;

- la riduzione di 1°C della temperatura dell'aria indicata all'articolo 3 comma 1 del DPR n. 74/2013 (ossia 17° C +2° C di tolleranza per gli edifici adibiti ad attività industriali, artigianali e assimilabili e 19° C +2° C di tolleranza per tutti gli altri edifici).

Sono previste deroghe: sia il periodo di accensione che il tetto massimo di ore non valgono per strutture sanitarie, case di riposo, scuole materne e nidi, piscine e saune, sedi diplomatiche non ubicate in edifici condominiali.

 

 

Torna all'inizio del cotenuto Gestione Preferenze Cookie