Segnala

BETA
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Portale Beta 

Avviso di pubblicazione bandi settore Educativo-Scolastico

7-ago-2018

Si rende noto che in data 03 agosto 2018 sono state pubblicate all’Albo Pretorio di Roma Capitale le Determinazioni Dirigenziali n. 1589 e n. 1590 del 03/08/2018 aventi ad oggetto rispettivamente:

 

1) Avvio di una procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, finalizzata alla formazione di una graduatoria valida per la stipula di contratti di lavoro a tempo determinato per le supplenze presso le SCUOLE DELL’INFANZIA di Roma Capitale e per assunzioni a tempo indeterminato ai sensi dell’art. 1 comma 228 quater della legge n. 208 del 28 dicembre 2015.

 

2) Avvio di una procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, finalizzata alla formazione di una graduatoria valida per la stipula di contratti di lavoro a tempo determinato per le supplenze presso gli ASILI NIDO di Roma Capitale e per assunzioni a tempo indeterminato ai sensi dell’art. 1 comma 228 quater della legge n. 208 del 28 dicembre 2015.

 

Si informa che i suddetti provvedimenti sono visionabili sull’Albo Pretorio on line di Roma Capitale con l’inserimento dei seguenti estremi per la ricerca:

 

Tipologia Atto: Deliberazioni e D.D. da vari uffici (Municipi Dipart. Uff Extradip di Roma Capitale etc)

N. di Repertorio: 2018/28886

N. di Repertorio: 2018/28885


L’avviso relativo alla pubblicazione dei Bandi delle procedure selettive riferite alle supplenze ed assunzioni presso gli Asili Nido e  le Scuole dell’infanzia è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale – IV Serie Speciale - Concorsi ed Esami del 03/08/2018.

 

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate esclusivamente con modalità on line attraverso il sito istituzionale di Roma Capitale, www.comune.roma.it, sezione “Ultimi bandi, avvisi  e concorsi” dalle ore 9,00 del  06/08/2018 fino alle ore 23,59 del 07/09/2018.

 

L’utente potrà accedere alla funzionalità "Domanda on-line” dopo essersi identificato al Portale oppure, se già identificato al Portale o in possesso di un’identità digitale SPID, utilizzando le relative credenziali.

 

La domanda deve essere correttamente compilata in ogni sua parte d’interesse, con l’indicazione di tutti i dati richiesti e le dichiarazioni utili per l’attribuzione dei punteggi, avendo cura di contrassegnare con un segno di spunta – flag- tutti i campi di interesse per il riconoscimento del giusto punteggio.

 

L’inserimento della domanda è organizzato in sezioni; i campi contrassegnati da (*) sono obbligatori. In particolare, si specifica che tutti i concorrenti hanno l’obbligo di comunicare nella domanda il proprio indirizzo di Posta elettronica certificata o, in subordine, l’indirizzo di posta elettronica non certificata, ai fini di ogni necessaria comunicazione relativa alla presente procedura selettiva, ferme restando le prescrizioni in argomento previste dal bando, art. 2.

 

La funzionalità permette all'utente di inserire la domanda, prima in stato di bozza (opzionale) e poi in forma definitiva. La compilazione in stato di bozza può essere sospesa e ripresa successivamente per completare l’inserimento delle informazioni.

 

Al termine della compilazione della domanda viene mostrato il riepilogo dei dati inseriti e, cliccando sul pulsante “invio”, la domanda viene inviata e registrata con l’attribuzione di un numero di protocollo.

 

La procedura informatica consente al candidato anche di apportare modifiche alla domanda di partecipazione già inviata e protocollata. In questo caso, sarà ritenuta valida solo l’ultima domanda inviata e protocollata, intendendosi le precedenti domande come revocate e prive di ogni effetto.

 

Alla scadenza del termine ultimo per la presentazione delle domande, il sistema informatico non consentirà più l’accesso al modulo telematico né l’invio della domanda.

 

Successivamente all’invio della domanda di partecipazione il candidato potrà scaricare la domanda di ammissione alla procedura selettiva prescelta, in formato pdf, generata al termine della compilazione.

 

Prima di inoltrare la domanda è necessario identificarsi al Portale.

 

È consigliabile procedere all’ identificazione al Portale per tempo poiché la procedura si conclude con la mail di notifica “Conferma di identificazione” non prima di tre giorni dall’invio della corretta documentazione.

L’utente interessato ai bandi già identificato ai servizi on line di Roma Capitale o in possesso della nuova identità digitale “universale” del sistema  SPID ( Sistema Pubblico di Identità Digitale) non dovrà ovviamente effettuare la suddetta identificazione per poter presentare la domanda di partecipazione e, a tal fine, potrà utilizzare le credenziali già in suo possesso.

 

 

Contatti:

Per assistenza sulla procedura di identificazione al Portale è possibile contattare il Contact Center ChiamaRoma allo 060606.

Per qualsiasi ulteriore informazione contattare l’Ufficio Concorsi del Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane ai seguenti numeri 06.67103941/2393/2215/3377, dalle ore 10.00 alle ore 12.00.

 

 

INFORMAZIONI SUI TITOLI PROFESSIONALI

Per  agevolare la compilazione della domanda di partecipazione alle procedure selettive pubbliche di nuova indizione afferenti alle Supplenze ed Assunzioni 2018 presso le Scuole dell’Infanzia e gli Asili Nido di Roma Capitale e, nello specifico, il campo relativo al titolo professionale riguardante l’inserimento in una graduatoria già utilizzata da Roma Capitale per il conferimento di incarichi a termine nel profilo professionale di Educatore di Asilo Nido o di Insegnante di Scuola dell’Infanzia, viene sotto riportato l’elenco delle Determinazioni Dirigenziali aventi ad oggetto l’approvazione delle graduatorie relative alle due procedure selettive bandite in data 6 giungno 2017 (Procedure selettive pubbliche, per titoli, in conformità alla Deliberazione di Giunta Capitolina n. 15 del 05/08/2016, finalizzate alla formazione di n. 15 graduatorie municipali di personale a tempo determinato nei profili professionali di  Educatore di Asilo Nido - Categoria C (Posizione Economica C1) e Insegnante della Scuola dell’Infanzia - categoria C (Posizione Economica C1), da impiegare per lo svolgimento di supplenze presso gli Asili Nido e le Scuole dell’Infanzia di Roma Capitale in caso di indisponibilità di personale presente all’interno delle graduatorie già esistenti).

 

DETERMINAZIONI DIRIGENZIALI DI APPROVAZIONE GRADUATORIE SUPPLENTI 2017

 

Municipio Determinazione di Approvazione
1

n.28 del 09/01/2018

2

n.2538 del 20/12/2017

3

n.2054 del 03/11/2017

4

n.541 del 07/03/2018

5

n.2355 del 07/12/2017

6

n.1242 del 11/06/2018 e s.m.i.

7

n.27 del 09/01/2018

8

n.2405 del 14/12/2017

9

n.960 del 02/05/2018

10

n.722 del 28/03/2018

11

n.2157 del 16/11/2017

12

n.2356 del 07/12/2017

13

n.2047 del 02/11/2017

14

n.2339 del 06/12/2017

15

n.2175 del 22/11/2017

 

 

Per informazioni circa i dati relativi alle Determinazioni Dirigenziali riguardanti l’inserimento in altre graduatorie di Roma Capitale ed il numero dei giorni di servizio prestato si prega di contattare i Municipi presso i quali  il servizio è stato reso od il Dipartimento Servizi Educativi e Scolastici.


 

INFORMAZIONI SULLA TASSA CONCORSUALE

Si avvertono gli interessati che il pagamento della tassa concorsuale di € 10,33 dovrà essere effettuato a mezzo Bonifico intestato alla Tesoreria di Roma Capitale, riportando nella causale i seguenti dati:  tassa concorsuale,  nome e cognome del candidato, denominazione della procedura selettiva pubblica d’interesse indicando alternativamente “Procedura selettiva Supplenze ed Assunzioni Scuola dell’Infanzia 2018” o “Procedura selettiva Supplenze ed Assunzioni Asili Nido 2018”.
 

Per ciascuna procedura selettiva va effettuato un distinto versamento.  

 

 

 

Torna all'inizio del cotenuto