Segnala

BETA
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Portale Beta 

Casa della Memoria e della Storia: prossimi appuntamenti e mostre

22-feb-2019

Di seguito i prossimi appuntamenti e le mostre in programma alla Casa della Memoria e della Storia, lo spazio istituzionale di Roma Capitale che affronta le tematiche della memoria e della storia anche contemporanea:

 

Martedì 19 febbraio 2019 dalle ore 17.00 alle 19.30

L’ANPI Roma festeggia, in questo incontro aperto al pubblico, i compleanni di Iole Mancini (99 anni) - staffetta partigiana, sopravvissuta a Via Tasso e moglie del partigiano Ernesto Borghese -  e Arnaldo Cavaterra (90 anni) detto Nando, gappista romano di Centocelle.

Iniziativa a cura di ANPI Roma

 

Mercoledì 20 febbraio 2019 dalle ore 18.00

Presentazione libro Il segnale dell'elefante. Storia della mancata insurrezione del partito d'Azione a Roma Città aperta di Francesco Maria Fabrocile (Marlin Editore, 2017). Il libro racconta le storie che hanno dato origine al Partito d'Azione romano. Dopo la decapitazione dei quadri organizzativi con le retate di polizia del febbraio-marzo 1944, il Partito si riorganizza e prepara un piano militare insurrezionale. Mentre la base, intenzionata a combattere, trova collaborazione orizzontale con partigiani di colore diverso, i rapporti con gli Alleati e con i badogliani sono la quadratura del cerchio: il segnale radio - "elefante" - convenuto con gli americani per lo scoppio dell'insurrezione si perde in un giallo di rapporti interni al Partito, destinati a lasciare dopo il 4 giugno ferite non rimarginabili e verità indicibili, mentre la guerra, inesorabile, continua.

Intervengono: Luca Aniasi, Vice Presidente FIAP Roma e Lazio, membro del Direttivo Nazionale FIAP;  Georges De Canino, artista e ricercatore della memoria e Claudio Procaccia, Direttore Dipartimento Beni e Attività Culturali della Comunità Ebraica di Roma

Iniziativa a cura di FIAP

 

Venerdì 22 febbraio 2019 alle ore 17.30

Presentazione del volume Storia dell’immigrazione straniera in Italia. Dal 1945 ai nostri giorni di Michele Colucci (Carocci Ed., 2018). Per la prima volta si propone una ricostruzione storica dell'immigrazione straniera in Italia, a partire dal 1945. Ingressi, flussi, leggi, generazioni, lavori, conflitti e speranze si intrecciano con un ritmo sempre più incalzante fino ad arrivare ai nostri giorni. Il volume traccia la dimensione quantitativa del fenomeno nel corso del tempo e la sua evoluzione, il radicamento sul territorio, le politiche adottate per governarlo, le polemiche che ne sono scaturite, l'impatto che ha avuto sulla società.

Insieme all’autore intervengono: Sandro Portelli, Tana Anglana e Amin Nour. Coordina Alessandra Gissi.

Iniziativa a cura di Circolo Gianni Bosio

 

Lunedì 25 febbraio 2019 alle ore 18.00

L’Associazione Iqbal Masih presenta l’evento conclusivo del quinto VIAGGIO DELLA MEMORIA, un’occasione di confronto e di scambio. I ragazzi e le ragazze che hanno preso parte al progetto si raccontano ai testimoni, esperti e rappresentanti delle istituzioni. Verrà, inoltre, presentato e proiettato in anteprima il video illustrativo del progetto “Viaggio nella Memoria” con la regia di Marco Angeli. Partecipano all’iniziativa Alessandro Angeli-pedagogista Presidente OdV Iqbal Masih, Grazia Di Veroli-Vice Presidente ANED Roma, Valerio Bruni- Vice Presidente ANPI Roma, Paolo Ciofi-economista e saggista Presidente di Futura Umanità, Otello Angeli-sindacalista e testimone, Eleonora d’Agostino-antropologa e i ragazzi e le ragazze del VDM 2019 e del VDM 2018.

Iniziativa a cura dall’Associazione Iqbal Masih nell’ambito del Programma SmartEurope in collaborazione con ANED e ANPI.

 

 

Martedì 26 febbraio 2019 alle ore 17.30

E’ in programma la presentazione del libro IL CASO BERNERI. ANTIFASCISTI ITALIANI NELLA SPAGNA RIVOLUZIONARIA (1936-1937) di Saverio Werther Pechar, pubblicato da ANPPIA nel 2017, è la ricostruzione dei fatti che portarono all’uccisione di Camillo Berneri, trovato morto nelle strade di Barcellona con il suo amico Francesco Barbieri: un caso che non ha conosciuto certezza. Tra il 1936 e il 1937, l'inizio della Guerra Civile Spagnola è lo sfondo di una serie di avvenimenti che vedono coinvolti alcuni tra i più autorevoli esponenti dell’antifascismo italiano in esilio. Pechar, con un impegno di ricerca notevole, ha raccolto una vasta documentazione e questo gli ha permesso di mettere in relazione fatti ed eventi per rispondere agli interrogativi lasciati aperti in questa vicenda. Intervengono: Saverio Werther Pechar e lo storico Mauro Canali.

Iniziativa a di ANPPIA.

 

 

LE MOSTRE

In corso fino al 13 marzo 2019 la mostra Lea Contestabile. Elementi di cosmografia amorosa a cura di Manuela De Leonardis. Lea Contestabile, che nella sua pratica artistica ha mantenuto una matrice dalla forte componente sociale con una particolare attenzione all’arte di genere, ha ideato un percorso espositivo che si svolge in tre momenti distinti - la memoria del territorio, la memoria personale e la memoria storica - attraverso l’utilizzo del ricamo, della fotografia e delle colle.

 

 

CASA DELLA MEMORIA E DELLA STORIA                                                                                                                   

Via San Francesco di Sales, 5 (Trastevere) - Roma                                                                                           

dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9.30 alle ore 20.00 - Sabato e Domenica chiuso  

Tel. 06/6876543 – 060608

Biblioteca della Casa della Memoria e della Storia            

Ingresso libero                                                                                       

Orario di apertura per la consultazione: dal lunedì al venerdì dalle ore 11 alle ore 18.00.

Per sapere di più sulla Casa della Memoria e della Storia visita la pagina dedicata allo spazio

 

 

Torna all'inizio del cotenuto