Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Microchip Days. "MicrochippAmi Se lo Ami …lo Microchippi". Da novembre ad aprile presso gli ambulatori e cliniche veterinarie che hanno aderito all'iniziativa

28-feb-2019

AGG 28/02/2019

Proseguono i "Microchip days", le giornate di microchippatura gratutita (con esenzione della tassa regionale), organizzate dal Dipartimento Tutela Ambientale e dall’Assessorato alla Sostenibilità ambientale di Roma Capitale, in collaborazione con alcune realtà del volontariato animalista, per sensibilizzare e promuovere l’inoculazione e la registrazione del microchip in animali da compagnia presenti sul territorio della Capitale.

 

La nuova iniziativa, intitolata "MicrochippAmi" ed iniziata il 1° novembre 2018, durerà per un periodo di sei mesi fino al 30 aprile 2019, con possibilità di prolungamento qualora si riscontri accoglimento favorevole e successo della stessa.

L’iniziativa ha lo scopo di diffondere la cultura e la conoscenza dei vantaggi derivanti dalla microchippatura e dalla registrazione del microchip negli animali d'affezione (cani, gatti e furetti) di proprietà dei cittadini residenti nel territorio di Roma Capitale. 

L'inserimento del microchip avverrà presso gli ambulatori e cliniche veterinarie che hanno aderito al progetto. Le strutture veterinarie potranno aderire durante tutto il periodo dell’iniziativa indirizzata solo ai cittadini residenti nel territorio del Comune di Roma Capitale.

Con l’inoculazione del microchip nel proprio animale da compagnia (cane, gatto o furetto) si promuove l’informazione e la divulgazione dei vantaggi derivanti dalla contestuale registrazione del numero seriale del microchip nel registro dell’Anagrafe Canina. Si ricorda, infatti, che oltre ad essere obblighi di legge, sono un atto di responsabilità che contribuisce a contrastare il fenomeno del randagismo.

Un cane e un gatto microchippati sono animali tutelati!

Il progetto, realizzato su impulso dell’Associazione The Bull’s Family, è sviluppato con la collaborazione dell'Assessorato alla Sostenibilità Ambientale di Roma Capitale, la Regione Lazio - Direzione Regionale Salute e Politiche Sociali – Area Prevenzione e Promozione della Salute e dalle ASL Roma 1/2/3.

Sono oltre 5000 le microchippature gratutite (con esenzione della tassa regionale) realizzate dall'inizio della campagna contro l'abbandono degli animali ed il contrasto del randagismo, Un amico non si abbandona, organizzata dal Dipartimento Tutela Ambientale e dall’Assessorato alla Sostenibilità ambientale di Roma Capitale.

Informazioni importanti 

- l'iniziativa è indirizzata solo ai cittadini residenti nel territorio del Comune di Roma Capitale (Area metropolitana esclusa)

- Prima di chiamare le strutture veterinarie è necessario rivolgersi ai contatti riportati sotto

Contatti

Associazione The Bull’s Family

email: thebullsfamily@hotmail.com

cell. 3926239775 - Orario continuato 10.30 - 19.30

Elenco dei veterinari aderenti all'iniziativa (in corso di aggiornamento continuo)

locandina Bulls Family

 

 

 

 

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche

Ambiente. Microchip days, secondo appuntamento. Fino a sabato 

Ambiente, no all'abbandono degli animali. Microchip gratis da oggi al 10 agosto

Parte la Campagna contro l'abbandono estivo degli animali ed il contrasto del randagismo. On line una guida al benessere degli animali

Ambiente, campagna contro l'abbandono estivo degli animali domestici

Segnalazioni cani vaganti

Segnalazione di presunto maltrattamento degli animali

Torna all'inizio del cotenuto