Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Al via il progetto “Dalle Esperienze al Modello: l’accoglienza in famiglia come percorso di integrazione”

10-lug-2019

Roma Capitale è tra i partner del progetto di inclusione sociale in favore dei titolari di protezione internazionale e umanitaria, attraverso una accoglienza temporanea in famiglia.

 

 

Dalle Esperienze al Modello

 

L’iniziativa “Dalle Esperienze al Modello: l’accoglienza in famiglia come percorso di integrazione" è finanziata dal Fondo Asilo Migrazione e Integrazione (FAMI), istituito con Regolamento UE e gestito dal Ministero dell’Interno.

Il progetto vede protagonisti Refugees Welcome Italia – nel ruolo di capofila – e sei partner: Roma Capitale, il Comune di Bari, il Comune di Macerata, il Comune di Palermo, il Comune di Ravenna, che sperimenteranno l’accoglienza in famiglia sul loro territorio; e l’Università di Tor Vergata, che si occuperà di valutare l’impatto del progetto. 

 

Il progetto avrà la durata di 36 mesi                

 

OBIETTIVI

Sostenere l’inclusione sociale dei titolari di protezione internazionale e umanitaria attraverso un modello di accoglienza in famiglia basato sulla collaborazione fra amministrazioni pubbliche e cittadinanza attiva.

 

Il progetto si propone, più in particolare, di:

- Promuovere l’inclusione e sostenere il percorso di autonomia di persone in uscita dal sistema di accoglienza di Roma Capitale;

- Sperimentare e modellizzare l’accoglienza in famiglia, mediante l’avvio di nuove convivenze sul territorio nazionale e il confronto con esperienze analoghe italiane e europee;

- Sostenere 160 persone, titolari di protezione, nel raggiungimento della piena indipendenza;

- Costruire albi di famiglie accoglienti, che possano diventare una risorsa per la comunità, contribuendo a un’innovazione nel sistema di welfare.

 

Cosa puoi fare tu

 

Se abiti a Roma e desideri essere parte attiva nell’esperienza di accogliere per 6 mesi un rifugiato affiancato dall’associazione “Refugees Welcome” iscriviti a questo link: https://refugees-welcome.it

 

Se sei interessato a saperne di più, puoi contattare i nostri gruppi coinvolti nel progetto di Roma all’indirizzo email: roma@refugees-welcome.it

 

Consulta il pieghevole informativo del progetto

 

Pubblicazione: 10/07/2019

 

Torna all'inizio del cotenuto