Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Misure organizzative erogazione servizi Uffici anagrafici e Ufficio di Toponomastica - Emergenza sanitaria da COVID 19

11-mar-2020

L’erogazione dei servizi anagrafici di Roma Capitale avviene rigorosamente in linea con quanto previsto dal Dpcm emanato dal Governo e dalle ordinanze della Regione Lazio. Vedi comunicato ufficiale

 

Erogazione dei servizi da parte degli Uffici del Dipartimento

E’ garantita l'operatività degli Uffici di seguito indicati:

- Ufficio Denunce di nascita;

- Ufficio Denunce di morte;

- Ufficio Servizi funebri e cimiteriali;

- Ufficio Annotazioni di Stato civile;

- Ufficio Archivio di stato civile e Dematerializzazione atti.

 

A far data dal 16/03/2020 e fino al 25/03/2020 sono sospesi i serivizi erogati dai seguenti Uffici:

- Ufficio Cittadinanza;

- Ufficio AIRE;

- Ufficio Liste Elettorali;

- Ufficio Liste Ospedaliere;

- Ufficio Gestione sezioni elettorali;

- Ufficio Coordinamento logistico territoriale;

- Ufficio Gestione Variazioni Anagrafiche;

- Ufficio cambi di residenza – Pensioni;

- Ufficio Verifiche per la PA – Rilascio certificazioni per corrispondenza;

- Ufficio Rapporti con Prefettura – Gestione Carte d’Identità – Gestione anagrafica dei senza fissa dimora;

- Ufficio Albi.

 

Sono garantiti, limitatamente per gli appuntamenti già fissati e non procrastinabili, i servizi erogati dei seguenti Uffici:

- Ufficio Matrimoni;

- Ufficio Unioni Civili;

- Ufficio Separazioni e divorzi. Garantiti solo ed esclusivamente: I SECONDI appuntamenti  per  "conferma  di separazioni e divorzi con accordo già stipulato" Fino al 03/04/2020, salvo proroghe.

 

 

Per gli uffici operativi si comunica la sospensione fino al 03/04/2020 dell’apertura pomeridiana al pubblico della giornata settimanale di giovedì. Info orario

Ufficio Toponomastica

Si comunica che con decorrenza 12.03.2020 è sospeso il ricevimento del pubblico dell'Ufficio Toponomastica del Dipartimento Servizi Delegati del martedì e giovedì (8,30- 13.00/14.00 – 17.00), mentre rimarranno operativi tutti i servizi online, già presenti sul portale di Roma Capitale.

Per contattare l'Ufficio Toponomastica utilizzare l'indirizzo di posta elettronica:

info.toponomastica@comune.roma.it 

Celebrazione di Matrimonio Civile e Costituzione di Unione Civile

Vengono assicurate le celebrazioni dei Matrimoni Civili e le Costituzioni di Unione Civile con l'unica limitazione all'accesso alle sale istituzionali ovvero agli Uffici Municipali dei soli sposi/uniti, dei necessari testimoni, degli Ufficiali di Stato Civile con funzione di celebrante e deglia addetti agli uffici.

Come raccomandato dalla Prefettura di Roma dovrà essere garantito il rispetto delle distanze di sicurezza e dovranno essere evitati gli assembramenti, anche al di fuori delle sale. La stessa Prefettura specifica che non sarà possibile per i testimoni non provenienti dal Comune di Roma autocertificare lo spostamento adducendo quale motivo giustificativo, la loro presenza alla suddetta celebrazione.

Uffici Anagrafici delle Strutture Territoriali

Al fine di limitare al massimo gli spostamenti sul territorio ed in coerenza con gli atti emanati dalle Autorità Centrali e dalla nostra Amministrazione, gli Uffici anagrafici sono aperti solo la mattina con l’esclusione dei pomeriggi ed esclusivamente su appuntamento per l’erogazione dei seguenti servizi essenziali e solo se indifferibili: dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, copie integrali ed estratti per riassunto degli atti di Stato Civile, rilascio CIE, se non in possesso di altro documento di riconoscimento in corso di validità.

Tali servizi sono erogati dagli Uffici anagrafici esclusivamente in casi di comprovata e documentata urgenza ed indifferibilità.

A tal riguardo si comunica che il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministero dell’Interno, con decreto-legge del 16/03/2020, pubblicato sulla G.U. n. 70 del 17/03/2020, all’art. 101 (“Proroga della validità dei documenti di riconoscimento”), comma 1, ha stabilito che “La validità dei documenti di riconoscimento e di identità di cui all’articolo 1, comma 1, lettere c), d) ed e), del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, rilasciati da amministrazioni pubbliche, scaduti o in scadenza successivamente alla data di entrata in vigore del medesimo decreto è prorogata al 31 agosto 2020. La validità ai fini dell’espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento”.

Si comunica che sono sospese le richieste di appuntamento per il rilascio/rinnovo della Carta di Identità Elettronica (CIE) attraverso il sistema unico di prenotazione Agendacie. Permane invece l'erogazione del servizio di rilascio per appuntamenti già confermati. Esclusivamente in presenza di inderogabili e comprovate necessità dovute all'indisponibilità di documento di riconoscimento, potranno essere fissate prenotazioni, previo appuntamento telefonico ovvero mail ai recapiti istituzionali dei Municipi.

Gli accessi saranno contingentati, in modo da garantire la distanza minima di un metro tra gli utenti e tra gli operatori e l’utenza.

Per tutto il resto la cittadinanza è tenuta a far ricorso all’autocertificazione o accedere al servizio online di rilascio delle certificazioni anagrafiche e di stato civile. Vedi le modalità di accesso al servizio on line.

Come raccomandato dalla Prefettura di Roma verrano evitate le acquisizioni di ulteriori richieste di pubblicazione di matrimonio

 

 

Si invitano i cittadini a voler utilizzare quanto più possibile i servizi online. 

 

per ulteriori informazioni: Coronavirus, tutti i provvedimenti del Campidoglio

 

Data di pubblicazione: 11/03/2020

Data di aggiornamento: 20/03/2020

Torna all'inizio del cotenuto