Casa Digitale del Cittadino
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Riduzioni TARI 2020 per Covid-19 – Rimessione in termini per le Utenze non domestiche

30-dic-2021

La Giunta Capitolina con deliberazione n. 200 del 19 agosto 2021 ha disposto la rimessione in termini per la Presentazione, da parte delle Utenze non domestiche, delle richieste di riduzione della TARI per l’anno 2020, previste previste dalla delibera ARERA n. 158/2020 di cui alla deliberazione dell’Assemblea Capitolina n. 119 del 6 ottobre 2020.

 

Le Utenze non domestiche pertanto possono presentare le richieste di riduzioni tariffarie della TARI per l’anno 2020 (aventi scadenza originaria il 31 ottobre 2020, poi differita al 31 dicembre 2020) entro e non oltre il 31 dicembre 2021, senza l’applicazione di decadenze.

 

Si ricorda che i Moduli per le richieste di riduzioni si differenziano a seconda della tabella di riferimento per la propria attività di cui all’allegato della Delibera ARERA n. 158/2020:

Utenze non domestiche riduzione per giorni effettivi di chiusura

Utenze non domestiche riduzione del 25% parte variabile tariffa

I Moduli debitamente compilati e i relativi allegati devono essere trasmessi ad AMA S.p.A. esclusivamente tramite PEC: agevolazioni.covid@pec.amaroma.it

 

Si segnala che le richieste presentate tardivamente, ovvero dopo il 31/12/2020, verranno considerate nei termini e si procederà al conguaglio/ricalcolo di quanto dovuto. In questo caso non sarà quindi necessario presentare una nuova istanza.

 

Si ribadisce, inoltre, che tale modulistica è utilizzabile esclusivamente per le richieste di riduzioni tariffarie della TARI per l’anno 2020. Le richieste di riduzione tariffarie della TARI per l’anno 2021 dovranno essere presentate con le modalità proprie qui indicate.

Torna all'inizio del cotenuto