Segnala

BETA
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Portale Beta 

La Sindaca Informa

header sindaca informa

Numero 98 - 5 gennaio 2019

  

 

LA SINDACA INFORMA N. 98 (PDF)

 

NUOVE PREFERENZIALI IN VIA PORTUENSE E VIALE MARCONI

Due nuove preferenziali e una bike lane. Importanti arterie della città, via Portuense e viale Marconi, cambieranno aspetto, donando un nuovo volto a gran parte del quadrante sud di Roma. Sono state indette infatti le gare per realizzare due corsie riservate a bus e taxi su ciascuna delle due strade, con l’aggiunta di una bike lane su viale Marconi. Progetti voluti da questa Amministrazione che permetteranno anche opere di riqualificazione. Il tutto secondo una progettazione precisa e calcolata nel dettaglio. Via Portuense avrà la sua corsia protetta al centro della strada, con nuove pedane di fermata per i bus. Viale Marconi si presenterà invece con una fila di alberi al centro della carreggiata e la preferenziale in entrambi i sensi di marcia. A seguire la corsia dedicata alle auto, poi i parcheggi a raso, ai quali sarà affiancata una bike lane a mezzo metro di distanza. Parliamo di 2,5 chilometri di preferenziale su viale Marconi, da via degli Orti di Cesare alla stazione metro Marconi. Un collegamento importante per tutti i residenti della zona sud. Favorire gli spostamenti dei cittadini e il trasporto pubblico, ridurre i tempi di attesa e aumentare la sicurezza per gli utenti: sono tutti obiettivi che possiamo raggiungere promuovendo la realizzazione di preferenziali e ciclabili. Due tessere dello stesso puzzle che ci permettono di cambiare Roma, creando una nuova mappa della viabilità.

 

 

FESTA DI ROMA

Con la Festa di Roma abbiamo festeggiato l’arrivo del 2019. E’ stato un Capodanno unico al mondo. Una giornata speciale e bellissima per tutti: bambini, adulti, famiglie e giovani. La Festa di Roma è stata una scommessa che abbiamo lanciato tre anni fa e che possiamo dire di aver vinto, visto il suo sempre più grande successo. Abbiamo voluto regalare a tutti un nuovo modo di vivere la città e di stare con gli altri. E Roma, ancora una volta, è stata il palcoscenico dell’eccellenza artistica contemporanea internazionale. Musica, cinema, balli, performance, installazioni, parate e bande musicali. E non solo. Questa terza edizione ha fatto numeri incredibili: 24 ore di festa con oltre 1.000 artisti provenienti da 46 Paesi diversi e oltre 250mila persone, tra romani e turisti, con il centro della città trasformato per l’occasione in una grande area pedonale. Ringrazio ancora il vicesindaco Luca Bergamo e tutti coloro che hanno lavorato affinché questo grande evento internazionale si potesse realizzare. In particolar modo le forze dell’ordine e la Polizia Locale di Roma Capitale ma anche i dipendenti di Ama e Atac. È stata anche questa volta una festa unica nel suo genere. L’appuntamento è al prossimo anno per festeggiare a Roma, la nostra città, la Città Eterna.

 

 

PIANO FREDDO

Sono 1.533 i posti messi complessivamente a disposizione da Roma Capitale, in varie forme e modalità, per l’accoglienza delle persone senza dimora durante la stagione invernale e in particolare in questi giorni in cui le temperature stanno registrando un forte abbassamento. A seguito dell’allerta meteo, infatti, sono state predisposte nuove strutture, attivando 80 posti presso la Stazione Termini, la Stazione Tiburtina e la Casa di Riposo di Roma Tre. Inoltre, sono rimaste aperte le stazioni della Metropolitana di Piramide e Flaminio. Questi posti si aggiungono al Piano Freddo operativo già dai primi giorni di dicembre che assicura 235 posti per l’accoglienza notturna. Ed ulteriori 18 posti sono stati poi attivati per fronteggiare l’abbassamento delle temperature. Altre strutture di accoglienza sono state aperte sui territori grazie all’impegno congiunto del Dipartimento Politiche Sociali e dei Municipi, per un totale di 125 posti. E’ stato potenziato in questo modo il sistema ordinario di accoglienza capitolina che grazie al lavoro della Sala Operativa Sociale ogni giorno, durante tutto l’anno, accoglie 1.075 persone e fornisce ogni mese 1.442 pasti presso le strutture e 600 pasti a domicilio.

 

 

MONTI, NUOVA ISOLA AMBIENTALE

Nel 2019 lo storico rione Monti nel cuore di Roma avrà la sua isola ambientale, un progetto che abbiamo fortemente voluto e che finalmente potrà vedere la luce. Parliamo di una piccola rivoluzione, un restyling completo della zona con nuove aree pedonali a velocità ridotta e ampliamento e ripavimentazione di marciapiedi e strade. Il quartiere cambierà aspetto e sarà finalmente libero da auto e smog. Il primo lotto dei lavori, per il quale è stata già bandita la gara, prevede la pedonalizzazione di via Madonna dei Monti, una parziale chiusura al traffico di via Urbana e il rifacimento e ampliamento dei marciapiedi di via dei Serpenti, tra via Panisperna e via Baccina. Per controllare gli accessi e i transiti saranno installati anche tre varchi elettronici per la Ztl Monti, su via Cimarra, Salita del Grillo e via Panisperna. Ricordo che pedonalizzare vuol dire restituire spazi ai cittadini. E’ la nostra idea di mobilità dolce e sostenibile: un nuovo modo di vivere il centro della città in aree dal grande valore storico e culturale come il rione Monti, a pochi passi dal Colosseo e da Santa Maria Maggiore.

 

 

MAGGIORE SICUREZZA SULLE LINEE BUS

Accrescere la sicurezza sulle linee bus dove più di frequente si sono registrati episodi di violenze o molestie ai danni di autisti, controllori o passeggeri. Questo l'obiettivo del progetto sperimentale di presidio congiunto avviato grazie alla sinergia tra Atac e Polizia Locale di Roma Capitale. La finalità è quella di garantire maggiore sicurezza nelle zone della città più critiche e di poter svolgere sui mezzi le attività di verifica dei titoli di viaggio. Gli agenti della Polizia Locale svolgeranno quotidianamente un servizio di presidio a un capolinea. Una pattuglia composta da tre vigili, insieme ai verificatori Atac, attenderanno l'arrivo dell'autobus al capolinea per poi salire sulla vettura e controllare la regolare vidimazione dei biglietti da parte dei viaggiatori. In questa prima fase del progetto i capolinea e i nodi di scambio interessati saranno: Piazza dei Cinquecento, Ponte Mammolo, Anagnina, Tiburtina, Verano, Grotte Celoni, Piazza Mancini, Laurentina, Clodio, Largo Preneste, Agricoltura, Cornelia, Monte Mario e Santa Maria della Pietà. Si tratta di un progetto innovativo e mai avviato prima nella città di Roma. Una volta terminata la sperimentazione contiamo di potenziare il servizio sia in termini di risorse umane impiegate che di turni e capolinea da coprire.

 

 

CULTURA

Roma capitale della cultura. Un fitto calendario di incontri per bambini e adulti, eventi, mostre, attività, spettacoli e concerti in programma sia nel weekend che durante la settimana.

 

Domani, per la festa dell’Epifania e prima domenica del mese, ingresso gratuito nei Musei Civici per i residenti a Roma e nella Città Metropolitana. Oltre alle collezioni permanenti dei Musei, è possibile visitare gratuitamente le tante mostre in corso.

 

Sarà inoltre aperto al pubblico gratuitamente il percorso di visita nell’area dei Fori Imperiali dalle ore 8.30 alle 16.30, con l’ultimo ingresso alle 15.30.

Sempre domenica tornano le visite guidate gratuite del Palazzo Senatorio del Campidoglio organizzate dall'amministrazione capitolina. Dalle 10 alle 19 le storiche sale dell'edificio sono aperte al pubblico. Alle 10 (primo ingresso della mattina) parte quindi la prima visita, e si prosegue fino alle 13 (ultimo ingresso della mattina) per poi riprendere dalle 15.

Il percorso, che inizia all’ingresso di Sisto IV, prevede la visita della Sala del Carroccio, della Galleria Sisto IV, del Tempio di Veiove, dello Scalone, dell'Anticamera e dello Studio della Sindaca, del Salotto dell’Orologio, della Sala dell’Arazzo, della Sala delle Bandiere, dell’Aula di Giulio Cesare, della Piccola Protomoteca e della Protomoteca. L'uscita è dal Portico del Vignola.

 

 

NEL WEEK-END L’ARTE SI ANIMA

Questo fine settimana ultimo appuntamento con la manifestazione “Nel week-end l’arte si anima”. Stasera apertura serale straordinaria dei Musei Capitolini dalle 20 alle 24 con ingresso alla cifra simbolica di un euro o gratuito per i possessori della MIC Card. Romani e turisti potranno apprezzare sia le magnifiche opere della collezione permanente e visitare le mostre temporanee che assistere ai concerti di musica classica con brani di Wolfgang Amadeus Mozart negli spazi dell’Esedra di Marco Aurelio, del Palazzo Nuovo e della Sala Pietro da Cortona, eseguiti dai giovani musicisti appartenenti alla Roma Tre Orchestra.

 

Domani, giorno della Befana, concerto per famiglie con la musica da cinema al Museo di Roma. L’esibizione, gratuita per i residenti a Roma e Città Metropolitana, è curata dalla Roma Tre Orchestra che alle ore 11.30 proporrà brani da celebri colonne sonore dei capolavori del cinema classico come Scent of woman, The Mission, La stangata, La leggenda del pianista sull’oceano, Mondo cane, The Lone Ranger, Star Wars e Dottor Zivago. Per i più piccoli il quartetto realizzerà, inoltre, le note di grandi classici dell’animazione Disney come La Bella e la Bestia, Cenerentola, Pinocchio, Aladdin, Il libro della giungla e Rapunzel.

 

 

Archivio "La Sindaca informa"

Torna all'inizio del cotenuto