Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

La Sindaca Informa

sindaca informa new

Numero 120 - 10 agosto 2019

 

 

LA SINDACA INFORMA 10 AGOSTO 2019 - PDF

 

IL PIANO URBANO DELLA MOBILITA’ SOSTENIBILE  

Un piano strategico di ampio respiro che inglobi la visione di mobilità di medio e lungo periodo nella città di Roma. Dai tram alle infrastrutture, dalle nuove metropolitane a ciclabilità e isole ambientali: tutte misure da attuare per migliorare il trasporto pubblico locale e la qualità della vita dei cittadini. È quanto prevede la Delibera sul Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (PUMS) adottata dall’Assemblea capitolina. Un lavoro che l’Amministrazione sta portando avanti da 3 anni e che rappresenta la concretizzazione di una visione strategica della città. Costruito insieme ai territori e ai cittadini, veri protagonisti del progetto, il Piano è l’espressione di come abbiamo immaginato Roma da qui ai prossimi 10 anni. Un disegno strutturato che comprende più di 38 km di nuove metro, 58 km di linee tranviarie, 293 piste ciclabili e non solo. Una Roma del futuro costruita passo dopo passo riconfigurandone l’assetto grazie a un processo che rimettesse al centro la persona e grazie a una programmazione capillare che avesse come obiettivo quello di farci vivere in una città a misura d’uomo. Oggi gli spostamenti con auto e moto sono più del 64%, mentre solo il 36% delle persone utilizza mezzi pubblici, bici e sharing. Con il PUMS avremo una completa inversione di marcia, perché il 52% si sposterà con i mezzi pubblici e il 48% con i mezzi privati.

 

ADDIO ECOMOSTRO, AL VIA ABBATTIMENTO TANGENZIALE EST  

Sono partiti i lavori propedeutici alla demolizione di un tratto della tangenziale Est, proprio davanti alla stazione Tiburtina. I cittadini aspettavano questo momento da 20 anni. E tanto hanno lottato affinché arrivasse questo giorno. Con la demolizione di uno dei tratti-simbolo della Tangenziale Est portiamo a compimento un progetto nato nel 2000, che questa Amministrazione ha voluto fortemente. Il tempo previsto per lo svolgimento di tutte le fasi dei lavori è di 450 giorni, durante i quali sarà possibile transitare nelle vie complanari. Non appena sarà completata la parte di lavori riguardante l’abbattimento dei 500 metri di tratto sopraelevato, inizierà la fase di riqualificazione del tessuto urbano. Con l’abbattimento di questo tratto vogliamo anche riqualificare la zona sottostante, per troppo tempo abbandonata, con un progetto che tenga conto di aree verdi, nuova illuminazione, attraversamenti pedonali e percorsi Loges. Restituiremo ai cittadini l’area della Stazione Tiburtina e diventerà un quartiere più vivibile, sicuro e sostenibile.

 

NUOVI BUS PER CORVIALE, CASAL BRUCIATO E ACILIA

Dopo Tor Bella Monaca, questa settimana abbiamo presentato ai cittadini e consegnato una miniflotta di 10 nuovi bus a Corviale, 20 nuove vetture a Casal Bruciato e altre 20 ad Acilia, destinate queste ultime a potenziare i collegamenti con la locale stazione ferroviaria e con Ostia. E continueremo a portare ulteriori mezzi nelle periferie: un numero destinato ad aumentare ancora da settembre grazie all'acquisto da parte di Roma Capitale di 227 autobus. Abbiamo scelto aree in periferia dove è prioritario intervenire per migliorare il trasporto pubblico e i collegamenti per chi vive il territorio. Tutte le vetture consegnate sono dotate di impianto antincendio, videosorveglianza, climatizzatori, sistema Avm di localizzazione e conta passeggeri, monitor multimediali e cartelli indicatori a led e sono coperte da una garanzia di cinque anni. Ripartiamo dalle periferie per migliorare la qualità della vita di tutti i romani. Ci vorrà del tempo per dimostrare che Atac sta rinascendo, ma non ci fermiamo.

 

I MINIBUS DELLA LINEA 117 ELETTRICA

Abbiamo rimesso su strada e restituito ai cittadini i minibus elettrici che erano stati abbandonati in un deposito. È partita un’altra linea, la seconda: il bus 117 che collega piazza San Giovanni in Laterano, a due passi dall’ospedale, a Largo Chigi passando per il centro di Roma nei rioni Celio e Monti e toccando le stazioni metro B Colosseo e Cavour. Una linea circolare totalmente eco-sostenibile che si aggiunge alla linea 119, da piazza Venezia a piazza del Popolo, attivata qualche mese fa. Il contratto che abbiamo previsto prevede anche il full service per sei anni. Da oggi sulle strade di Roma abbiamo due linee completamente ecologiche.

 

TAVOLO INTERISTITUZIONALE PER OCCUPAZIONI ABUSIVE

Via libera dell’Assemblea capitolina alla mozione per la creazione di un Tavolo interistituzionale con Governo, Regione Lazio, Roma Capitale, Città Metropolitana e altri enti pubblici, di volta in volta individuati per gestire il Piano di interventi di sgombero di immobili occupati illegalmente, stabilito dalla Prefettura di Roma, e garantire i livelli assistenziali previsti dalla normativa. Un lavoro sinergico e costante per dare assistenza alle famiglie e alle persone in condizione di fragilità e assicurare loro un percorso finalizzato al raggiungimento dell’autonomia. Fondamentali sono legalità, tutela della proprietà privata e rispetto dei diritti umani, in particolare per quanto riguarda la continuità scolastica dei bambini. Roma ha una situazione unica, per la specificità e i numeri, con oltre 11mila persone presenti nelle occupazioni registrate dalla Prefettura. Quindi il superamento delle occupazioni abusive deve essere gestito in maniera diversa rispetto alle altre città.

 

CRESCE IL SERVIZIO GIARDINI  

Altri 16 operatori del verde sono stati assunti presso il Servizio giardini. Sono stati selezionati all'interno del bando per 71 posti e vanno ad aggiungersi ai 15 operativi già da giugno. Rappresentano un patrimonio di professionalità ed esperienze che, negli anni passati, è stato devastato dalle precedenti amministrazioni. Dall’inizio delle prove sono già stati selezionati 133 candidati di cui 36 sono risultati idonei. I test teorico-pratici riprenderanno dopo l’estate quando il Centro per l’Impiego Regionale, che ha ricevuto circa 400 candidature, fornirà ulteriori elenchi di candidati. La cura del verde di Roma è una ricchezza che vogliamo difendere e ricostruire.

 

#STRADENUOVE

Anche Circonvallazione Ostiense entra in #Stradenuove. Con il rifacimento della segnaletica stradale giungono a conclusione i lavori sul manto stradale di una delle arterie di traffico più importanti dell’VIII Municipio, nel tratto da via Carlo Citerni ad altezza del Ponte Settimia Spizzichino.  

Nel VI Municipio è stata riqualificata via dell’Aquila Reale con il rifacimento dell’asfalto, la pulizia delle caditoie, la nuova disposizione del semaforo e il cambio della relativa viabilità. Per anni non è stato infatti possibile per gli automobilisti svoltare a sinistra, direzione Roma, avendo l’obbligo di girare a destra in direzione Frosinone. Ora sarà consentito. Nello stesso quadrante, su via Massa di San Giuliano è stato ripristinato il manto stradale a seguito dei lavori dei sottoservizi. Un intervento che giunge dopo quelli di via Walter Tobagi e prima di quelli su via Osteria del Finocchio e via Peresio.

In viale di Tor Di Quinto, dopo il tratto della corsia laterale tra via Riano e Ponte Milvio, i lavori hanno interessato la corsia centrale di via Lanceri di Montebello a partire dal Ponte della Tangenziale Est. Le operazioni, svoltesi durante la notte, prevedevano la fresatura e il rifacimento del manto stradale.

 

PENDOLARISMO RIFIUTI

Vogliamo mettere la parola fine al cosiddetto “pendolarismo” dei rifiuti. Ho firmato un'ordinanza per far multare dagli agenti della Polizia locale di Roma Capitale i 'turisti dei rifiuti', quegli zozzoni che risiedono fuori città ma gettano la spazzatura nei cassonetti delle strade di Roma. Per evitare che qualche furbetto conferisca in modo errato abbiamo anche deciso di inserire - sia per i privati cittadini, che per i commercianti - l'obbligo di utilizzo di sacchetti trasparenti. Rispettare le regole significa rispettare la nostra città, oltre che aiutare gli operatori Ama nel loro lavoro. Chi ama Roma lo sa.

 

+RICICLI +VIAGGI  

Più di 60mila bottigliette riciclate nelle stazioni metro in poco più di due settimane e l’obiettivo di arrivare ad oltre 1 milione in un anno. La campagna +Ricicli+Viaggi di Atac è un piccolo successo e riciclare è semplice e divertente. Con due App, MyCicero e Tabnet, recuperando le bottigliette in Pet e inserendole nelle macchinette, si accumulano bonus sul cellulare per sconti sul biglietto. Le macchinette si trovano a Cipro metro A, Piramide metro B e San Giovanni metro C. Le buone pratiche per la differenziata si compongono di tanti comportamenti e anche iniziative come queste aiutano a promuovere la cultura del riciclo.

 

NUOVO SERVIZIO PER VITTIME TRATTA E SFRUTTAMENTO SESSUALE

Aggiudicato per 12 mesi il servizio di accoglienza in favore di 24 vittime di tratta e sfruttamento sessuale. Vogliamo tutelare le donne inserite nei piani di protezione e inclusione per le vittime di circuiti criminali accolte nelle strutture protette di Roma Capitale. Destinatarie saranno soprattutto le donne che vogliono emanciparsi dallo sfruttamento sessuale attraverso un percorso personalizzato. Le strutture di accoglienza potranno ospitare anche i figli di minore età. Ognuna delle 2 case famiglia coinvolte potrà ospitare 6 donne per 18 mesi al massimo, salvo proroghe riconducibili, ad esempio, ad esigenze ulteriori di protezione e accuratamente valutate dal Servizio Roxanne che da anni si occupa di prevenzione, sensibilizzazione e sostegno. Il personale a disposizione sarà specializzato (psicologi, assistenti sociali, mediatori culturali), presente su turni h24, 365 giorni all’anno.

 

STADIO OLIMPICO, RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA

Approvata dall’Assemblea capitolina la proposta di delibera relativa ad interventi di ristrutturazione edilizia dello Stadio Olimpico per l’adeguamento ai requisiti dei Campionati Europei di Calcio UEFA EURO 2020 su proposta della società concessionaria della struttura. I lavori interesseranno in particolare la Sala Stampa dello Stadio Olimpico e un aumento di posti dedicati a persone con disabilità con conseguente aumento del numero di bagni con accesso dedicato. Prevista anche la realizzazione di nuovi locali destinati alla ristorazione.

 

TIBERIS 2019

Tiberis, la spiaggia sul Tevere all’altezza di Ponte Marconi, è di nuovo aperta a tutti. L’obiettivo è offrire ai romani uno spazio pubblico con impianti sportivi e zone relax, anche all’interno della città. L’area è dotata infatti di campi sportivi, sdraio, ombrelloni, un sistema di nebulizzazione e un’area giochi per i più piccoli. Diamo così continuità a un percorso già avviato lo scorso anno per il rilancio dell’area fluviale. La struttura insiste infatti su un’ex area degradata che è stata recuperata e bonificata per essere restituita ai cittadini. Il progetto è stato realizzato con la collaborazione dell’associazione di cittadini-volontari Agenda Tevere Onlus, che ha affiancato l’Ufficio Speciale Tevere. L’ingresso alla spiaggia è libero tutti i giorni, domeniche e festivi inclusi, dalle 8 alle 20, fino alla fine di ottobre.

 

RESTAURO FONTANA DEL MOSÈ

Dopo gli interventi già realizzati sulla Mostra dell’Acqua Paola al Gianicolo e sulla Fontana del Peschiera in piazzale degli Eroi, proseguono i lavori di manutenzione delle fontane di Roma, realizzati grazie al mecenatismo della Maison Fendi con il progetto Fendi for Fountains. Questa volta si restaura la Fontana del Mosè, o Mostra dell'Acqua Felice, in Largo di Santa Susanna a pochi metri da Piazza della Repubblica: sarà oggetto di vari interventi, tra cui la rimozione delle incrostazioni calcaree, la verifica e l'integrazione delle stuccature e l’impermeabilizzazione delle vasche. Sono simbolicamente luoghi molto importanti per la nostra storia e sono felice che la città se ne prenda cura.

 

MOSAICI ANTICA ROMA IN MOSTRA A YEREVAN

Dopo Sofia anche Yerevan e Tbilisi ospiteranno la mostra “Visioni colorate dell’antica Roma: mosaici dai Musei Capitolini”, una nutrita selezione dei prestigiosi mosaici di Roma Capitale provenienti dai Musei Capitolini. Le 21 opere oggetto dell’esposizione, tutte rinvenute a Roma, coprono un ampio arco cronologico che va dal II secolo a.C. fino al IV secolo d.C. e saranno ammirate dal 10 agosto al 29 settembre dal pubblico dell’Armenia e successivamente da quello della Georgia. Vogliamo valorizzare e promuovere l’immenso patrimonio culturale di Roma in tutto il mondo.

 

APPUNTAMENTI

Eventi e appuntamenti per il prossimo weekend. Sabato 10 agosto, alle 21, Il sogno del Maghreb di Sandro Gindro, con Patrizio Fariselli alle tastiere e Andrea Biondi alle percussioni. Lo spettacolo è parte del progetto Diversamente, a cura dell’Associazione Psicoanalisi Contro, ospitata nel Polo culturale Ex-Fienile e finalizzata a coinvolgere in attività culturali e artistiche ragazzi e giovani del territorio di Tor Bella Monaca e del VI Municipio.

A Ostia (Teatro del Lido, fino al 25 agosto) Teatri d'Arrembaggio - Piraterie, Incanti e Castelli di Sabbia, festival multidisciplinare, multimediale e gratuito a cura dell’Associazione Valdrada. Domenica 11, alle 19, la Compagnia Nando & Maila sarà sul palco con Sonata per Tubi: arie di musica classica per strumenti inconsueti di e con Ferdinando D’Andria e Maila Sparapani.

Per la XXV edizione de L’Isola del Cinema (Isola Tiberina), domenica 11 - alle 22 - serata gratuita in omaggio a Tonino Zangardi sullo ‘Schermo Tevere’ con il noir Sandrine nella pioggia.

Prosegue a Ostiense la II edizione di Parco Schuster, festival gratuito a cura di Knock srl; domenica 11, appuntamento con Michele Ascolese: il suonatore Faber, spettacolo ispirato al repertorio di De André con inizio previsto per le 21.30.

 

 

 

Archivio "La Sindaca informa"

Torna all'inizio del cotenuto