Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

La Sindaca Informa

sindaca informa new

Numero 122 - 24 agosto 2019

 

LA SINDACA INFORMA 24 AGOSTO 2019 - PDF

 

 

RIGENERAZIONE URBANA, ROMA PARTECIPA A “REINVENTING CITIES” 

 

Agire sui cambiamenti climatici a tutela e salvaguardia dell’ambiente. E allo stesso tempo migliorare la vita dei cittadini restituendo loro spazi abbandonati, riqualificandoli attraverso progetti innovativi. Con questo obiettivo Roma parteciperà al bando internazionale “Reinventing Cities” che il prossimo autunno coinvolgerà tutte le città della rete C40. Un’occasione per la città di inserire la rigenerazione urbana all’interno di una visione che trasformi spazi abbandonati o dismessi in progetti di qualità, per migliorarla con progetti innovativi unici che potranno dare un contributo reale alla vita dei cittadini. Il bando internazionale ha l’obiettivo di stimolare sviluppi innovativi a zero emissioni di carbonio e soprattutto attuare le migliori idee per trasformare luoghi non utilizzati in esempi di sostenibilità e resilienza. Un nuovo approccio alla città basato sulla valorizzazione del patrimonio edilizio esistente, pubblico e privato. Roma Capitale parteciperà attraverso il programma ReinvenTIAMO Roma.

 

 

MERCATI RIONALI, RIQUALIFICAZIONE A PORTONACCIO E SAN BASILIO  

 

Stiamo rilanciando i mercati rionali come spazi vitali non solo per i commercianti ma anche per i cittadini, con determinazione e investimenti importanti in tutta la città. Nel Municipio IV stiamo riqualificando l’area di Portonaccio II, meglio nota come San Romano, con interventi di adeguamento e messa in sicurezza dell’impianto elettrico, bagni e pavimenti, imbiancamento degli interni, ripulitura delle facciate esterne, rifacimento dei magazzini. Un importante lavoro di rigenerazione di un’ampia struttura che, oltre ai banchi degli operatori, a breve offrirà uno sportello anagrafico potenziato e una vera e propria piazza per accogliere i cittadini. Uno spazio aperto anche oltre gli orari del mercato che, grazie alla presenza di un videoproiettore, potrà ospitare spettacoli ed eventi. Sempre nel IV Municipio nei prossimi giorni inizieranno i lavori di rifacimento del mercato di San Basilio, che verrà restituito alla collettività con servizi rinnovati e di maggiore qualità. L’investimento complessivo per la riqualificazione dei due mercati raggiunge complessivamente i 2 milioni di euro. Un’altra novità importante riguarda il mercato di Pietralata. Qui siamo riusciti a sbloccare uno stallo che si trascinava da anni: finalmente tutte le realtà commerciali operanti in via Stefanini, in una condizione poco dignitosa, sono state trasferite in via del Cottanello, in una struttura già pronta.

 

 

PATRIMONIO CAPITOLINO, L’AMMINISTRAZIONE RIENTRA IN POSSESSO DI BENI UTILIZZATI ABUSIVAMENTE

 

Un’attività commerciale utilizzava abusivamente, dal 1950, un immobile in un’area di proprietà comunale a Testaccio, dove aveva anche realizzato opere e manufatti abusivi. Tutto questo, senza versare un centesimo nelle casse di Roma Capitale, per un’evasione complessiva di quasi 650mila euro. La prima ordinanza per il recupero dell’area era del 1989 ma finalmente, dopo quasi 70 anni, l’Amministrazione è tornata in possesso dell’area e dell’immobile utilizzati abusivamente nel pieno centro storico di Roma, la cui riqualificazione passa anche attraverso iniziative di questo tipo. I soldi che in 70 anni di morosità sono stati sottratti alle casse capitoline sono stati sottratti a tutti i cittadini onesti, a opere e servizi utili alla nostra comunità.

 

 

SDO, AVANTI CON PIAZZA DELLA RAMBLA E AREA VERDE

 

Portiamo avanti il progetto SDO Pietralata, a nord est della città. Per le ‘opere accessorie’ di questo progetto, lo Stato aveva stanziato nel 2012 anche 13 milioni di euro di finanziamento vincolato. Si tratta di opere di ‘valorizzazione urbana’ che riguardano, ad esempio, la realizzazione di una piazza tra via delle Cave di Pietralata e via Tedeschi. Dal 2012 questi progetti sono rimasti quasi completamente fermi fino allo scorso 12 agosto 2019, data in cui è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la gara per la realizzazione della ‘Piazza della Rambla’ e un’ ‘Area Verde’ che collega via Dei Durantini con via Cave Di Pietralata, con un impegno di quasi 4 milioni. Insieme al IV Municipio, stiamo lavorando per non sprecare neanche un centesimo dei soldi stanziati e realizzare le opere previste.

 

 

#STRADENUOVE

 

Via delle Cave Di Pietralata entra a far parte di #StradeNuove. È stato rifatto tutto l'asfalto e la segnaletica orizzontale e sono stati disostruiti e puliti i tombini. Anche a via di Portonaccio è stato rifatto completamente l’asfalto e inserita una guaina specifica per rinforzare le zone dove transitano o si fermano gli autobus. Bonificate le caditoie e riqualificata la segnaletica stradale. Prosegue così il nostro lavoro per tutelare la sicurezza di pedoni, automobilisti e motociclisti con interventi che testimoniano ancora una volta la volontà di restituire in una veste nuova le strade della città ai romani.

 

 

GUERRA AGLI ZOZZONI

 

Prosegue la nostra guerra contro gli zozzoni. Uno di questi incivili è stato sorpreso dagli agenti di Polizia Locale di Roma Capitale mentre scaricava dalla propria auto ingombranti tavole di legno accanto ai cassonetti in via dei Prati Fiscali: dovrà pagare una multa di 250 euro. Elettrodomestici, ingombranti e quant’altro possono essere smaltiti gratuitamente presso le isole ecologiche Ama oppure tramite il servizio Ama di ritiro a domicilio degli ingombranti. Altri zozzoni sono stati beccati in flagrante dagli agenti del NAD - Nucleo ambiente Decoro della Polizia Locale di Roma Capitale - con piastrelle, tubi, linoleum, scarti di materiale edile provenienti da un cantiere, messi in parecchi sacchi per essere gettati nei cassonetti stradali dedicati alle utenze domestiche, ovvero quelli per cittadini e famiglie: elevata una multa di 3.100 euro. Un altro episodio di inciviltà è stato filmato in una zona centrale di Ostia. Un commerciante è stato beccato a scaricare in pieno giorno cassette nei cassonetti stradali dedicati alle utenze domestiche invece di utilizzare gli appositi bidoncini per le utenze non domestiche, quelle dedicate a commercianti e ristoratori, e differenziare correttamente i materiali da avviare al riciclo. Fermato dagli agenti del Nucleo Ambiente Decoro è stato multato e costretto a riprendere quanto gettato. Siamo impegnati giorno dopo giorno a contrastare gli incivili che sporcano la città, peggiorano la vita dei cittadini e gravano sulle bollette di tutti noi.

 

 

BEACH VOLLEY WORLD TOUR 2019

 

I migliori protagonisti del beach volley mondiale saranno in campo a Roma dal 4 all’8 settembre. L’atto conclusivo del Beach Volley World Tour 2019 vedrà confrontarsi 32 formazioni per ciascun tabellone, maschile e femminile, alla ricerca di punti importanti in vista della qualificazione ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Teatro dell’evento sarà il magnifico impianto del Foro Italico, un gioiello architettonico e sportivo che presto potrà essere ulteriormente valorizzato nella sua bellezza e funzione sportiva, grazie alla recente approvazione della nostra delibera che prevede la realizzazione della copertura mobile del Centrale. Per la Capitale e il Foro Italico è il sesto appuntamento dopo quelli ospitati dal 2009 al 2013, tra i quali i Campionati del Mondo del 2011, uno degli eventi più spettacolari della storia recente del beach volley.

 

 

WI-FI GRATIS PER I CITTADINI EUROPEI

 

Ora i cittadini europei che vengono a Roma per studio, lavoro o turismo, potranno utilizzare il WiFi pubblico di Roma Capitale autenticandosi con eIDAS per avere accesso alla connessione gratuita a internet. Roma, infatti, è la prima Pubblica Amministrazione ad aver attivato ufficialmente il cosiddetto "login with eIDAS". eIDAS significa "electronic IDentification Authentication and Signature" ed è il Regolamento europeo al quale tutte le pubbliche amministrazioni, secondo gli indirizzi e con il supporto dell’Agenzia per l’Italia Digitale, dovranno aderire. Così come avviene per il DigitRoma WiFi, in futuro anche gli altri servizi online disponibili sul portale istituzionale e accessibili attraverso SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) saranno fruibili anche ai cittadini dell’Unione Europea, che vi potranno così accedere tramite le identità digitali pubbliche dei propri Paesi di provenienza. Al momento i Paesi europei che hanno aderito al nodo eIDAS sono 11: Lussemburgo, Norvegia, Lettonia, Slovenia, Olanda, Malta, Spagna, Estonia, Svezia, Grecia e Belgio. A loro volta, attraverso i propri rispettivi nodi eIDAS, essi permettono l’accesso ai loro servizi ai cittadini italiani provvisti di SPID. Roma si conferma così in prima fila tra le Pubbliche Amministrazioni impegnate sul fronte dell’innovazione e della trasformazione digitale.

 

 

APPUNTAMENTI

 

Sempre numerosi gli eventi culturali e gli appuntamenti in corso. In evidenza FORUM PASS. Alla scoperta dei Fori, percorso unificato dell’area archeologica Foro Romano-Palatino e Fori Imperiali. Info su www.sovraintendenzaroma.it. Diverse le esperienze immersive e multimediali per scoprire la storia della città eterna: al Circo Massimo con Circo Maximo Experience, ai Fori (di Augusto e di Cesare) con Viaggi nell’antica Romae all'Ara Pacis. Info su www.sovraintendenzaroma.it Tra le mostre in corso: ai Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli: Luca Signorelli e Roma. Oblio e riscoperte. Al Museo dell’Ara Pacis: Claudio Imperatore. Messalina, Agrippina e le ombre di una dinastia. Alla Centrale Montemartini: Colori degli Etruschi. Tesori di terracotta. Ai Mercati di Traiano - Museo dei Fori Imperiali: Mortali Immortali, tesori del Sichuan nell’antica Cina.

Tra i tanti appuntamenti dell’Estate Romana, dal 24 agosto la compagnia Abraxa Teatro presenta ScenArte. 25° Festival Internazionale del Teatro Urbano: performance, laboratori teatrali, mostre e passeggiate notturne a ingresso libero tra l’Isola Farnese, Cesano e il Giardino degli Aranci (ingresso libero).

Sabato 24 alle 21 in programma Sguardi dalla Capitale, performance (Municipio XI) dal titolo Pulcinella, guardiano di Castelli e di Elefanti, a cura de ‘La Bottega dei Comici’. Sempre sabato alle 22.30, visita guidata notturna alla Via Francigena del Parco di Veio, a cura dell’associazione ‘Valorizziamo Veio’.

II edizione per “Di là dal fiume” festival itinerante a cura dell’Associazione culturale ‘Teatroinscatola’. Appuntamenti a ingresso gratuito nel XII Municipio con musica, letture, installazioni sonore, conversazioni sceniche e passeggiate lungo il fiume. La manifestazione si apre domenica 25, ore 19, nel Giardino della Fondazione Santa Francesca Romana, con “La metafisica della bellezza - Lettere dalle case chiuse” lettura/spettacolo di e con Elena Arvigo.

Jazz by the River è la rassegna musicale gratuita a cura della XIII Società cooperativa sociale A.R.L. Onlus che sul palco estivo della banchina del lungotevere Tor di Nona propone un nutrito cartellone di concerti jazz.

Domenica 25 concerto per tromba (Giovanni Amato), organo Hammond (Leonardo Corradi) e batteria (Marco Valeri).

Sabato 24, alle 17, dal III Cancello della Via Litoranea, esplorazione de Le dune costiere e la macchia mediterranea di Castelporziano; domenica 25, ore 18, dalla stazione Lido Nord, Pineta Acqua Rossa, area verde tra Ostia e il Tevere attività e percorsi organizzati dal WWF - Litorale Lazio alla scoperta del territorio di Ostia.

Proseguono tutta la settimana gli appuntamenti dell’Estate Romana. Fino al 30 settembre, cinema, musica, teatro, arte, libri e passeggiate in ogni Municipio della città. Il programma, in continuo aggiornamento, si trova su estateromana.comune.roma.it  e su Facebook, Twitter e Instagram su @culturaaroma.

 


 

 

Archivio "La Sindaca informa"

Torna all'inizio del cotenuto