Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

La Sindaca Informa

sindaca informa new

Numero 133 - 9 novembre 2019

 

 

 

LA SINDACA INFORMA 9 NOVEMBRE 2019 

 

 

70 MILIONI IN PIÙ PER ROMA

70 milioni di euro in più per Roma. L’Assemblea Capitolina ha approvato una nuova variazione di bilancio che stanzia oltre 30 milioni di euro in più di investimenti per la città e circa 39 milioni di euro per le categorie più fragili come anziani, persone con disabilità, minorenni in difficoltà. I 30 milioni verranno utilizzati per continuare a mettere in sicurezza le arterie stradali, realizzare nuove piste ciclabili, installare telecamere. Circa 39 milioni di euro sono invece destinati ai Municipi per l’erogazione di servizi sui territori. Questi stanziamenti sono la conferma che il lavoro che abbiamo fatto sul bilancio del Comune continua a portare buoni risultati. Abbiamo rimesso in sicurezza i conti, eliminando gli sprechi e coprendo i debiti del passato, abbiamo fatto ripartire la programmazione delle spese e liberato risorse per investire sulla città.

 

PUMS, AL MIT PROPOSTE FINANZIAMENTO PER 6 PROGETTI

Sono 6 le nuove opere del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile indicate da Roma Capitale al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per il finanziamento della progettazione di fattibilità tecnico-economica, per un importo complessivo di 3,8 milioni di euro. Riguardano i nuovi collegamenti tranviari via Barletta- piazzale Clodio, viale Angelico-Auditorium Parco della Musica, piazza Mancini-stazione Vigna Clara; il prolungamento della Roma-Giardinetti fino all’Autostrada A1 sud; la metrotranvia Anagnina-Torre Angela; il prolungamento della tranvia Tiburtina fino a Ponte Mammolo. Si tratta di progetti che rientrano nella nostra visione di mobilità. Roma con il PUMS si è dotata di uno strumento di pianificazione a lungo termine. Un piano che coniuga la necessità di ampliare il sistema infrastrutturale del trasporto pubblico con l’innovazione tecnologica e la sostenibilità ambientale, in funzione delle esigenze e delle richieste dei cittadini.

 

4 MLN PER BONIFICA MONTE STALLONARA, LUNGHEZZA, PARCO CENTOCELLE

Abbiamo impegnato circa 4 milioni di euro per analisi e interventi di bonifica per Monte Stallonara, per l’ex discarica di Lunghezza e per il Parco di Centocelle. Tre diverse comunità che da tempo chiedevano un intervento da parte delle istituzioni oggi hanno avuto la risposta che meritano. Nello specifico, a Monte Stallonara, a sud-ovest di Roma, più volte abbiamo registrato fumi provenienti dalla combustione illecita dei rifiuti; nel quadrante est della città, c'è l'ex discarica di Lunghezza da tempo in attesa di essere bonificata; al Parco di Centocelle negli anni sono stati smaltiti illecitamente rifiuti di ogni tipo. I fondi erano già stati stanziati nel 2017 e ora sono pronti a essere impegnati grazie a una convenzione tra la nostra Direzione Rifiuti e il Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

 

È REALTÀ IL PRINT DI PIETRALATA

Finalmente dopo 14 anni il programma di riqualificazione Print di Pietralata è realtà. Grazie all'approvazione della delibera in Assemblea Capitolina, nel 2020 partiranno i cantieri delle prime 9 opere pubbliche previste. Abbiamo sbloccato così una vicenda complessa che durava da oltre dieci anni. Per i residenti del IV Municipio, nell’area est della città, questo significa avere nuove strade e collegamenti, più spazi verdi, uffici per servizi ai cittadini, case, parcheggi, una pista ciclabile che si collegherà a Monte Sacro, un centro anziani, una biblioteca, un teatro, un asilo. Servizi e luoghi per vivere la città che i cittadini aspettavano da troppo tempo ma che da adesso saranno davvero realizzati.

 

RIQUALIFICATA PIAZZA S. MARIA DELL’OLIVO

È stata inaugurata la nuova e riqualificata Piazza Santa Maria dell’Olivo a Settecamini, nel IV Municipio. Abbiamo restituito ai cittadini un'area interamente pedonale con marciapiedi rifatti e giochi per i più piccoli. Un luogo di incontro, di aggregazione per le famiglie, vista anche la vicina presenza di due scuole e di una chiesa. Potrà anche ospitare degli eventi e sarà quindi a disposizione di tutto il quartiere. È questa l’idea che abbiamo per migliorare la qualità della vita nelle nostre periferie. Gli interventi a Settecamini non finiscono qui: partiranno i lavori per la riqualificazione di via di Casal Bianco e poi la costruzione di un’area parcheggio in un posto che in precedenza era occupato abusivamente.

 

PIÙ DECORO PER LE MURA AURELIANE E GIANICOLENSI

Dopo 10 anni restituiamo decoro alle Mura Aureliane e Gianicolensi di Roma, togliendo erbacce e piante infestanti ma soprattutto mettendo in sicurezza e consolidando le parti a rischio. Era dal Giubileo del 2000 che non si provvedeva a un’operazione di questo tipo. In alcune aree addirittura da 20 anni. Sono partiti interventi in viale del Campo Boario. Previste operazioni di diserbo e consolidamento in diversi punti delle mura: da Porta Pia al Muro Torto, da Porta Tiburtina a Porta Maggiore, da Porta San Sebastiano a Piazza Vittorio fino alla Scalea Righetto.

 

NUOVI ALBERI PER ROMA

Grazie all’appalto per la piantumazione, per un valore di circa 160 mila euro, stiamo portando avanti interventi per rigenerare e curare il nostro patrimonio verde urbano. L’azienda appaltatrice, inoltre, dovrà garantire per due anni l’attecchimento e la cura delle nuove alberature, compresa l’irrigazione. Le operazioni di manutenzione e riqualificazione del verde sono fondamentali per fare di Roma una città decorosa e vivibile. Uno degli interventi è quello in via Ronciglione, nel XV Municipio, nel tratto di strada fra via Cassia e via Stringher dove è iniziata la piantumazione di 16 nuove alberature tra pini e cipressi, alti circa 4 metri.

 

AREE GIOCO SICURE E PULITE

Le aree gioco di Roma tornano a essere sicure e pulite per i nostri bambini. Grazie a un primo appalto da 250 mila euro, stiamo infatti installando nuovi giochi inclusivi in tutti i Municipi, dal centro alle periferie. Si tratta di un passo importante in attesa dei lavori che partiranno con l’assegnazione del bando da un 1 milione di euro. Risorse già stanziate e che serviranno per rinnovare i giochi in tantissime aree della città. Le nostre squadre stanno inoltre procedendo in economia per recuperare i materiali danneggiati ma ancora riutilizzabili e sostituire quelli invece completamente rotti. Gli addetti del Dipartimento Tutela Ambientale sono infatti ogni giorno all’opera per riparare giochi, serrare viti e bulloni e, quindi, rendere più sicure e stabili le strutture di altalene e scivoli. Il lavoro prosegue e coinvolgerà a breve tutte le 490 aree ludiche di Roma Capitale.

 

OSTIA, RIQUALIFICATO PONTE DEL CANALE DEI PESCATORI

Abbiamo riqualificato completamente il ponte del canale dei Pescatori di Ostia, nel X Municipio. Il controllo e la verifica dello stato dei ponti nella città sono una nostra priorità. È importante effettuare una manutenzione costante per garantire la sicurezza dei cittadini che ogni giorno li percorrono. Nel caso del canale dei Pescatori di Ostia, anche per le imbarcazioni che lo utilizzano per arrivare al mare. Si è intervenuti sia nella parte superiore, con il rifacimento dell’asfalto nel tratto tra Lungomare Lutazio Catulo e Lungomare Duilio, sia nella parte sottostante, con lavori sulla struttura e sulle reti di contenimento del calcestruzzo.

 

#STRADENUOVE

È terminato l’intervento di riqualificazione su via XXIV Maggio, la strada che collega via Nazionale al Quirinale, una delle vie simbolo di Roma. È stata riaperta al traffico dopo i lavori di rinnovamento in entrambi i sensi di marcia: oltre ai sanpietrini, sono stati riqualificati i marciapiedi, bonificate le caditoie e rifatta la segnaletica stradale. I nostri tecnici hanno riservato particolare attenzione alla lavorazione del sanpietrino, realizzata da ditte specializzate e secondo le indicazioni della Soprintendenza Archeologica e di quella Capitolina, per consentire il restauro e la valorizzazione di quello che rappresenta un patrimonio storico della città.

Su via Appia Nuova, invece, nel tratto compreso tra Piazza Cesare Cantù e viale Furio Camillo, e nel punto tra via Gela e via Bobbio, siamo intervenuti per ripristinare le condizioni di sicurezza, con particolare attenzione anche a quelle alberature e radici che danneggiano la carreggiata.

Interventi per migliorare la sicurezza anche su via Ruggero Giovannelli, a due passi da Villa Borghese, un’importante arteria di traffico nel quadrante nord di Roma.

 

PISTA CICLABILE LAURA GARRONE, TOR DI QUINTO

La pista ciclabile Laura Garrone, a Tor di Quinto, nel XV Municipio, è stata riqualificata. Sono stati eseguiti interventi su vari tratti, dal ponte ferroviario al ponticello in legno che la collega alla pista Marisa Masu. La nuova segnaletica, inoltre, consente a chi ci passa ogni giorno di apprezzarne la funzionalità. L’obiettivo è di collegare in maniera sistematica i tratti esistenti per fornire ai cittadini una soluzione alternativa e sostenibile.

 

RILANCIO STUDI DI CINECITTÀ

Vogliamo rilanciare insieme all’Istituto Luce gli studi di Cinecittà, un vero e proprio patrimonio di Roma. Abbiamo approvato una delibera di Giunta che punta a garantire agli studi di Cinecittà la vocazione di luogo di produzione cinematografica, con una regia esclusivamente pubblica. Vogliamo che al suo interno gli studios ospitino solo attività cinematografiche. Non ci sarà spazio invece per strutture commerciali e ricettive. Nel frattempo si demoliranno degli edifici precari presenti oggi nell’area. Roma Capitale conferma il suo impegno strategico per migliorare le condizioni che consentono a questo importantissimo settore di mantenersi e di crescere sempre più a livello di eccellenza mondiale. Abbiamo voluto dare un indirizzo fondamentale per favorire e facilitare l’attrattività di Cinecittà nei confronti delle produzioni cinematografiche nazionali e internazionali che potranno tornare a girare nei teatri di posa rinnovati.

 

FESTA DI ROMA 2020

Abbiamo presentato la Festa di Roma per un Capodanno spettacolare con oltre 1000 artisti, performance e spettacoli. Una festa lunga 24 ore a ingresso libero. Ad animare la notte del 31 dicembre al Circo Massimo ci sarà Skin, leader della band londinese Skunk Anansie. La Festa di Roma 2020 è dedicata al tema della Terra e alla relazione fra uomo e Natura. Un evento che abbiamo promosso con la collaborazione del Tavolo tecnico per la produzione culturale contemporanea coordinato dal Dipartimento Attività Culturali di cui fanno parte l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, l’Associazione Teatro di Roma, l’Azienda Speciale Palaexpo, la Casa del Cinema, la Fondazione Cinema per Roma, la Fondazione Musica per Roma, la Fondazione Romaeuropa, la Fondazione Teatro dell’Opera, l’Istituzione Biblioteche di Roma e il coordinamento organizzativo di Zètema Progetto Cultura. Tutte le informazioni su www.lafestadiroma.it

 

APPUNTAMENTI

Con “Weekend della Mic” arriva un nuovo fine settimana ricco di eventi musicali nei Musei Civici della città. Oggi l'appuntamento serale vedrà protagonista ancora una volta i Musei Capitolini (ingresso gratuito con la MIC Card o biglietto al costo di 1€, dalle 20 alle 24, ultimo accesso alle 23). Oltre alla visita degli spazi museali, a cura della Fondazione Musica per Roma si potrà assistere al concerto dell’Orchestra Giovanile di Jazz dal titolo “Ellington e Mingus: un treno per Woodstock”. Concerti gratuiti di musica classica a cura di Roma Tre Orchestra al Museo Napoleonico (oggi, ore 16) e al Museo Carlo Bilotti – Aranciera di Villa Borghese (domenica, ore 11)

 

Domani apertura straordinaria di Palazzo Senatorio in Campidoglio (ingresso libero, ore 10-13 e 15-18). Il percorso, che inizia all’ingresso di Sisto IV, prevede la visita della Sala del Carroccio, della Galleria Sisto IV, del Tempio di Veiove, dello Scalone, dell'Anticamera e dello Studio della Sindaca, del Salotto dell’Orologio, della Sala dell’Arazzo, della Sala delle Bandiere, dell’Aula di Giulio Cesare, della Sala Laudato si' e della Protomoteca.

 

Prende il via la quarta edizione di Contemporaneamente Roma 2019. Fino al 31 dicembre tanti appuntamenti per una manifestazione che vuole valorizzare la produzione culturale contemporanea con la partecipazione di tutti i Municipi. L’edizione di quest’anno riserverà particolare attenzione alla ricerca della riqualificazione territoriale con molte iniziative dedicate alla reinterpretazione e alla ridefinizione di luoghi e spazi pubblici. Il programma completo e gli aggiornamenti si possono consultare su www.contemporaneamenteroma.it, sugli account social CulturaRoma Facebook, Twitter e Instagram o al call center 060608.

 

 

Archivio "La Sindaca informa"

Torna all'inizio del cotenuto