Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

La Sindaca Informa

sindaca informa new

Numero 141 - 4 gennaio 2020

 

 

LA SINDACA INFORMA 4 GENNAIO 2020 

 

 

FESTA DI ROMA

Con la Festa di Roma abbiamo festeggiato l’arrivo del nuovo anno al Circo Massimo. Sono state 24 ore di spettacoli, performance e musica con oltre 1000 artisti, tra cui Skin e Carmen Consoli e tanti altri suggestivi momenti che si sono svolti in un’area pedonalizzata da Piazza dell’Emporio all’Isola Tiberina, al Lungotevere Aventino e via Petroselli. Una grande e unica manifestazione internazionale, che cresce di anno in anno. Ringrazio quanti hanno lavorato a questo appuntamento, operatori Ama, Atac, forze dell’ordine e Polizia Locale di Roma Capitale per avere dato la possibilità di vivere in un’atmosfera di sicurezza e serenità l’evento. Un ringraziamento anche alle nostre istituzioni culturali e a Zètema che hanno contribuito a questa straordinaria Festa.

 

#SBLOCCAROMA 2020

Conti in ordine. Nuovi investimenti, servizi sociali garantiti a tutti i cittadini. Con lo #SbloccaRoma 2020, il Bilancio di previsione approvato dall’Assemblea Capitolina, la città entra nel nuovo decennio con le risorse necessarie a favorire la crescita e lo sviluppo urbano dei territori. Ancora una volta la Capitale è tra le prime città in Italia ad approvare il bilancio di previsione, con anticipo rispetto alle scadenze di legge. Con questa manovra possiamo confermare l’impegno a favore di chi ha più bisogno: abbiamo aumentato le risorse per i servizi sociali, passando dai 399 milioni di euro del 2019 agli oltre 450 milioni di euro stanziati per il 2020. Previsto, inoltre, 1 miliardo e 200 milioni di investimenti nei prossimi tre anni: per opere pubbliche, strade, piazze, scuole, mercati, verde, trasporti, infrastrutture che possono migliorare la qualità della vita in tutti i quartieri. Oltre 200 milioni vanno direttamente ai Municipi per interventi sul territorio, più del doppio rispetto all’anno scorso. Alla manutenzione straordinaria delle strade di grande viabilità destiniamo oltre 120 milioni di euro e ai trasporti 690 milioni di euro fino al 2022.

 

METRO C, TALPE ARRIVERANNO A PIAZZA VENEZIA

La linea C della metropolitana di Roma continuerà il suo percorso fino a Piazza Venezia, per arrivare almeno fino a Clodio-Mazzini. Lo abbiamo ribadito insieme al ministro Paola De Micheli durante la visita al cantiere della metro C, uno dei più grandi in Italia. Noi abbiamo lavorato per andare avanti e scongiurare lo stop delle talpe. Presso la fermata Amba Aradam/Ipponio nascerà un’altra stazione-museo simile a quella che abbiamo aperto a San Giovanni. Da qui le famose talpe hanno iniziato il loro viaggio per arrivare fino ai Fori Imperiali. Ora grazie al finanziamento da 10 milioni di euro che abbiamo chiesto e ottenuto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, continueranno a scavare fino a Piazza Venezia. Nel cuore della nostra città. I romani chiedono che la metro C vada oltre Farnesina e arrivi fino a Saxa Rubra. Con il nostro Piano urbano della mobilità sostenibile vogliamo realizzare tram, linee metropolitane, ciclabili e altro ancora. Una nuova rete di opere per migliorare la mobilità a Roma, dalla periferia al centro.

 

NEL 2019 + 78% DI STRADE NUOVE

Nel 2019 + 78% di #StradeNuove rispetto all’anno precedente. In due anni abbiamo riqualificato oltre 1 milione di metri quadrati di asfalto. Tutto ciò significa più sicurezza per i cittadini che ogni giorno vanno al lavoro, accompagnano i figli a scuola o per automobilisti, motociclisti e appassionati di bici che percorrono le strade. Siamo arrivati a questo risultato grazie a un’efficace programmazione degli investimenti: negli ultimi due anni abbiamo stanziato, infatti, più di 250 milioni di euro per cantieri che sono partiti o che prenderanno il via nel 2020.

 

RIQUALIFICATO TRATTO DI VIA APPIA NUOVA

Abbiamo riqualificato un tratto di via Appia Nuova, una delle principali strade di Roma nel quadrante sud est, tra via Demetriade e via delle Capannelle. Oltre a rifare l’asfalto sono state pulite caditoie e tombini e rifatta la segnaletica stradale, in particolare gli attraversamenti pedonali. Così la strada sarà più sicura per chi passeggia. Non è l’unico intervento realizzato in questo quadrante: ci siamo occupati di via Tuscolana, da piazza di Cinecittà a via Santa Maria del Buon Consiglio. Sempre a via Appia Nuova sono stati riqualificati altri tratti: da via delle Cave a viale Furio Camillo e in direzione del Grande Raccordo Anulare.

 

PIU’ VIGILI IN STRADA

Uno dei nostri obiettivi è avere più vigili in strada, impegnati nel presidio del territorio e vicini ai cittadini. In tre anni, abbiamo già garantito l’assunzione di circa mille nuovi agenti della Polizia locale di Roma Capitale. Altri 200 di loro, che avevano iniziato a lavorare a tempo determinato, sono stati convocati nei giorni scorsi presso i nostri uffici per firmare la trasformazione del loro contratto a tempo indeterminato. Si aggiungono ai 300 che, lo scorso luglio, avevano già beneficiato della stabilizzazione. Ma non intendiamo fermarci qui. Prevediamo di esaurire la graduatoria ancora vigente per la Polizia Locale, chiamando oltre 300 nuovi agenti nei primi mesi del 2020. Assicuriamo così nuove risorse al corpo, rendendolo un riferimento solido e affidabile per tutti i nostri cittadini.

 

PARCO DEGLI ACQUEDOTTI, NUOVA LUCE

Abbiamo inaugurato la nuova illuminazione del Parco degli Acquedotti. Abbiamo restituito ai cittadini questa meravigliosa area che si estende per oltre 200 ettari nella zona sud-est della città: adesso è più sicura e decorosa, anche nelle ore notturne grazie all’installazione di 68 punti luce. Avere più luce significa riqualificare zone che altrimenti rischierebbero di restare abbandonate o isolate. La progettazione e l’esecuzione tecnica sono state a carico di Acea. Il progetto è stato sottoposto anche al vaglio del MIBAC e dell’Ente Parco, considerata la delicatezza dell’area dal punto di vista storico e archeologico.

 

CENTOCELLE, RIAPRE PINSERIA CENTO55

Ha riaperto la pinseria Cento55, uno dei locali che negli scorsi mesi sono stati dati alle fiamme nel quartiere di Centocelle. Ho voluto essere presente alla serata di inaugurazione: credo sia fondamentale essere vicini a chi, con coraggio, ha deciso di non abbassare la testa e di portare avanti la propria attività. Auguro ai proprietari Fabrizio, Flavio e Valerio un anno fortunato. Le istituzioni ci sono. Roma Capitale c’è. Siamo al fianco di chi ogni giorno combatte in nome della legalità.

 

BUS TURISTICI IN CENTRO: SOLO 1000 INGRESSI NEL 2019

Dal 2019 le strade del centro storico, il cuore della nostra città, sono off-limits ai bus turistici. Nel 2018 all’interno della ZTL ne sono entrati in media 400 al giorno, quasi 150mila in un anno. Nel 2019, invece, sono stati autorizzati all’accesso poco più di mille in tutto. Un ottimo risultato che abbiamo raggiunto grazie al regolamento entrato in vigore a gennaio scorso. Abbiamo intensificato i controlli per accertarci che il regolamento venga rispettato: da inizio anno la Polizia Locale ha elevato più di 22mila multe per chi, senza autorizzazione, ha percorso le corsie preferenziali, ha transitato nella ZTL VAM o ha effettuato l’accesso nel Centro Storico. Grazie al regolamento, le vie del centro di Roma sono finalmente più decorose, vivibili e libere da traffico e smog.

 

OPERATIVO IL PIANO FREDDO CON PIU’ POSTI

L'inverno può mettere a rischio le persone più deboli, che non hanno un posto dove vivere o sono più esposte ai forti cali di temperatura. È pensando a loro che abbiamo lanciato un bando per il Piano Freddo con più risorse e più posti riservati alle persone senza dimora e in condizioni di fragilità. Sono 450 i posti a disposizione tra accoglienza diurna e notturna, 115 in più rispetto all’anno scorso. Sono già attivi circa 350 posti ed è in programma un aumento graduale in base al fabbisogno. Abbiamo anche finanziato altri 100 posti di accoglienza attivabili direttamente dai Municipi I, II, III, VIII e X. Il Piano Freddo va a integrare i circa mille posti dell’accoglienza ordinaria dei circuiti capitolini della Sala Operativa Sociale e per i Migranti Fragili, e i circa 60 mila pasti serviti mensilmente con fondi capitolini. Abbiamo aperto all’accoglienza anche le porte del Dipartimento in viale Manzoni dove ha sede l’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità solidale.

 

ACCOGLIENZA E SOLIDARIETA’

Nel corso del periodo di Natale, ho incontrato e pranzato con gli anziani ospiti della casa di riposo Roma 3, insieme a mamme con bambini e persone senza dimora accolte nei circuiti di accoglienza capitolini. Durante il pranzo abbiamo condiviso molto, ho ascoltato le storie di tanti, le esperienze degli ospiti ma anche degli operatori che ogni giorno contribuiscono a sostenere i soggetti più fragili sul nostro territorio. L’accoglienza è un valore fondamentale per la nostra città e come Amministrazione portiamo avanti l’impegno a essere concretamente al fianco dei più deboli.

 

METREBUS, SCONTI PER UNDER 16

Per gli studenti under 16 residenti a Roma l’abbonamento annuale per bus, metro e tram sarà scontato del 70%. Abbiamo stanziato oltre 2,4 milioni di euro che consentiranno di ridurre il costo degli abbonamenti annuali per i ragazzi under 16: vogliamo così dare un incentivo importante per l’utilizzo di bus, tram, filobus e metro nella nostra città. Da maggio sarà possibile richiedere agevolazioni per l’abbonamento Metrebus Roma. Da settembre 2020, infatti, con l'inizio dell'anno scolastico, il costo degli abbonamenti annuali verrà ridotto di circa il 70% per tutte le fasce di reddito.

 

NUOVA BIBLIOTECA NEL MUNICIPIO VIII

Abbiamo inaugurato Arcipelago, il nuovo presidio culturale in via Benedetto Croce, nel quartiere Montagnola. Si tratta di uno spazio di 300 metri quadri nel Municipio VIII che rimarrà aperto dal lunedì al venerdì. La biblioteca offrirà i tradizionali servizi della rete di biblioteche della Capitale, ma si presta anche a ospitare proiezioni cinematografiche, eventi culturali e attività di laboratorio. Un luogo, quindi, che rende vivo e dinamico il territorio e che rimette al centro i cittadini. Continueremo a lavorare affinché i presidi culturali si moltiplichino.

 

SCUOLE APERTE A NATALE

Anche durante le vacanze di Natale le nostre scuole sono rimaste aperte con laboratori e attività per i giovani studenti. Sono 18 gli istituti comprensivi che hanno aderito al progetto ‘Scuole Aperte’ per offrire ai bambini occasioni di socializzazione, integrazione e stimolo su tante materie attraverso la partecipazione gratuita a laboratori musicali e artistici, ad attività scientifiche e grafiche, a corsi di lingua, oltre alla possibilità di giocare e fare sport. Dopo le ‘Scuole Aperte’ durante le vacanze pasquali ed estive, questa iniziativa si conferma un’esperienza vincente e apprezzata, che testimonia l’impegno nell’accompagnare i nostri studenti lungo il percorso di studio e crescita con progetti innovativi. Continueremo a lavorare ogni giorno per offrire ai più piccoli una scuola sempre più inclusiva e di qualità.

 

APPUNTAMENTI

 

Domani 5 gennaio, per la prima domenica del mese, ingresso gratuito per tutti nei Musei Civici di Roma. L’iniziativa è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. L’apertura gratuita per tutti, e non più solo per i residenti a Roma e nell’area della Città Metropolitana, è una grande novità del 2020. Sarà possibile scoprire, oltre alle collezioni permanenti, le numerose esposizioni nei Musei, la maggioranza delle quali a ingresso gratuito, ad eccezione delle mostre ‘Canova. Eterna bellezza’ al Museo di Roma e ‘C’era una volta Sergio Leone’ al Museo dell’Ara Pacis (a ingresso ridotto solo per i possessori della MIC Card).

Domani, inoltre, è aperto al pubblico gratuitamente il percorso unificato di visita Foro Romano-Palatino e Fori Imperiali dalle ore 8.30 alle 16.30, con l’ultimo ingresso alle 15.30.

 

Lunedì 6 gennaio saranno aperti, con orari e tariffazione ordinari, il percorso unificato dell’area archeologica Foro Romano-Palatino e Fori Imperiali, i Musei Capitolini, il Museo dell’Ara Pacis e i Mercati di Traiano - Museo dei Fori Imperiali. La mostra ‘Canova. Eterna bellezza’ al Museo di Roma sarà visitabile con orario di apertura prolungato fino alle ore 22.00.

 

Novità per la MIC Card: finalmente anche chi vive nella Città Metropolitana di Roma - residenti, domiciliati e studenti delle Università - potrà acquistare la MIC, la card che al costo di 5 euro, dà diritto per 12 mesi all’ingresso illimitato in tutti i siti del sistema Musei in Comune. Inoltre, con la MIC Card previste riduzioni per le grandi mostre al Museo dell’Ara Pacis, al Museo di Roma a Palazzo Braschi e nel nuovo spazio espositivo dei Musei Capitolini, Villa Caffarelli, di prossima apertura, e per gli spettacoli immersivi “Circo Massimo Experience” e “Viaggi nell’Antica Roma” al Foro di Cesare e al Foro di Augusto. 

 

Info su: http://www.museiincomuneroma.it/

 

 

 

Archivio "La Sindaca informa"

Torna all'inizio del cotenuto