Casa Digitale del Cittadino
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

La Sindaca Informa

sindaca informa new

Numero 202 - 10 luglio 2021

 

 

LA SINDACA INFORMA 10 LUGLIO 2021scarica file in pdf

 

 

AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA ENNIO MORRICONE


 

L’Auditorium Parco della Musica è intitolato al maestro Ennio Morricone. Insieme all’Assemblea Capitolina abbiamo deciso di dedicare questo luogo iconico della nostra città al grande artista, scomparso il 6 luglio dello scorso anno. L’Auditorium era la casa di Ennio Morricone. Il luogo dove abbiamo inaugurato la targa è vicino all’ingresso degli artisti, lo spazio dove cittadini, ammiratori lo aspettavano e lo accoglievano. Dove riceveva applausi e dove, a ogni suo passaggio, le persone gli chiedevano un saluto, un autografo. Morricone era un artista geniale, che aveva trovato nella musica la sua missione.

 

 

TUTELA PIAZZA FARNESE


 

Per anni Piazza Farnese, un gioiello del Centro storico di Roma, è rimasta ostaggio delle auto in sosta, con veicoli parcheggiati ovunque. Ora finalmente potrà essere restituita a turisti e cittadini in tutta la sua bellezza. Abbiamo approvato una delibera che vieterà definitivamente la sosta nell'intera area pedonale. Questo sito di grande pregio presto sarà fruibile per tutti, libero dai veicoli parcheggiati anche vicino alle due fontane sulle quali la Sovrintendenza Capitolina ai Beni culturali ha recentemente completato degli interventi di manutenzione. Tuteliamo così un'area di immenso valore storico, architettonico e urbanistico, un luogo prezioso della nostra città. Lo facciamo per riqualificare aree preziose del nostro territorio, per renderle ancora più belle e vivibili.

 

 

A SAN BASILIO ABBATTUTO UN CIRCOLO BOCCIOFILO ABUSIVO


 

A San Basilio, nella periferia est di Roma, è partita la demolizione di un vecchio e fatiscente circolo bocciofilo, completamente abusivo. La struttura si estendeva su un’area verde di 600 metri quadri. A gennaio con la Polizia Locale abbiamo sequestrato i locali abusivi e recuperato l’area. Le operazioni di abbattimento dureranno qualche settimana; poi i cittadini potranno finalmente riappropriarsi di questo spazio. Ne sono stati privati per 40 anni. Saniamo così un’altra ferita per la città e per i residenti di San Basilio, un quartiere che giorno dopo giorno, con la fondamentale collaborazione di chi ci abita, sta rinascendo. Ora abbattiamo questi locali fatiscenti, simbolo di abbandono e abusivismo e aggiungiamo un tassello importante nel percorso di riqualificazione di questa zona.


 

 

TORNA ACEA RUN ROME THE MARATHON


 

Roma si conferma ancora una volta protagonista dei grandi eventi sportivi. È stata presentata l’Acea Run Rome The Marathon, una delle più importanti maratone internazionali che la nostra città è orgogliosa di ospitare, dopo il rinvio dello scorso anno a causa della pandemia. Gli atleti si sfideranno domenica 19 settembre con un'incredibile e indimenticabile partenza all'alba: si partirà dai Fori Imperiali, proseguendo lungo un percorso che toccherà oltre trenta monumenti e siti storico culturali della città. Sarà un momento di rinascita per lo sport, per Roma e per il Paese. La nostra città si conferma una Capitale sempre più attrattiva e accogliente.

 

 

'CAMPO URBANO' PER RIGENERAZIONE NODO FERROVIARIO TUSCOLANA


 

Un sistema urbano senza auto, sostenibile, che riqualifica le aree urbane esistenti per accogliere residenze, uffici, spazi flessibili e polifunzionali, uno student hotel, un energy center, spazi retail e laboratori. È “Campo Urbano”, il progetto vincitore del concorso internazionale Reinventing Cities di C40 Cities per la realizzazione di progetti di rigenerazione urbana all’insegna della sostenibilità ambientale, relativo al nodo ferroviario di Roma Tuscolana. Una sfida importante per Roma, che partecipa insieme ad altre città del mondo a questa competizione per la rigenerazione urbana attraverso progetti innovativi. Le aree ferroviarie dismesse, di proprietà del Gruppo FS, si estendono per oltre 45mila mq e sono state candidate da FS Sistemi Urbani (Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane) in collaborazione con Roma Capitale. Il progetto vincitore è stato realizzato da un team interdisciplinare.

 


 

BRAVETTA, NUOVO MERCATO RIONALE


 

Il quartiere di Bravetta, nel quadrante ovest della città, molto presto avrà un nuovo mercato rionale. Sono iniziati i lavori per la realizzazione di una struttura all’avanguardia in via dei Capasso. È un intervento molto atteso dai cittadini, un progetto all’avanguardia a lungo seguito dall’Assessorato alle Infrastrutture, dalla Commissione e dal Dipartimento Lavori Pubblici. Intendiamo così rilanciare ancora una volta con azioni concrete e nuovi progetti le attività e gli operatori commerciali in periferia, soprattutto dopo le difficoltà dovute alla pandemia.

 


 

ROMA OMAGGIA PAOLO VILLAGGIO


 

Roma rende omaggio all’attore Paolo Villaggio con una palina celebrativa che ricorda la mitica scena del film Fantozzi in cui il Ragioniere più famoso d’Italia si lancia dal balcone per prendere al volo l’autobus. Sarà posizionata vicino all’abitazione sulla Tangenziale Est, utilizzata come location per il film realizzato nel 1971. L’iniziativa arriva quindi a quattro anni dalla scomparsa di Paolo Villaggio e a 50 anni dalla pubblicazione del romanzo. Il personaggio Fantozzi ha raccontato meglio di chiunque altro una società in cambiamento e ha ideato un modo innovativo di fare cinema.

 


 

UN MURALE PER EDOARDO SFORNA


 

Chiunque passerà per via di Casal Morena vedrà il sorriso raggiante di Edoardo Sforna sul muro della scuola che frequentava, la succursale dell’Istituto Lombardo Radice. Edoardo era un innocente. Fu ucciso dieci anni fa davanti la pizzeria in cui lavorava perché, come risulterebbe dalle indagini, fu scambiato per una persona appartenente a un clan criminale. La legalità deve vincere, l’esempio di Edoardo deve essere da monito per i più giovani e la forza della sua famiglia deve insegnarci a non abbassare la testa di fronte alle ingiustizie.


 

 

INNOVATION DAY 2021


 

Questa settimana si è svolto l’evento Innovation Day 2021 proposto da Acea Spa. Si è parlato di innovazione. Un termine che, nel post pandemia, ha assunto un significato diverso. Perché ora non c’è più tempo da perdere. Dobbiamo correre. Tutti noi siamo protagonisti del rilancio della nostra città: istituzioni, stakeholder e ovviamente gli stessi cittadini. Siamo sulla strada della ripresa. Con Roma Smart City 2030, in cui abbiamo proposto una visione di Roma da qui a 10 anni, possiamo costruire, tutti insieme, il futuro della nostra città. E l’Innovation Day è capitato proprio nel momento giusto per confrontarsi sulle tematiche della digitalizzazione, delle smart cities, della sostenibilità e della transizione ecologica. Dobbiamo coinvolgere le migliori energie e le migliori intelligenze per far ripartire Roma, perché è la nostra città a dover guidare la ripresa dell’intero Paese. E per rendere tutto questo più efficace ed efficiente, dobbiamo guardare alle sfide del futuro nell’ottica dell’innovazione, che deve essere sempre messa al servizio di tutti i cittadini.

 

 

LUCI SU ROMA


 

Tante luci si accendono su Roma, come quelle che si sono accese sul tempio di Adriano. Sono il simbolo di una città che riparte. C’è tanta voglia di vivere la città, in sicurezza, di viverla fino in fondo. A cominciare dalla vita culturale, dai teatri, dalle arene all’aperto, dai ristoranti. In Piazza di Pietra è possibile ammirare il meraviglioso gioco di luci voluto dalla Camera di Commercio e firmato da Paco Lanciano. Un bellissimo spettacolo per romani e turisti, che valorizza un luogo meraviglioso e ricco di storia. Davvero Roma riparte. Questa è l’ambizione che tutti dobbiamo condividere. Perché se riparte Roma, riparte l’Italia.

 

 

 

Allegati

Archivio "La Sindaca informa"

Torna all'inizio del cotenuto